Visualizzazione risultati 1 fino 2 di 2

Discussione: Domande sulla PEC

  1. #1
    piovonotorte non è connesso Utente Blog
    Data registrazione
    24-03-2022
    Messaggi
    16

    Predefinito Domande sulla PEC

    ciao a tutti ragazzi
    stavo valutando l'apertura di una PEC.
    Ho diversi dubbi al riguado.

    1)
    Ci si può inviare una PEC a se stessi? cioè dall' indirizzo PEC allo stesso indirizzo PEC. E' possibile?

    2)
    ho letto che c'è il domicilio digitale, ma cosa è di preciso? corrisponde a quello della casa?
    Nell'evetnualità di un trasferimento in un'altra città o in un altro paese, cosa succede? si può cambiare?
    e la pec così fuori dall'Italia si può ancora utilizzare?

    3)
    Generalmente lo spazio mail quanto deve essere grande? ho visto dei piani base che danno anche solo 100mb, ma mi sembrano proprio risicati. Poi altri che propongono 1Gb di spazio ma i messaggi sono massimo di 100mb.
    Se faccio troppi messaggi che succede? i messaggi passati devono essere cancellati?

    4)
    Se un messaggio è importante, poichè certifica la proprietà di un bene come un libro o un progetto, lo devo conservare. Ma se dopo un po' di tempo , mi rendo conto di non usare questa pec, ma voglio conservare cmq questo messaggio importante, devo continuare cmq a pagare ogni anno la PEC?


    Vi ringrazio anticipatamente

  2. #2
    chefgroup non è connesso Utente Blog
    Data registrazione
    10-05-2022
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    0

    Predefinito

    1)si puoi inviare il messaggio a te stesso ma non capisco il perche?
    2)il domicilio digitale (poste italiane) ti arriva la raccomandate per email da parte di enti pubblici
    3) la pec ad uso aziendale e a uso domestico hanno dei tagli in GB
    4) la pec non serve a quello che pensi! e una raccomandata con ricevuta di ritorno al livello legale

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •