Visualizzazione risultati 1 fino 13 di 13

Discussione: Errore 500

  1. #1
    Elettriko non è connesso Neofita
    Data registrazione
    23-01-2005
    Messaggi
    14

    Predefinito Errore 500

    Buongiorno e buon anno a tutti
    Da qualche giorno gli utenti del mio sito (www.elettriko.altervista.org) mi segnalano che quando provano a scaricare qualche file inserendo la user e la password ottengono una pagina bianca con questo errore :

    Errore 500 :(

    Si è verificato un errore.

    Se il problema persiste, probabilmente il programma che hai tentato di eseguire non funziona correttamente, o perché qualcuno ci sta lavorando, o perché si tratta di un malfunzionamento dovuto a qualche bug di programmazione, in questo caso informaci.

    Torna indietro


    Non mi spiego come mai , visto che non faccio modifiche al sito da molto tempo.
    Qualcuno può aiutarmi ?
    Ho scelto a suo tempo Alterpages proprio prechè non so praticamente nulla di HTML e linguaggi vari... :(

  2. #2
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    19,576

    Predefinito

    AlterPages è un applicativo molto vecchio, non più aggiornato.

    Tu riesci comunque a scaricare gli elementi?

    Ti consiglierei in ogni caso di pensare di passare a WordPress: si tratta di un CMS come AlterPages ma molto più potente ed aggiornato. Non è necessario nemmeno con WordPress conoscere i vari linguaggi.

    Ciao!

  3. #3
    Elettriko non è connesso Neofita
    Data registrazione
    23-01-2005
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da alemoppo Visualizza messaggio
    AlterPages è un applicativo molto vecchio, non più aggiornato.

    Tu riesci comunque a scaricare gli elementi?

    Ti consiglierei in ogni caso di pensare di passare a WordPress: si tratta di un CMS come AlterPages ma molto più potente ed aggiornato. Non è necessario nemmeno con WordPress conoscere i vari linguaggi.

    Ciao!
    Buongiorno
    Temevo che la risposta sarebbe stata questa...
    Se decidessi di passare a Wordpress, come mi consigli di procedere ?
    Da quel che ho visto , passando ad AlterBlog otterrei risorse maggiori, ma il mio non è esattamente un blog.
    Meglio passare ad AlterSito ?
    Ed in questo caso , c'è modo di creare il sito offline e caricarlo poi al posto dell'attiuale AlterPages ?
    Sempre considerando la mia totale ignoranza...

  4. #4
    frasidipace non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    08-05-2010
    Messaggi
    491

    Predefinito

    Salve,
    se passa ad AlterBlog (Wordpress gestito) ha sicuramente maggiori risorse, ma perderebbe l'intero contenuto del sito ed, inoltre, non potrebbe predisporre il sito offline. Se opta per tale decisione faccia prima un backup dell'intero sito.
    Restando con l'hosting attuale (ex AlterSito) può installare Wordpress in sottocartella e sviluppare il nuovo sito mantenendo online l'attuale fino a completamento.
    Tenga presente che Wordpress è un CMS che consente di creare non solo blog, ma siti veri e propri. Ormai il 60% circa dei siti web è sviluppato con tale piattaforma.

    Saluti

  5. #5
    GraphOGLRisorse non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    14-02-2015
    Messaggi
    2,908

    Predefinito

    Salve,
    AlterPages è un CMS e non un tipo di account. Lei ha già un account AlterSito.

    Le ricordo che il passaggio da AlterSito (ora Hosting con file manager) ad AlterBlog (ora Hosting Wordpress gestito) prevede un azzeramento di tutti i contenuti.

    Tutte i dettagli e le differenze dei tipi di accout le trova qui: alterblog o altersito?

    Se desidera dunque restare con AlterSito e usare un altro CMS installato manualmente, deve solo disistallare AlterPages da qui.

    Se invece intende effettuare il passaggio ad AlterBlog, come suggerito da alemoppo, può farlo direttamente senza perdere il sito, dal pannello di controllo di Altervista -> Alterpages -> Amministra -> Passa a Wordpress (dovrebbe essere ancora disponibile).

    Cordiali saluti.


    Cordiali saluti.

  6. #6
    Elettriko non è connesso Neofita
    Data registrazione
    23-01-2005
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Grazie a tutti per i consigli !
    A questo punto penso che passerò a Wordpress gestito, ho creato un nuovo account dove sto "sperimentando".
    Una volta realizzato il nuovo sito, c'è modo di passarlo sul vecchio account ?

  7. #7
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    19,576

    Predefinito

    Consiglierei di fare così:

    1 - riproduci il sito (intendo anche i contenuti) sul tuo account di prova.
    2 - quando avrai copiato/rifatto tutto il sito con tutti i contenuti, potrai passare il tuo sito "principale" a WordPress (da qui, ovvero cliccando su "wordpress" dal pannello di controllo; probabilmente il sistema chiederà prima di rimuovere AlterPages, dovresti riuscire a farlo sempre da quella sezione).
    3- potrai copiare i contenuti dall'account di prova al tuo account semplicemente tramite il menu amministrativo di WordPress -> Strumenti -> Importa/Esporta (tramite file .xml).

    Nota:
    Assicurati di convertire il tuo account principale a wordpress solo dopo aver copiato tutti i contenuti, perché il passaggio a WordPress eliminerà tutti i dati! Magari se riesci copia tutti i contenuti (ad esempio copiando tutti i dati FTP + database sul tuo PC).

    Ciao!
    Ultima modifica di alemoppo : 09-01-2022 alle ore 11.27.48

  8. #8
    lucafornaciarifotografie non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    25-01-2021
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Puoi tranquillamente svilupparlo in remoto, se installi Local non serve neanche grosse basi visto che ti crea uno spazio con già wordpress preinstallato. Una volta terminato il sito ti fai un backup con un plug-in come all-one-migrate, ti installi una versione pulita di wordpress nel tuo spazio altervista installi il plug-in all-one-migrate e importi il tutto.

  9. #9
    GraphOGLRisorse non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    14-02-2015
    Messaggi
    2,908

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da lucafornaciarifotografie Visualizza messaggio
    Una volta terminato il sito ti fai un backup con un plug-in come all-one-migrate, ti installi una versione pulita di wordpress nel tuo spazio altervista installi il plug-in all-one-migrate e importi il tutto.
    Penso che intenda il plugin All in One WP Migration. Per un account con Wordpress di AlterVista è altamente sconsigliato usarlo. Quel plugin generalmente danneggia le credenziali di accesso e non sarà poi più possibile accedere neanche col recupero password.

    Quindi ciò, causerà quasi certamente la necessità di un intervento manuale da parte dei tecnici nell'account.

    Ad ongi modo, in generale l'uso di plugin di migrazione per Worpdress AlterVista è sconsigliato. Suggerisco di seguire il metodo consigliato in precedenza da alemoppo.

    Cordiali saluti.

  10. #10
    lucafornaciarifotografie non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    25-01-2021
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Usato già senza problemi, poi se sa usare l'ftp meglio.

  11. #11
    frasidipace non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    08-05-2010
    Messaggi
    491

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da lucafornaciarifotografie Visualizza messaggio
    Usato già senza problemi, poi se sa usare l'ftp meglio.
    Salve,
    con Wordpress gestito si ha accesso, via ftp, alla sola cartella wp-content, mentre al DB non si accede.
    Come già indicato da GraphOGLRisorse, questi tipi di plugins non vanno utilizzati con tale tipo di account, altrimenti, come già accaduto, si rischia di rompere il blog.

    Saluti

  12. #12
    lucafornaciarifotografie non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    25-01-2021
    Messaggi
    32

    Predefinito

    Salve,
    con Wordpress gestito si ha accesso, via ftp, alla sola cartella wp-content, mentre al DB non si accede.
    Come già indicato da GraphOGLRisorse, questi tipi di plugins non vanno utilizzati con tale tipo di account, altrimenti, come già accaduto, si rischia di rompere il blog.

    Saluti
    Errore mio faccio sempre confusione tra wordpress gestito e wordpress preistallato.

  13. #13
    frasidipace non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    08-05-2010
    Messaggi
    491

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da lucafornaciarifotografie Visualizza messaggio
    Errore mio faccio sempre confusione tra wordpress gestito e wordpress preistallato.
    E' la stessa cosa: l'account Wordpress gestito prevede la preinstallazione del CMS. L'altro tipo di account è hosting con file manager. Con quest'ultimo si ha accesso al DB e alla root del dominio via ftp.

    Saluti

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •