Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 61 fino 90 di 202

Discussione: Referendum 12-13 Giugno 2005

  1. #61
    L'avatar di uracile
    uracile non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    09-10-2004
    Residenza
    RNA
    Messaggi
    1,126

    Predefinito

    Sono pienamente d'accordo!
    La volontà di procreare, anche mediante PMA, e la tutela del prodotto del concepimento non devono creare un paradosso in cui si concede di ricorrere alla PMA quando si vuole, senza una vera tutela di quello che la metodica produce, embrione o feto che sia...

    Personalmente, una cosa che mi ha molto fatto riflettere è l'abrogazione dell'articolo 1 della legge 40, nel quale si specificano i SOGGETTI della pratica di Procreazione Medica Assistita; ovvero si specifica che una coppia a diritto ad essere sottoposta a PMA solo nel caso in cui vi sia una sterilità o infertilità non trattabile con altre pratiche mediche... Questo articolo, abrogato se non sbaglio da tutti e 4 i quesiti, è bene che esista o comunque è bene che la possibilità di usufruire della PMA sia legata all'oggettività di persone competenti e non alla sola volontà di chi non può avere figli, perchè così facendo si avrebbero 2 condizioni pericolose:
    1. Qualunque coppia anche se non sterile e per qualsiasi motivo può usufruire della PMA senza averne veramente bisogno... quindi una libertà eccessiva visto che siamo davanti al prodigio della vita e non ad un paio di tette piccole...
    2. Il professionista medico che si trova di fronte ad una coppia sterile, segue un iter preciso che gli consente di scegliere prima, le metodiche terapeutiche meno invasive, e poi, progressivamente quelle più invasive in caso d'insuccesso... Distorcendo questo principio che è parte fondamentale della deontologia medica, si arriverebbe ad una situazione in cui il medico vede abolita l'importanza della sua consulenza e sovvertito il suo principio d'azione... insomma è come se uno avesse problemi psichici ed il medico passasse di colpo all'elettroshock senza offrire qualcosa di meno invasivo...

    Voglio dire, non è che i bambini non si possano comprare, perchè questo avviene già... ahimè, ma dando la possibilità a qualunque coppia di usufruire della PMA, si arriverebbe a "ordinare un figlio"... mmm sta cosa mi turba assai...

    Infine, un'altra cosa che mi fa riflettere è questa: si parla di importanza dello studio sulle cellule staminali di embrione come se fosse l'unico modo di ottenere cellule staminali... beh, non è così! fino ad oggi si sono fatte ricerche su cellule staminali adulte e anche quelle prelevate dal cordone ombelicale, e queste ricerche hanno portato all'allestimento di alcune terapie oggi in uso, per leucemie, ustioni e patologie corneali ecc... Insomma gli studi ci sono e sono promettenti, e NON è vero che senza cellule staminali embrionali non si possa arrivare ad allestire cure per Parkinson, Alzheimer ecc... Il problema della ricerca scientifica è di tutt'altra natura! Pensate che la stragrande maggioranza delle ricerche promettenti non si chioda perchè c'è una legge che vieta, ma perchè non ci sono abbastanza soldi... Quindi che senso ha aprire un altro capo di ricerca, violando qualcosa di importante come l'embrione, per poi far bloccare tutto perchè non ci sono finanziamenti sufficienti...???

    Insomma quello che a me preme è che la gente non venga abbindolata dalla falsa speranza (e questo è oggettivo) che malattie gravi come quelle prima citate abbiano solo bisogno che l'embrione venga violato per poter essere curate... Non è così credetemi...

    Bye

  2. #62
    L'avatar di alexx158
    alexx158 non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    23-02-2005
    Messaggi
    320

    Predefinito

    4 SI - 4 SI - 4 SI - 4 SI - E non aggiungo altro. Questo è il mio pensiero.

  3. #63
    incuso non è connesso Utente
    Data registrazione
    27-09-2003
    Messaggi
    173

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da uracile
    1. Qualunque coppia anche se non sterile e per qualsiasi motivo può usufruire della PMA senza averne veramente bisogno... quindi una libertà eccessiva visto che siamo davanti al prodigio della vita e non ad un paio di tette piccole...
    e quindi? Se ne usufruiscono che problema ci sarebbe? Non credo certo che le coppie ne abuserebbero considerando i problemi di salute e l'iter necessario.

    2. ... Distorcendo questo principio che è parte fondamentale della deontologia medica, si arriverebbe ad una situazione in cui il medico vede abolita l'importanza della sua consulenza e sovvertito il suo principio d'azione... insomma è come se uno avesse problemi psichici ed il medico passasse di colpo all'elettroshock senza offrire qualcosa di meno invasivo...
    La decisione ultima su una qualsiasi cura spetta sempre al paziente (ammesso che sia in grado di farlo), il medico assume la funzione di consulente ma poi chi deve decidere sono io.

    Voglio dire, non è che i bambini non si possano comprare, perchè questo avviene già... ahimè, ma dando la possibilità a qualunque coppia di usufruire della PMA, si arriverebbe a "ordinare un figlio"... mmm sta cosa mi turba assai...
    Perché adesso come funziona per le coppie che non hanno problemi di sterilità? Forse che non lo decidono quando e se avere un figlio?


    ...

    Insomma quello che a me preme è che la gente non venga abbindolata dalla falsa speranza (e questo è oggettivo) che malattie gravi come quelle prima citate abbiano solo bisogno che l'embrione venga violato per poter essere curate... Non è così credetemi...
    No, non ti credo. Attualmente le cellule staminali embrionali sembrano sotto tutti gli aspetti le migliori. Non sono certo la panacea per tutti i mali e probabilmente in futuro se ne potra' fare a meno, tanto di guadagnato. Ma *adesso* le cose stanno così.

    M.

  4. #64
    incuso non è connesso Utente
    Data registrazione
    27-09-2003
    Messaggi
    173

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da krampus
    ... ma a te il fatto che l'embrione, o il feto nel caso dell'aborto, possa essere un essere umano non interessa per nulla?
    Ma non si tudia piú Aristotele a scuola? La differenza tra potenza e atto non mi sembra così difficile. L'embrione o il feto fino ad un certo numero di mesi non sono certamente considerabili esseri umani.

    Attenzione, con questo non voglio dire che non sia vita. Ma io non ragiono per bianco e nero, c'è vita e vita. La vita di un grumo di cellule non è minimamente paragonabile a quella di una persona adulta e -personalmente- la ritengo perfettamente sacrificabile in determinate condizioni.




    Io penso che non debba essere la chiesa ma la scienza, la medicina, la biologia a determinare quale sia il paletto, il limite tra vita e non vita.


    In effetti Veronesi invita ad andare a votare per il sì e come lui la stragrande maggioranza degli scienziati. In effetti votando per il sì si aboliscono proprio quei passaggi della legge fortemente voluti dalla chiesa e dai politicanti italiani al suo soldo. Quindi voterai sì alfine?

    M.
    Ultima modifica di incuso : 01-06-2005 alle ore 18.32.40

  5. #65
    L'avatar di uracile
    uracile non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    09-10-2004
    Residenza
    RNA
    Messaggi
    1,126

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    e quindi? Se ne usufruiscono che problema ci sarebbe? Non credo certo che le coppie ne abuserebbero considerando i problemi di salute e l'iter necessario.
    Beh, a me l'idea che diventi un ruzzino non piace! La pratica comporta si dei rischi ma sul fatto che nessuno ne abuserebbe non ci giurerei. Se tu sei convinto buon per te... Io NO!

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    La decisione ultima su una qualsiasi cura spetta sempre al paziente (ammesso che sia in grado di farlo), il medico assume la funzione di consulente ma poi chi deve decidere sono io.
    Io direi che hai DISTORTO la cosa all'ennessima potenza, visto che io mi riferisco al fatto che tu non puoi certo andare dal medico e dirgli che cosa deve fare... Figurati! Prova a venire da me e chiedermelo e vedi cosa ti rispondo...
    Certo è vero che il medico non può fare quel che vuole (e chi l'ha detto? io no! l'hai tirato fuori tu) e che la decisione spetta al paziente ma la pasticca che ti devo dare lo decido io medico non tu... e qui non ci piove... Ma guarda un po' te se pensi di fare tutto quello che ti pare fregandotene di etica e deontologia... Vai SICURO che sei lontano dalla realtà...

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    Perché adesso come funziona per le coppie che non hanno problemi di sterilità? Forse che non lo decidono quando e se avere un figlio?
    Certo che ogni coppia decide per se stessa quando avere un figlio, ma nei limiti dell'etica e del rispetto di tutto ciò che la scelta concerne il fatto di averlo mediante un impianto artificiale... Ci sono delle forme di sterilità e infertilità che possono tranquillamente essere trattate con metodi efficaci e risolutivi senza ricorrere alla PMA che impegnerebbe la paziente oltremodo... Quindi? Tu che faresti? Passeresti direttamente alla PMA? Mah... ste cose le sa il medico e non tu visto che sia la patologia di partenza sia la cura non sono elementi determinati da un solo fattore... e tu paziente sti fattori manco li conosci... quindi, a mio avviso sarebbe sicuramente più oculato far fare a chi ne sa più di te...

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    No, non ti credo. Attualmente le cellule staminali embrionali sembrano sotto tutti gli aspetti le migliori. Non sono certo la panacea per tutti i mali e probabilmente in futuro se ne potra' fare a meno, tanto di guadagnato. Ma *adesso* le cose stanno così.
    Non mi credi? Beh fai male!!! Adesso le cose non stanno per niente così! Se non mi credi sbagli!!! Sbagli e non sai perchè...
    1. Hai DISTORTO un'altra volta quello che ho detto in quanto io mi riferivo al fatto che tutti gli studi sulle cellule staminali sono ben lontani da dare risultati sulle patologie neurologiche che ho citato (Alzheimer, Parkinson e altre malattie degenerative del SNC)... inoltre le uniche terapie con cellule staminali che vengono impiegate oggi derivano da cellule staminali ADULTE o OMBELICALI...
    Che oggi, delle cellule staminali embrionali, se ne possa fare a meno non lo dico io ma lo dice chi ci lavora (conosci per caso il prof. Angelo Vescovi?).

    I pareri anche in ambito scientifico non sono tutti concordi riguardo a queto referendum, e anche questo non lo dico io...

    Comunque sia, invece di spillare le frasi dal mio post potevi magari cogliere il pensiero di fondo... ma invece ti sei limitato a frammentare tutto oltre a distorcere i mioi discorsi... tra l'altro con tono strafottente... Io non ho preso le parti ne del SI ne del NO, e ho continuato a manifestare i miei dubbi e riportare le mie riflessioni... basta! Questo 3D è aprerto da un pezzo e di cose ne ho dette diverse...

  6. #66
    Ospite Guest

    Predefinito

    Potevi fare un sondaggio anche qui su Altervista, no? Comunque, io voterei no.

  7. #67
    L'avatar di uracile
    uracile non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    09-10-2004
    Residenza
    RNA
    Messaggi
    1,126

    Predefinito

    Vabbè, a me interessa cosa ne pensa la gente e se si è fatta un'idea... Non credo che esista un voto giusto ed uno sbagliato, ma credo che esistano delle riflessioni intelligenti e altre meno... :D

  8. #68
    incuso non è connesso Utente
    Data registrazione
    27-09-2003
    Messaggi
    173

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da uracile
    Beh, a me l'idea che diventi un ruzzino non piace! La pratica comporta si dei rischi ma sul fatto che nessuno ne abuserebbe non ci giurerei. Se tu sei convinto buon per te... Io NO!
    Un ruzzino non so cosa sia. Attualmente per una coppia senza problemi di fertilità fare un figlio è abbastanza semplice, anzi talmente semplice che talvolta capita per sbaglio. Con l'impianto la donna si deve sottoporre a cure ormonali abbastanza intensive che -da quanto leggo- possono dare problemi di salute. Questo mi convince dal fatto che non se ne abuserebbe. Ma la mia domanda era: e se anche fosse? Perché non piace a te deve essere proibito agli altri?

    Certo è vero che il medico non può fare quel che vuole (e chi l'ha detto? io no! l'hai tirato fuori tu) e che la decisione spetta al paziente ma la pasticca che ti devo dare lo decido io medico non tu... e qui non ci piove... Ma guarda un po' te se pensi di fare tutto quello che ti pare fregandotene di etica e deontologia... Vai SICURO che sei lontano dalla realtà...
    Mai preso nessuna pasticca che io non volessi.

    Certo che ogni coppia decide per se stessa quando avere un figlio, ma nei limiti dell'etica e del rispetto di tutto ciò che la scelta concerne il fatto di averlo mediante un impianto artificiale...
    cosa significa? e comunque io stavo parlando di coppie non sterili. Tu ti dicevi turbato dal fatto che si potrebbero "ordinare" dei figli. Spiegami la differenza tra coppie non sterili che decidono di avere un figlio e coppie sterili che devono rivolgersi al medico. Entrambe decidono di avere un figlio. Perché il primo caso non ti turba?

    Ci sono delle forme di sterilità e infertilità che possono tranquillamente essere trattate con metodi efficaci e risolutivi senza ricorrere alla PMA che impegnerebbe la paziente oltremodo... Quindi? Tu che faresti? Passeresti direttamente alla PMA?
    No. Ma se il PMA è l'unica terapia ragionevole perché mettere dei paletti?

    Mah... ste cose le sa il medico e non tu visto che sia la patologia di partenza sia la cura non sono elementi determinati da un solo fattore... e tu paziente sti fattori manco li conosci... quindi, a mio avviso sarebbe sicuramente più oculato far fare a chi ne sa più di te...
    va bene mi sembra ragionevole, ma se poi il medico decide per la PMA perché devo sottostare a dei limiti decisi da altri?

    M.

  9. #69
    L'avatar di uracile
    uracile non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    09-10-2004
    Residenza
    RNA
    Messaggi
    1,126

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    Un ruzzino non so cosa sia. Attualmente per una coppia senza problemi di fertilità fare un figlio è abbastanza semplice, anzi talmente semplice che talvolta capita per sbaglio. Con l'impianto la donna si deve sottoporre a cure ormonali abbastanza intensive che -da quanto leggo- possono dare problemi di salute. Questo mi convince dal fatto che non se ne abuserebbe. Ma la mia domanda era: e se anche fosse? Perché non piace a te deve essere proibito agli altri?
    Allora, qui stiamo deviando alla grande... quindi preferisco riprendere da capo perchè non credo che siamo riusciti a capirci... L'articolo 1 della legge 40 attualmente in vigore definisce chi sono i soggetti della pratica e limita, appunto, l'impiego della stessa solo in casi di sterilità ed infertilità non trattabili con altre metodiche... Ora, questo discorso a te sembra SOLO una proibizione, e in un certo senso lo è... ma è anche un modo per garantire che la pratica venga impiegata quando veramente utile... visto che costa sia in denaro che in impegno fisico... Questo intendevo! Voglio dire che se c'è una buona definizione dei casi d'impiego della metodica, allora questo aiuta a stabilire quando è veramente utile, senza lasciare alla soggettività altrui (medico compreso) quando lo sia. In questo modo si riesce a fare una cosa PER BENE... Ti faccio l'esempio di uno che va dal medico con un dolore al torace. Se il medico/i facesse/facessero fare una radiografia a tutti quelli che hanno un dolore al torace, t'immagini la spesa pubblica a quanto ammonterebbe? T'immagini che spreco in molte circostanze? Lo stesso vale per la PMA (che tra l'altro ha un prezzo esorbitante)... Io dico solo che in questa legge dovrebbe esistere un articolo introduttivo che definisca quando farvi ricorso... magari anche cambiando quello attuale, ma non eliminandolo, che mi pare troppo sempicistico...

    Comunque ruzzino=gioco e nel caso specifico volevo dire "cosa di poco conto"!

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    Mai preso nessuna pasticca che io non volessi.
    Ascolta, parliamo seriamente invece di fare battute. Ora voglio dire, se vai dal medico perchè hai il mal di pancia e lui ti dice che hai la gastrite e ti prescrive un farmaco (il principio attivo), tu pensi di potergli dire che ne vuoi un altro? o meglio pensi di poter dire al medico che tipo di farmaco vuoi? Naaa. Al massimo puoi chiedergli la marca ovvero il nome commerciale, ma il principo attivo lo decide il medico... e ti assicuro che è meglio così!


    Citazione Originalmente inviato da incuso
    cosa significa? e comunque io stavo parlando di coppie non sterili. Tu ti dicevi turbato dal fatto che si potrebbero "ordinare" dei figli. Spiegami la differenza tra coppie non sterili che decidono di avere un figlio e coppie sterili che devono rivolgersi al medico. Entrambe decidono di avere un figlio. Perché il primo caso non ti turba?
    Mi turba per via del discorso fatto prima...(vedi punto 1 di questo post).... sai io non penso a compartimenti stagni e magari riprendo una cosa da un altro lato ma il fine è sempre lo stesso...

    Citazione Originalmente inviato da incuso
    No. Ma se il PMA è l'unica terapia ragionevole perché mettere dei paletti?
    Infatti nel caso la PMA sia l'unica soluzione, l'articolo 1 tutela questo gruppo di coppie e gli consente la pratica. Il paletto si mette nel caso uno voglia partire dalla PMA... Sinceramente io non vedo l'utilità di abrogare l'articolo 1 per i fini dei 4 quesiti del referendum! Non mi pare c'azzecchi molto abolirlo, anzi è strano che, nonostante tutti e 4 i quesiti chiedano l'abrogazione di tale articolo, non se ne parli MAI in maniera più specifica... Mah


    Citazione Originalmente inviato da incuso
    va bene mi sembra ragionevole, ma se poi il medico decide per la PMA perché devo sottostare a dei limiti decisi da altri?
    No perchè... Se il medico ha stabilito che quella forma di sterilità della coppia non è risolvibile con pratiche routinarie, allora la PMA è fattibile.

  10. #70
    L'avatar di funcool
    funcool non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    05-02-2004
    Residenza
    Qui... Non lì, qui!
    Messaggi
    15,433

    Predefinito

    Sul mio sito ho inserito NO SPAM! dove ho messo cosa cambia con l'abrogazione di ogni referendum.

    Perchè non discuterne qui? Lo spam non è ben gradito!
    Rockaffe.
    Mattia vi manda a FunCool - Matriz - Directory Gogol - Sfondo rosso per la Birmania
    «Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio!» «Bè, dovrò pur prendere un modello a cui ispirarmi, no?» Woody Allen

  11. #71
    L'avatar di sql
    sql
    sql non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    22-03-2004
    Messaggi
    373

    Predefinito

    fino alcuni giorni fa pensavo di votare 3 si e 1 no. Adesso leggendo bene cio' che si andava ad abolire ho cambiato idea.

    1 ref) Oltre alla sperimentazione sugli embrioni in piu' e sulle analisi pre impianto ho scoperto che votando si, si elimina il divieto di clonazione e "unione" tra specie diverse (non ho capito cosa intendono- forse vogliono unire l'ovulo della donna con uno spermatozoo di un maiale )
    2 ref) il limite max di embrioni adesso e' tre perche' 3 e' considerato il numero con cui e' massima la probabilita' (mi pare x Gauss) di gravidanza. In tv dicevano che per le coppie giovani 3 embrioni andavano bene , invece per quelle un po' piu' anziane (sui 40 anni) ce ne dovrebbero essere tipo 5. Questo vuol dire che puo' capitare che ci sia un parto fino a 5 figli. Pero' hanno detto che si puo' abbortire se succedesse un caso del genere (per me e' una contraddizione)
    3 ref) votando si, si liberazzia un po' il tutto. Lo possono fare i minorenni, persone dello stesso sesso( ), gente che neanche non convive( ). Insomma, soprattutto per gli ultimi due, un figlio diventerebbe un gioco. Per non parlare che se non passa la 4 questo ref diventerebbe inutile
    4 ref) non sono daccordo, ma solo perche' se facessi parte della coppia interessata, non vorrei che la mia compagna mi proponessa una cosa del genere. Non so, tanto vale addottare un bambino, ce ne sono tanti che ne hanno bisogno.

    Quindi per me tutti NO.
    Ciao
    What's an Intel chip doing in a Mac? A whole lot more than it's ever done in a PC.

  12. #72
    L'avatar di uracile
    uracile non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    09-10-2004
    Residenza
    RNA
    Messaggi
    1,126

    Predefinito

    La storia della clonazione sarebbe indirizzata far si che da una sola cellula gametica (spermatozoo o ovulo) si possa produrre una cellula diploide ovvero uno zigote con il genoma solo di uno dei due partner... In questo modo una coppia sterile in cui uno dei 2 partner non ha possibilità di prodiurre gameti potrebbe avere un figlio senza ricorrere alla "adizione" di un gamete esterno alla coppia (vedi fecondazione eterologa), attraverso quelle procedure che sono dette rispettivamente "ovodonazione" (per l'ovulo) e donazione del seme (per lo spermatozoo). Quindi una pratica particolare ma niente incroci con maiali o minotauri.

    Il secondo quesito vuole l'abrogazione del divieto alla crioconservazione, non la possibilità di produrre quanti embrioni si vuole... In pratica ci sarebbe il vantaggio, per le donne infertili di non dover rifare la procedura di ipersimolazione ormonale e prelievo degli oociti a tutti i tentativi e per ogni figlio ottenuto con la PMA. Per questo si parla di tutela della salute della donna.

    Scusa ma i minorenni possono avere figli da sempre consì come possono abortire...

    Beh sulla fecondazione eterologa non sono molto daccordo nemmeno io, nel senso che, oggettivamente, si creerebbe una situazione di potenziale conflitto visto che il prodotto del concepimento avrebbe un solo genitore biologico tra i 2 legali, e questo potrebbe pesare con il tempo sia sul genitore sia sul figlio stesso...

  13. #73
    L'avatar di funcool
    funcool non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    05-02-2004
    Residenza
    Qui... Non lì, qui!
    Messaggi
    15,433

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da funcool
    Sul mio sito ho inserito NO SPAM! dove ho messo cosa cambia con l'abrogazione di ogni referendum.

    Perchè non discuterne qui? Lo spam non è ben gradito!
    Rockaffe.
    non ho messo nessun link per spostare la discussione. ho solo messo un link che pensavo potesse aiutare a capire

    di nuovo ? Se ti dicono di non fare una cosa, per favore, evita di rifarla .... o comunque "prima" chiedi lumi e poi semmai ti comporterai di conseguenza.
    Grazie Taitaonline
    Ultima modifica di Taitaonline : 03-06-2005 alle ore 17.36.49
    Mattia vi manda a FunCool - Matriz - Directory Gogol - Sfondo rosso per la Birmania
    «Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio!» «Bè, dovrò pur prendere un modello a cui ispirarmi, no?» Woody Allen

  14. #74
    L'avatar di sql
    sql
    sql non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    22-03-2004
    Messaggi
    373

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da uracile
    Il secondo quesito vuole l'abrogazione del divieto alla crioconservazione, non la possibilità di produrre quanti embrioni si vuole... In pratica ci sarebbe il vantaggio, per le donne infertili di non dover rifare la procedura di ipersimolazione ormonale e prelievo degli oociti a tutti i tentativi e per ogni figlio ottenuto con la PMA. Per questo si parla di tutela della salute della donna.

    Scusa ma i minorenni possono avere figli da sempre consì come possono abortire...
    Io l'altro giorno ho sentito un medico che fa la PMA, ha detto che abrogando la legge si potranno anche usare 5 o piu' (spero di no) embrioni alla volta. Per di piu' ha detto anche che togliere 3 ovuli per volta e' meno stressante per la donna che toglierne per esempio 10 perche' e' una cura ormonale non indifferente.
    Il problema e' che nel referendum ci sono piu' aspetti a cui bisogna pensare. Per esempio io sono d'accordo su un pezzo, ma sull'altro no.

    Per quanto riguarda i minorenni, la legge dice che non hanno la capacita' di intendere o di volere, certo uno a 17 anni ha le stesse idee di uno a 18. Stessa cosa non la direi per uno di 15.
    Io non lascerei liberalizzare tanto. Hanno tutto il tempo per farlo dopo.
    Se succede normalmente, nessuno puo' evitarlo!.
    Statisticamente inoltre chi hai dei figli da minorenne, li ha diciamo "per errore"
    What's an Intel chip doing in a Mac? A whole lot more than it's ever done in a PC.

  15. #75
    L'avatar di uracile
    uracile non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    09-10-2004
    Residenza
    RNA
    Messaggi
    1,126

    Predefinito

    Il fatto che si possa fare la crioconservazione potrebbe appunto portare a prelevare un numero di embrioni superiore a 3, es. 9 (come si fa da qualche parte, tipo in Svizzera). In questo modo, la donna sarà sicuramente più stressata, ma non dovrà più rifare la procedura nel caso voglia fare altri impianti (es. 2-3 figlio) o nel caso d'insuccesso... Insomma il vantaggio sarebbe questo: un prelievo "una tantum"!

    Comunque sia anche i minorenni possono avere figli quindi non sarebbe equo, impedirgli di godere della PMA... Inoltre, proprio perchè il minorenne non è capace di intendere e di volere per legge, sarà comunque necessario il consenso dei genitori... anche se poi avrà molto peso il volere del diretto interessato.

    Atra cosa che vorrei aggiungere e che mi ha fatto molto riflettere è questa: nei miei post precedenti ho parlato molto dell'articolo 1 della legge 40, sollevando i miei dubbi a riguardo... In verità ci sono un paio di cose molto impèortanti da aggiungere:
    1. In Italia esistono solo referendum abrogativi (voi mi chiederete che c'entra ma arrivo al punto tra poco).
    2. Secondo l'articolo 1 possono usifruire della PMA solo coppie con sterilità o infertilità non curabile con altri mezzi. Questo come a considerare la sterilità al pari di una malattia (e infondo è così).
    Ora la legge attualmente in vigore vieterebbe ad esempio ad una coppia di soggetti talassemici (talassemia minor, una malattia dell'emoglobina ereditaria e trasmissibile con carattere autosomico ecessivo) di avvalersi della PMA e di fare la selezione dell'embrione. Considerate che questi soggetti hanno 1/4 di probabilità di avere un figlio con talassemia major (infausta entro pochi anni), 1/2 di probabilità di avere un figlio con talassemia minor (vitale ma è pur sempre una malattia) e 1/ di probabilità di avere un figlio non talassemico. Che senso avrebbe far avere a questa coppia un figlio con talassemia major quando è possibile l'aborto entro il 3 mese? Ovvero, non si può fare la selezione embrionale per evitare l'impianto di un embrione che darà luogo ad un figlio destinato a morire, ma si può abortire un feto talassemico... E' una contraddizione! No?
    Ora gli sterili e gli infertili possono usufruire della PMA ma i talassemici no... Andrebbe sicuramente rivisto l'articolo 1, ma purtroppo il rferendum abrogativo (l'unico esistente in italia) può solo cancellare e non aggiungere... per questo viene abrogato!

    Bye

  16. #76
    L'avatar di sql
    sql
    sql non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    22-03-2004
    Messaggi
    373

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da uracile
    Il fatto che si possa fare la crioconservazione potrebbe appunto portare a prelevare un numero di embrioni superiore a 3, es. 9 (come si fa da qualche parte, tipo in Svizzera). In questo modo, la donna sarà sicuramente più stressata, ma non dovrà più rifare la procedura nel caso voglia fare altri impianti (es. 2-3 figlio) o nel caso d'insuccesso... Insomma il vantaggio sarebbe questo: un prelievo "una tantum"!
    Bye
    E fin qui sono daccordo, ma se votando si al primo ref questi embrioni presi in piu' possono essere utilizzato per la ricerca. Voglio dire non e' mica detto che la coppia decida di avere 2 o 3 figli subito. Non vorrei che si usasse la donna per prendere ovuli in piu' del dovuto solo per la sperimentazione (dato che la pratica puo' essere dolorosa)
    Come dicevi tu il referendum e' solo abrogativo, quindi eliminando una parte della legge resta un "buco legislativo".
    Cmq hanno detto che anche se vince il no ci sara' una revisione della legge.
    Ultima modifica di sql : 04-06-2005 alle ore 14.57.28
    What's an Intel chip doing in a Mac? A whole lot more than it's ever done in a PC.

  17. #77
    L'avatar di cellularmania
    cellularmania non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    19-04-2004
    Residenza
    Monreale(PA)
    Messaggi
    561

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da alexx158
    4 SI - 4 SI - 4 SI - 4 SI - E non aggiungo altro. Questo è il mio pensiero.
    allora tu stai dicendo che per te un essere vivente puo essere ucciso per salvarne un altro? complimenti, ricordati che le cellule staminali sono sempre essere viventi(da li sei nato tu)!
    Votate di per se è errato, anche il no si fa in modo di raggiungere il quorum di 50%+1 e state sicuri che la gente non sa cosa voglia dire tutto cio!
    ch eschifo
    celmania il mio sito di cellulari

  18. #78
    L'avatar di ciny2
    ciny2 non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    03-07-2003
    Messaggi
    939

    Predefinito

    perchè quasta censura nei confronti di Funcool?
    ciny2
    LO SGABBIOTTO (senza banner :( )
    Aderite anche voi al:

    ps: W LA...

  19. #79
    L'avatar di Taitaonline
    Taitaonline non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    11-03-2004
    Residenza
    Zena
    Messaggi
    3,317

    Predefinito

    Ciny2 ... Questa discussione si sta svolgendo meravigliosamente bene, vediamo di non rovinare tutto ...
    I perché di determinate cose che nulla hanno a che vedere con la discussione in atto, li puoi chiedere in privato al diretto interessato.
    Grazie.

    P.S.) Comunque..... perchè quando vi si dice di non fare una cosa, sarebbe bene evitare di rifarla, tutto qui. Ora lasciamo questo spazio a discorsi più interessanti.
    ...Il grano che nasce e l'acqua che va, è un dono di tutti, padroni non ha...
    My Site FAQ di AlterVista Regolamento di AlterVista

  20. #80
    L'avatar di ValeCaruso
    ValeCaruso non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    10-08-2003
    Residenza
    CA
    Messaggi
    227

    Predefinito

    Sono molto interessata a questo referendum....
    Io mi asterrò e cerco di convincere ogni giorno le persone che hanno intenzione di votare "si" ad astenersi.
    Faccio parte del comitato "donne per la vita" in Sardegna.Voglio portare avanti questo impegno che per me è davvero importante.
    Credo che tutti voi non dobbiate fare di questo delicatissimo argomento una questione politica o religiosa.... riflettete bene su ciò che farete il 12 giugno, in ballo ci saranno tante vite umane!
    Una cosa che ancora non mi spiego è questa:
    Come mai si lotta contro gli esperimenti sugli animali e, invece, si vuol dare il via agli esperimenti sulle persone?
    Per quanto riguarda il terzo quesito.....non sarebbe meglio adottare un bambino cha ha bisogno di aiuto?
    Sito Ufficiale Di Valentina Caruso

  21. #81
    L'avatar di ciny2
    ciny2 non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    03-07-2003
    Messaggi
    939

    Predefinito

    uno a semplicemente postato un link del suo sito dove parlava di eventuali conseguenze del referendum, quindi in tema, e voi lo censurate... va bhe, io la smetto, ma la prossima volta protesto più animatamente (con toni educati)


    CMQ VOTATE!!!!!! E NON ASCOLTATE IL MOIGE!!! http://www.genitori.it/documento.asp...5&articolo=802 c'è da ridere..... o piangere
    ciny2
    LO SGABBIOTTO (senza banner :( )
    Aderite anche voi al:

    ps: W LA...

  22. #82
    Olist non è connesso Utente giovane
    Data registrazione
    11-07-2003
    Messaggi
    57

    Predefinito

    Io andrò alle urne, votero si al referendum sull'eterologa e no agli altri 3.

  23. #83
    L'avatar di ciny2
    ciny2 non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    03-07-2003
    Messaggi
    939

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da ValeCaruso
    Sono molto interessata a questo referendum....
    Io mi asterrò e cerco di convincere ogni giorno le persone che hanno intenzione di votare "si" ad astenersi.
    Faccio parte del comitato "donne per la vita" in Sardegna.Voglio portare avanti questo impegno che per me è davvero importante.
    Credo che tutti voi non dobbiate fare di questo delicatissimo argomento una questione politica o religiosa.... riflettete bene su ciò che farete il 12 giugno, in ballo ci saranno tante vite umane!
    Una cosa che ancora non mi spiego è questa:
    Come mai si lotta contro gli esperimenti sugli animali e, invece, si vuol dare il via agli esperimenti sulle persone?
    Per quanto riguarda il terzo quesito.....non sarebbe meglio adottare un bambino cha ha bisogno di aiuto?

    Dove sarebbero gli esperimenti sulle persone?

    constideri gli embrioni, degli esseri senzienti? La vita e vita , le cellule embrionali verranno usati per scopri terapeutici... quindi se sono la fonte di possibili cure, perchè non studiare ?

    Addottare un bambino va bene, ma se uno vuole avere un figlio "fatto da se" e libero di farlo, non mi pare un trauma!

    Se un bambino a bisogno d'aiuto lo si adotta e mi va bene. ma questa tua frase mi lascia perplessa.

    basta che non dici "buttare via i bambini come acqua sporca" :D
    ciny2
    LO SGABBIOTTO (senza banner :( )
    Aderite anche voi al:

    ps: W LA...

  24. #84
    L'avatar di ValeCaruso
    ValeCaruso non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    10-08-2003
    Residenza
    CA
    Messaggi
    227

    Predefinito

    Un embrione è un essere umano: parto da questo presupposto!Di conseguenza fare esperimenti su cellule staminali embrionali lo considero come "fare esperimenti su un essere umano"!

    Se fossi sterile e decidessi con mio marito di avere un figlio con l'aiuto di un donatore esterno non potrei mai considerare quel bambino, fatto da mio marito e fecondato nell'ovulo di un'altra donna, mio figlio!A questo punto preferirei far del bene ad un bambino già nato e bisognoso di aiuto e di una famiglia, tramite l'adozione!
    A domani...
    Sito Ufficiale Di Valentina Caruso

  25. #85
    L'avatar di ciny2
    ciny2 non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    03-07-2003
    Messaggi
    939

    Predefinito

    un embrione non è un essere umano ma un embrione... allora se io mangio le uova strappazzate, e come se mangiasi "budelle di gallo", per fare un esempio, anche se poco piglia.

    Scusami, un embrione e solo un ammasso di cellule, che non dicono nulla.

    non per fare lo spocchioso, ma sei iscritta al moige? :D
    ciny2
    LO SGABBIOTTO (senza banner :( )
    Aderite anche voi al:

    ps: W LA...

  26. #86
    Ospite Guest

    Predefinito

    volevo solo informare che al tg5 di stasera il servizio sui referendum diceva. chi vota sì....bla bla bla....chi vota no o si astiene...bla bla bla....che cavolo vuol dire? addirittura potrebbero essere denunciati, chi si astiene si astiene, poi che di fatto l'astensione porti allo stesso risultato di chi vota no è un altro discorso, ma non puoi in un servizio infomrativo con tanto di grafica su ogni referendum dire chi vota no o si astiene vuole...che ne sai di cosa vuole chi si astiene? a parte che uno si può asterenere per mille motivi perché è ammalato e non va a votare...c'è qualcuno che ha visto il servizio e può dare un parere legale su questa vicenda che dire vergognosa è dir poco?

  27. #87
    L'avatar di cellularmania
    cellularmania non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    19-04-2004
    Residenza
    Monreale(PA)
    Messaggi
    561

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da ciny2
    un embrione non è un essere umano ma un embrione... allora se io mangio le uova strappazzate, e come se mangiasi "budelle di gallo", per fare un esempio, anche se poco piglia.

    Scusami, un embrione e solo un ammasso di cellule, che non dicono nulla.

    non per fare lo spocchioso, ma sei iscritta al moige? :D
    ti sbagli un empbrione è un essere umano senza gambe e braccia, tu eri un embrione ricordatelo, e come se io decidessi che tu non dovresti nascere, ricordatelo io non sono DIO!
    Ricordatevi che abbiamo anche cellule steminali sul corpo umano sviluppato e hanno gia guarito persone perchè non continuare su questa lunghezza d'onda?
    celmania il mio sito di cellulari

  28. #88
    L'avatar di ciny2
    ciny2 non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    03-07-2003
    Messaggi
    939

    Predefinito

    apparte che fanno gli esperimenti non sugli embrioni, ma sulle cellule staminali...e mi pare che è un'altro discorso....

    infatti volevo dire questo... ma la tizia dice che si fanno esperimenti sugli embrioni.. mi sa che dove fare una ricerca su Google e wikipedia ^^
    ciny2
    LO SGABBIOTTO (senza banner :( )
    Aderite anche voi al:

    ps: W LA...

  29. #89
    Ospite Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da uracile
    Ora voglio dire, se vai dal medico perchè hai il mal di pancia e lui ti dice che hai la gastrite e ti prescrive un farmaco (il principio attivo), tu pensi di potergli dire che ne vuoi un altro? o meglio pensi di poter dire al medico che tipo di farmaco vuoi? Naaa. Al massimo puoi chiedergli la marca ovvero il nome commerciale, ma il principo attivo lo decide il medico... e ti assicuro che è meglio così!
    Unfatti..talidomide docet, forese se le madri ceh hanno preso il talidomide come tranquillante si fossero poste il problema degli effetti collaterali...secondo me tu da medico futuro hai aperto questo topic non per confrontare le opinioni ma per propinarci la tua, oltretutto con la mentalità già del futuro medico , ricordo che uno studio serio sulla comunicazione tra medici e pazienti ha rilevato che il medico ha una capacità di ascolto di 20 secondi...tutto il resto è...silenzio..quindi se dovete andare dal medico anche per problemi gravi cercate di concentrarvi e di spiaccicare parola per 20 secondi..tutto quello che direte dopo non verrà incamerato dal cervellino del medesimo.

    Visto che inizialmente hai scritto : io non inizio mai discussioni generali come fossero ***** come mai hai iniziato prorprio questa? non sarà per fare propaganda elettorale? tanto non serve...avete la chiesa dalla vosta, la destra, ora anche Rutelli in + il menefreghismo della gente, e avete ancora paura di perdere? Non scrivo + non preoccupatevi quindi so già da me che sarò accusata di flame, ma quando è troppo è troppo.

  30. #90
    L'avatar di ciny2
    ciny2 non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    03-07-2003
    Messaggi
    939

    Predefinito

    gia.... mi sa che potrebbe essere cosi.
    ciny2
    LO SGABBIOTTO (senza banner :( )
    Aderite anche voi al:

    ps: W LA...

Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •