Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 30 di 32

Discussione: Vorrei installare linux

  1. #1
    Guest

    Predefinito Vorrei installare linux

    Ciao a tutti, vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.
    Andiamo al dunque: vorrei installare linux, ma premetto di non aver idea su come si fa... so soltanto che bisogna fare una partizione dell'hd (io vorrei lasciare anche windows xp, nel mio hd). Credete che per una persona inesperta, è una cosa fattibile seguendo un tutorial, o meglio lasciare stare??

  2. #2
    Guest

    Predefinito

    che distro devi installare?
    io ti racconto come ho fatto sul mio pc:
    la primissima distro provata è stata knoppix 3.4 (si avvia al boot con il cd inserito)
    la distro attuale (sull'hd) è mandrake 10.0.
    ti consiglio di installarlo perché è facilissimo.
    per le partizioni devi crearne una journaled:reiser fs (min.3giga)e una di swap (doppio della ram cioè se hai 256mb devi creare una partizione di circa 512mb).
    la procedura è guidata al 100% e non ci sono problemi
    n.b. anch'io sono inesperto ed avevo timore ad installare linux, però è più facile di quanto possa immaginare.
    p.s. un minimo di conoscenza sulle partizioni è consigliato.
    buona fortuna!

  3. #3
    Guest

    Predefinito

    Ragazzi vi ringrazio per la risposta, ....vi avevo detto che non capisco proprio niente di linux.... cos'è un "Distro"? Da dove posso scaricare knopix?

  4. #4
    Guest

    Predefinito

    x rootkill
    il kernel da dove lo posso scaricare? Ti ringrazio, e scusa se ti sto riempendo di domande! (Per la cronaca, sto scaricando knopix)

  5. #5
    Guest

    Predefinito

    ...per scaricare il kernel di knopix con il modem a 56k ci vogliono qualcosa come 50 ore! Ma ci sarà un modo su come trovare tutto in dei cd?

  6. #6
    Guest

    Predefinito

    se hai un modem 56k almenm oche tu non abbia un abbonamento "flat" non ti conviene scaricarti la distribuzione, se vai in edicola troverai numerose riviste che offrono dei CD con svariate distribuzioni al loro interno .Ieri sono passato e ho visto una rivista che ha pubblicato uno speciale Fedora Core 2, oltre ai cd per5 l'installazione c'è anche un opuscolo che dovrebbe spiegare anche ai meno esperti come fare per installare ( anche se installare la Fedora è molto più semplice che installare WinXP :) ). Prima di tutto pero' fai molta attenzione a come hai partizionato il tuo HD onde evitare brutte sorprese, se hai bisogo chiedi pure, non tutti gli utenti pinguino-muniti si scocciano a aiutare gli altri :P
    ciau

  7. #7
    Guest

    Predefinito

    x Pran ti ringrazio davvero tanto per il utilissimo consiglio, purtroppo avere un modem 56k vuol dire dovere fare un download di circa 56 ore per scaricare una distrubione di linux. Vorrei un altro consiglio: potresti dirmi il nome della rivista che mi hai parlato? Ancora, per la partizione del disco rigido mi consigli di usare "Partion magic"?
    Grazie per la tua disponibilità, ciao!

  8. #8
    Guest

    Predefinito

    per partizionare va benissimo Partition magic, a secondo di quanto sia grande il tuo HD potresti volere allocare piu o meno spazio per la tua partizione linux, indicativamente 5 Giga per fare funzionare tutto e per testare un po' il pinguino dovrebbero bastare, se invece hai molto spazio e (sei motivato :) ) puoi allocare una 20ina di Giga, cmq più spazio gli dai meglio è, tenendo sempre presente le tue esigenze naturalmente (magari è superfluo, ma con partition magic non devi necessariamente creare una partizione, ti basta ridimensionare la(le) partizione(i) esistente(i) e lasciare spazio libero, l'installazione della distribuzione che andrai a scegliere si occuperà di8 tutto. PEr quanto riguarda la rivista credo che sia Linux&Co anche se non ne sono sicuro, ma se c'è nella tua edicola è meglio se cerchi come titolo Fedora Core 2, in quanto si tratta di un numero speciale che si occupa solo dell'uscita di questa nuova versione della distribuzione. Per l'installazione prima di tutto leggiti l'opuscoletto che viene dato insieme alla rivista, e se ci sono problemi (prima di installare magari) chiedi pure :). Ah ultima cosa, se proprio non riesci a trovare la rivista e per puro caso ( anche se visto il tuo nick dubito :P ) abiti a Firenze la distribuzione te la posso dare io senza problemi.
    ciau

  9. #9
    Guest

    Predefinito

    ...io abito a Messina, cmq davvero grazie per i tuoi preziosissimi aiuti, questo pomeriggio vado in edicola e vedo di fare di tutto per trovare questa rivista. Sai, ho un sito, se ti va posso creare una sezione nel forum dedicata a linux, ma ovviamemte la dovresti moderare tu... fammi sapere!

  10. #10
    Guest

    Predefinito

    Beh, secondo me una cosa che potrebbe interessare molti neofiti linux potrebbe essere una sorta di diario di una persona che come te per la prima volta installa Linux, spiegando giorno per giorno le esperienze che hai fatto. Per quanto riguarda la sezione del sito purtroppo non ho molto tempo, quindi, ringraziandoti comunque per la proposta, devo declinare l'invito, la mia disponibilità per l'aiuto naturalmente resta :)

  11. #11
    Guest

    Predefinito

    ok, non ci sono assolutamente problemi, appena comprerò la rivista ed inizierò a installare linux, ed avrò problemi, (spero di no), ti chiederò aiuto.
    .....io mi sono iscritto al tuo sito, davvero interessante!

  12. #12
    Guest

    Predefinito

    Ciao, ho da poco comprato la rivista "linux-pro" dove vi sono 4 cd, ho anche fatto la partizione del mio hd, lasciando 10GB per linux, adesso dovrei installare fedora core 2, ma ancora non ho capito come si fa, chi mi potrebbe dare una mano?? Grazie in anticipo!! Ciao!

  13. #13
    Guest

    Predefinito

    Attenzione: fedora core 2 ha il kernel 2.6 che a causa di bug rischia di corrompere la tabella delle partizioni rendendo windows inavviabile.

    Esiste una procedura apposita per evitare questo bug: appena la trovo te la mando.
    Per il momento posso solo dirti che devi entrare nel bios e modificare la sequenza di boot mettendo il cd come primo device.

    Comunque non installarla ancora.
    Cm complimenti per la scelta perché fedora risulta essere la più equilibrata tra gli smanettamenti ed un sistema automatico.

  14. #14
    Guest

    Predefinito

    io sono rimasto "insoddisfatto"(x ora) di mandrake perché voglio far funzionare il mio modem skifoso su linux.
    fedora core 2 ha qualche diversità con mandrake o è quasi uguale?
    quasi quasi mi scarico fedora ......

  15. #15
    Guest

    Predefinito

    http://www.redhat.com/archives/fedor.../msg02114.html
    english version.
    http://lwn.net/Articles/86835/
    another help guide.
    (it)due links in inglese x risolvere il bug

  16. #16
    Guest

    Predefinito

    sono d'accordo con numerone per Fedora, un'ottima distribuzione che ha fatto dei notevoli miglioramenti tra la core 1 e la core 2, rommel, se mi dici che modem hai forse ti posso aiutare visto che ne ho installati un bel po di questi modemacci USB, sapendo che il tuo problema non ha nulla a che vedere con la Mandrake, anzi... . Il riconoscimento ed il corretto utilizzo di questi modem si appoggia solitamente su moduli del kernel, ciò assicura quindi una indipendenza completa dalle distribuzioni ( come è giusto che sia), poi magari per distribuzioni esotiche o fatte a mano il procedimento, SE esiste, magari è un po' più complicato ( non si trovano pacchetti appositamente fatti per quella distribuzione, sei il primo a provare ad installare quei "drivers" su quel tipo di sistema O_O etc etc...), con la mandrake sicuramente non avrai problemi di questo tipo (credo :) ) .

    @messina Non ero a conoscenza del problema di installazione menzionato sempre da numerone, ma leggendo le due guide proposte da rommel vedo che la soluzione per un neofita è alquanto complicata, a questo purtroppo ti dovrai abituare, in quanto la maggior parte (non ho detto tutta) della documentazione che trovi per linux da già per scontato molte tue conoscenze (cosa non vera ad esempio con altri sistemi operativi come FreeBSD che invece hanno un esauriente documentazione che parte da praticamente 0 evitando così i miliardi di post, peraltro giustissimi a questo punto, riguardanti aiuto per linux). Dagli comunque un occhiata, se vedi che non riesci a cavare un ragno dal buco fammi sapere vedremo di risolvere insieme.

    ciau
    Ultima modifica di Pran : 11-07-2004 alle ore 03.43.05

  17. #17
    Guest

    Predefinito

    Anche per un neofita la prevenzione é semplicissima:
    Inserisci il cd di fedora core 2, programma il bios per eseguire il boot da cd ed all'avio (quando scrive "boot: ") bisogna digitare "linux rescue".

    A questo punto darà un po' di output incomprensibili e comparirà una serie di finestre stile dos nel quale viene richiesto il layout della tastiera (selezionare italiano) e se si desidera attivare la rete (rispondere no).

    A questo punto se ben ricordo comparirà la shell: é sufficiente digitare
    chroot /mnt/sysimage e
    fdisk -l /dev/hda e segnarsi su un foglio la geometria del disco segnalata all'inizio dell'output.

    A questo punto é sufficiente riavviare contr ctrl+alt+canc e sempre alla fase di boot digitare linux hda=numero_segnato

  18. #18
    Guest

    Predefinito

    la tua spiegazione infatti è stata più chiara di quella dei due documenti che rommel ha segnalato, pur dicendo le stesse cose, solo perchè non hai dato per scontato alcune semplici cose (boot etc etc), secondo il mio umile avviso pero' le cose è meglio capirle quando le si fanno, la mia non è una critica, ci mancherebbe altro, ma solo per chiarire il perchè nel mio post precedente ho detto che la documentazione in questo caso ( come in altri ) non era del tutto chiara per un neofita. Quindi ad esempio il suddetto neofita potrebbe non capire cosa stia facendo quando usa il chroot che hai menzionato ( e non capisco neanche io perchè tu debba farlo sinceramente :P ), o cosa significhi /dev/hda , questo intendevo. Con questo ripeto non ho niente da ridire contro il tuo post, sul serio, era solo per precisare cosa intendevo per documentazione non chiara tanto per non passare per quello che spara sentenze :P

  19. #19
    Guest

    Predefinito

    la foto.
    per non andare ot ti rimando qui http://forum.altervista.org/showthread.php?t=21556 .

  20. #20
    Guest

    Predefinito

    .....ragazzi, come scritto nel mio primo post, vi ho detto che i linux non ci capisco proprio niente, quindi procediamo per ordine. Ho comprato la rivista, dove lì ho trovato 4 cd, dove si trova:
    -fedora core 2
    -kernel 3.2.2 e gnome 2.6
    -openoffice.org 1.1.1
    -il nuovo x11 r6.7.0
    -oltre 500 strumenti per il desktop, la gestione di server e lo sviluppo di applicazioni.
    Quanto scritto finora è scritto in ogniuno dei 4 cd.
    Io come prima cosa ho fatto una partizione (con partition magic) del mio HD dedicando 10 GB per far girare linux, dopo di che ho trasferito il contenuto dei 4 cd, dentro la nuova partizione.... ma adesso cosa devo fare per far partire linux?
    Purtroppo, non sono molto bravo su queste cose, vorrei spiegato le cose passo, passo...

  21. #21
    Guest

    Predefinito

    non si installa mettendo direttamente i files sull'hd.
    x installare devi impostare il boot da cd. dopodiché devi seguire le istruzioni che sono facili.
    io non ti so spiegare in maniera chiara....sono un newbie di linux anch'io

  22. #22
    Guest

    Predefinito

    come faccio ad impostare il boot dal cd?

  23. #23
    Guest

  24. #24
    Guest

    Predefinito

    Grazie Rommel, i tuoi aiuti sono cose preziosissime per me, praticamente, tutti i cd che si trovano nelle riviste, in genere sono, che si possono avviare da soli appena vengono inseriti nel driver, questi che io invece ho, non hanno questa caratteristica...... che sono fortunato!!!

  25. #25
    Guest

    Predefinito

    prego.
    leggi bene il boot così capisci come fare. se vuoi spiegazioni più facili chiedi.

  26. #26
    Guest

    Predefinito

    Allora, ho scaricato la tua guida che devo dirti davvero utilissima, purtroppo ancora non ho capito come fare ad installare linux.... ho fatto la partizione del mio HD e ci sono 10 GB in attesa di essere occupati da linux, io non vedo l'ora di poterlo installare, ma con questi cd mi sa tanto che non ci riuscirò....

  27. #27
    Guest

    Predefinito

    hai capito come si avvia dal cd (la guida del boot)?
    ecco come ho fatto io:
    Citazione Originalmente inviato da Procedimento mio
    per prima cosa avevo lasciato vuoto 10 giga (spazio non formattato);
    successivamente ho riavviato il pc ed ho premuto ripetutamente [canc] affiché potessi entrare nel bios;
    sono andato a advanced chipset features -> ed ho settato così:
    first boot device : floppy
    second boot device: cdrom
    third boot device : hd0
    (n.b. i nomi possono cambiare xo i concetti sono sempre quelli);
    poi ho selezionato "save and exit".
    ho messo il 1°cd nel lettore (quando stavano ancora le schermate iniziali) ed ho seguito i passaggi d'installazione.
    gli approfondimenti che ritengo necessari sono il bootloader e il partizionamento:
    bootloader = il bootloader è un'utility (programmino) per selezionare il sistema operativo da avviare ;
    partizionamento = fai una partizione da 5/8 giga (file system ext 2 o 3 oppure io ti consiglio il journaled-reiser fs) ed una partizione di swap (con filesystem omonimo)grande quanto il doppio della ram che hai sul pc (cioè se hai 128mega di ram devi creare una partizione di 256mega, se hai 256 di ram devi fare 1 di 512,ecc..)
    infine ti chiede quali applicazioni installare ed è una procedura guidata.
    n.b. io mi sono basato sull'installazione di mandrake 10.0, fedora sarà molto simile ma qualcosina potrà essere diverso.
    primo avvio di linux:
    togli cd d'installazione e riconfigura il boot così:
    first boot device: hd0
    second boot device: floppy
    third boot device: cdrom
    poi salva e riavvia.
    a questo punto ti apparirà il bootloader (lilo o grub) e dovrai selezionare il sistema operativo da avviare.
    ultima considerazione: con linux non esiste un'interfaccia grafica singola, bensì ce ne sono più di 1. le più importanti sono kde e gnome (io preferisco kde,ma il giudizio è soggettivo).
    N.B.!!! fai attenzione a ciò che ti ha detto numerone perché ti potrebbe SALTARE WINDOWS.
    buona fortuna!
    © Copyleft by Rommel . You can use this document under the terms of the GNU Free Documentation License
    ho messo pure il copyleft (dato la lunghezza è un manuale no?) :grin:

  28. #28
    Guest

    Predefinito

    Ciao a tutti! Vi ringrazio di cuore per i vostri preziosi suggerimenti! Sono riuscito (dopo aver combinato dei casini mostruosi) ad installare Linux nella distro "Red Hat 9". Sembra davvero un gran bel sistema operativo! ....ancora non ho capito come si può fare ad ascoltare la musica, io ho inserito il cd nel lettore, dopo ho aperto, il programma per leggere il cd, lui va avanti ma io non sento niente.

  29. #29
    Guest

    Predefinito

    ehehe beh non ti preoccupare, la cosa migliore è occuparsi di una cosa per volta, quindi fatti una lista delle cose che non capisci/non ti funzionano e inizia da quella che ti sembra la più abbordabile (leggendo documentazione, chiedendo sui forum, e soprattutto, porvandoci!! :P ), così facendo acquisirai le conoscenze necessarie per affrontare quella successiva con maggiore sicurezza e in un paio di settimane non vorrai più bootare su quel coso verde e blu :P

  30. #30
    Guest

    Predefinito

    Ragazzi, io ho capito come si installa un programma in rpm (.....non è che ci voleva tutta questa intelligenza!), ma ancora non ho capito come poter installare un programma in tar.gz chi mi aiuta?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •