Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: File .suspected

  1. #1
    legendra non  connesso Neofita
    Data registrazione
    16-09-2003
    Messaggi
    7

    Predefinito File .suspected

    Buongiorno,
    dopo quasi un anno di perfetto funzionamento mi trovo nuovamente ad avere un disservizio del blog wordpress, il secondo nel giro di 2-3 settimane.
    L'unico output di qualsiasi pagina (di amministrazione e non) una serie di errori PHP. Seguendo gli errori sono riuscito a risalire alla causa, e cio che il file wp-includes/random_compat/random_bytes_mcrypt.php stato rinominato in random_bytes_mcrypt.php.suspected.
    Ho fatto qualche ricerca su internet ma non chiarissimo come mai possa succedere questa cosa.
    Potrei semplicemente rinominare il file con il nome originale, ma non vorrei che fosse una soluzione temporanea / non pulita. Qualcuno di voi mi sa dire pi precisamente cosa successo?

    Grazie in anticipo

  2. #2
    karl94 non  connesso Staff AV
    Data registrazione
    03-10-2005
    Messaggi
    17,639

    Predefinito

    indice del fatto che la tua installazione di WordPress stata compromessa. Leggi ad esempio: https://wordpress.org/support/topic/...2#post-7045959

  3. #3
    legendra non  connesso Neofita
    Data registrazione
    16-09-2003
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da karl94 Visualizza messaggio
    indice del fatto che la tua installazione di WordPress stata compromessa. Leggi ad esempio: https://wordpress.org/support/topic/...2#post-7045959
    Continua a succedere, a che livello c' il problema di sicurezza? Non ho il controllo totale del server, come faccio a rimuovere eventuali malware?

  4. #4
    karl94 non  connesso Staff AV
    Data registrazione
    03-10-2005
    Messaggi
    17,639

    Predefinito

    Dovresti controllare tra i file .php, un modo potrebbe essere quello di copiare tutto il contenuto dello spazio web, controllarlo in locale ed eliminare (o sostituire con la versione originale di WordPress) i file con codice malevolo.
    Per risolvere velocemente comunque una nuova installazione di WordPress sarebbe consigliabile (esportando prima i contenuti e reimportandoli dopo).

  5. #5
    legendra non  connesso Neofita
    Data registrazione
    16-09-2003
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da karl94 Visualizza messaggio
    Dovresti controllare tra i file .php, un modo potrebbe essere quello di copiare tutto il contenuto dello spazio web, controllarlo in locale ed eliminare (o sostituire con la versione originale di WordPress) i file con codice malevolo.
    Per risolvere velocemente comunque una nuova installazione di WordPress sarebbe consigliabile (esportando prima i contenuti e reimportandoli dopo).
    Grazie per la risposta
    Come posso fare a reinstallare WordPress? Non vedo nessuna opzione per reinstallare o eliminare WordPress nel pannello di amministrazione... Devo semplicemente cancellare tutto via FTP?
    Altra domanda: ho provato ad esportare il contenuto del mio blog ma ho l'impressione che il file esportato sia troppo piccolo per contenere anche tutte le immagini... Come posso fare ad esportare anche tutte le librerie media?

    Grazie

  6. #6
    karl94 non  connesso Staff AV
    Data registrazione
    03-10-2005
    Messaggi
    17,639

    Predefinito

    Per esportare tutti i contenuti un modo piuttosto semplice e veloce quello di aprire un account temporaneo ed usare la procedura di importazione (altrimenti i file come le immagini dovresti trattarle manualmente, e anche in quelle cartelle potrebbero trovarsi file malevoli), quindi una volta verificato che tutti i contenuti sono stati importati correttamente puoi eliminare WordPress dalla sezione Applicazioni del pannello di controllo del primo account AlterVista. Assicurati dalla sezione Gestione file che non siano rimasti eventuali file, e controlla anche lo stato del database (non dovrebbero esserci tabelle rimaste). Infine installa nuovamente WordPress e usa nuovamente la procedura di importazione per ripristinare i contenuti.
    Non dimenticare di eliminare poi l'account temporaneo.

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •