Pagina 9 di 9 PrimoPrimo ... 789
Visualizzazione risultati 241 fino 268 di 268

Discussione: Fede - Religiosità - Ateismo: tutta la Verità, in un topic

  1. #241
    L'avatar di Evcz
    Evcz non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    31-05-2002
    Residenza
    Vicenza
    Messaggi
    5,670

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Bluroy
    ma andate in chiesa?
    quasi mai.

    Vedo bene la religione cattolica solo perchè ha dei principi che si addicono abbastanza bene ad educare un bambino e ad insegnarli una via abbastanza giusta (bene/male etc)...

    per altre posizioni ed ingerenze della chiesa verso il resto del mondo "terreno", legato ai soldi, ( che non le compete? ): no comment, quello è infatti il motivo principale per cui mi sono allontanato sempre di più...

    Anche secondo me le religioni in generale la gente le abbraccia per il solo motivo di spiegare cose che altrimenti non e' in grado di spiegare.
    Leggere cose tipo "LA CHIESA condannò l'eretico Galileo Galilei nel 1632 per aver infranto il dogma della cosmologia cattolica." (condannato inizialmente con il carcere a vita) mi fa venire la pelle d'oca :S

    non so se ci rendiamo conto della cosa

    IMHO

    se la religione cattolica fosse ancora radicata nello stato come lo era a quel tempo probabilmente 3/4 degli attuali scienzati/medici/ricercatori sarebbero gia' stati giustiziati...
    e il 90% delle pubblicazioni scientifiche sarebbero state censurate...

    altro che spiegare cose altrimenti non spiegabili... mi pare si cerchi/si fosse cercato di oscurare le spiegazioni :S

    vedo davvero male la volontà di imporre proprie scelte/credenze verso persone terze (pacs?)

    Non vorrei andare OT, ma anche il caso Welby fa riflettere... Giovanni Paolo 2° rifiutò di essere portato per l'ennesima volta in ospedale, nessuno si oppose, e mori'.
    Ultima modifica di Evcz : 11-01-2007 alle ore 12.52.24
    There are three kinds of people in this world: people who watch things happen ... people who complain about things that happen ... and people who make things happen...

  2. #242
    L'avatar di SolitaryExplorer
    SolitaryExplorer non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    10-08-2005
    Residenza
    Veneto
    Messaggi
    1,949

    Predefinito

    Piccolo Zorinik io, quando ti rispondo, leggo prima bene le tue frasi e poi controbatto con le mie opinioni o con delle realtà concrete.
    Ciò è molto diverso dall'aggredire come vuoi intendere tu.
    Se hai aperto questo topic, devi essere pronto a quelli come me che non sono daccordo con il tuo pensiero e te lo manifestano in modo più o meno pignolo.
    Io leggo i tuoi post e rispondo alle tue frasi.
    Non mi metto ad attaccarti dicendo frasi tipo "forse l'hai detto tu oppure no, ma..."
    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Ah... e, un'altra cosa: le contraddizioni nei miei posts ce le vedi tu; rileggili meglio.

    E poi: avevi detto (o tu o qualcun'altro qui) che saresti capace di "cestinare" la teoria dell'evoluzione se le prove l'avessero dimostrata errata. Ebbene, leggiti per benino il link che ho postato, con anche le pagine successive a quella pagina, e non con la fretta, classificandolo subito un'idiozia, come fai di solito, saltando subito alle conclusioni (almeno nei miei posts).
    Aspetta che non ho finito!
    Tu SAI e io NON so, giusto?
    Ma giusto perché ho letto i tuoi post ti domando alcune cose non chiare. Non dici che non conosci le religioni politeiste e che conosci solo quelle monoteiste?
    E non fai chiaramente intendere che tu sei di una religione monoteista?
    Eccoti come ti frego la tua rude interpretazione della Trinità!
    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Cmq, vediamo di far parlare le scritture sulla Trinità di Dio, e su cosa è composto l'uomo.

    Genesi 1:1 Nel principio DIO creò i cieli e la terra.
    Genesi 1:2 La terra era informe e vuota e le tenebre coprivano la faccia dell'abisso; e lo Spirito di DIO aleggiava sulla superficie delle acque.


    Quindi, qui vediamo chiaramente che c'erano già il Padre e lo Spirito Santo; inoltre...

    Giovanni 1:1 Nel principio era la Parola e la Parola era presso Dio, e la Parola era Dio.
    Giovanni 1:2 Egli (la Parola) era nel principio con Dio.
    Giovanni 1:3 Tutte le cose sono state fatte per mezzo di lui (la Parola), e senza di lui nessuna delle cose fatte è stata fatta


    Et woilà! E con Dio c'era pure la Parola, la Sua Parola, la Parola di Dio!

    Poi, circa 2000 anni fa'...

    Giovanni 1:14 E la Parola si è fatta carne ed ha abitato fra di noi, e noi abbiamo contemplato la sua gloria, come gloria dell'unigenito proceduto dal Padre, piena di grazia e di verità.

    La Parola si incarna in Gesù Cristo, il Figlio di Dio.

    Ed infine, sul fatto che solo il Padre è superiore a Gesù Cristo, e che un giorno Gesù Cristo, dopo aver sconfitto tutti i suoi nemici, restituirà al Padre tutta l'autorità che Gli è stata data:

    1Corinzi 15:24 Poi verrà la fine, quando rimetterà il regno nelle mani di Dio Padre, dopo aver annientato ogni dominio, ogni potestà e potenza.
    1Corinzi 15:25 Bisogna infatti che egli regni, finché non abbia messo tutti i nemici sotto i suoi piedi.
    1Corinzi 15:26 L'ultimo nemico che sarà distrutto è la morte.
    1Corinzi 15:27 Dio infatti ha posto ogni cosa sotto i suoi piedi. Quando però dice che ogni cosa gli è sottoposta, è chiaro che ne è eccettuato colui che gli ha sottoposto ogni cosa.
    1Corinzi 15:28 E quando ogni cosa gli sarà sottoposta, allora il Figlio sarà anch'egli sottoposto a colui che gli ha sottoposto ogni cosa, affinché Dio sia tutto in tutti.


    Poi per vedere che lo Spirito Santo è attivo ancora oggi ti basta fare un salto in una di quelle chiese dove proprio tramite il Suo Spirito il Signore si manifesta.
    Poi ci sono anche questi due versetti dove Pietro lascia intendere che lo Spirito Santo fa parte di Dio:

    Atti 5:3 Ma Pietro disse: «Anania, perché ha Satana riempito il tuo cuore per farti mentire allo Spirito Santo e trattenere una parte del prezzo del podere?
    Atti 5:4 Se questo restava invenduto, non rimaneva tuo? E il ricavato della vendita non era forse a tua disposizione? Perché ti sei messo in cuore questa cosa? Tu non hai mentito agli uomini, ma a Dio!».


    Ed ecco fatto. Poi ce ne sono anche altri di versetti, ma questi sono (a mio parere!) quelli che esprimono meglio il concetto.
    Dio? Padre? Figlio? Spirito Santo? Parola che si incarna? Anania? Eccetera.
    Ma quel Dio in cui credi non è uno?
    Rifletti: forse il tuo concetto di Trinità è tondo ma non quadra.

    Poi sta cosa dell'uomo trino (che è un nuovo componente di un atomo? ) chi te l'ha spiegata?
    Io sono ateo si, ma cretino no!

    Cito per comodità la Bibbia versione CEI del '74, non conoscendo quale versione utilizzi tu.
    Ma se comunque la tua non è una versione tarocca, i concetti rimangono invariati da quella presa in considerazione da me.

    Ti rispondo per le rime, o meglio, per versetti!
    Citazione Originalmente inviato da 1 Tess. 5:23
    Il Dio della pace vi santifichi fino alla perfezione, e tutto quello che è vostro, spirito, anima e corpo, si conservi per la venuta del Signore nostro Gesù Cristo.
    Bene... Ma cito inoltre:
    Citazione Originalmente inviato da 1 Rm 5,25
    Il Dio della pace vi santifichi fino alla perfezione, e tutto quello che è vostro, spirito, anima e corpo, si conservi per la venuta del Signore nostro Gesù Cristo.
    Siccome io sono per difetto uno che tende ad essere prolisso, cito una frase dal sito www.labibbia.org:
    "Spirito, anima e corpo: è l’intero essere cristiano; lo spirito è quello che si apre all’influsso della grazia o è il principio della vita divina nel cristiano"
    Quindi hai capito cosa viene inteso quando si parla di Spirito Santo?

    E con te concludo dicendoti (e con questo mi auguro realmente di offenderti): "Guardatevi dai falsi profeti".

    - - -

    Per rispondere in modo indiretto agli altri.

    La Chiesa non è padrona delle proprie ricchezze fin tanto che le stesse rientrano sotto il potere decisionale della sovraintendenza ai Beni Culturali dello Stato Italiano.
    La Chiesa stessa, ove le opere e le strutture ad essa affidate non sono coperte dai patti Chiesa-Stato deve sottostare a delle ridicole restrizioni dello Stato Italiano.
    Un esempio pratico.
    Una Chiesa parrocchiale vicino a dove abito ha bisogno di opere di manutenzione e di ristrutturazione.
    Si tratta di una struttura storica.
    Ebbene, i Beni Culturali impediscono l'uso di un qualunque materiale da costruzione e una qualunque tecnica innovativa e a basso costo.
    Costringe invece, senza contribuire economicamente, ad usare gli stessi materiali storici (esempio travi pregiate in legno lavorate come si faceva all'epoca) e tecniche costose di costruzione.

    Ecco quindi qui il nocciolo della ricchezza della Chiesa intesa come istituzione religiosa o come "associazione" di persone con comuni ideali ed usanze.

    Dice la Parola di Dio che ciò che sarà legato nei cieli sarà legato in terra e viceversa.
    Dice che la Chiesa terrena rappresenta la Chiesa Spirituale nel mondo.
    Se ora tanti o pochi individui che sono stati chiamati al/o hanno usurpato il ruolo di rappresentare la Chiesa commettono errori, crimini e peccati, questo non incolpa la Chiesa ma bensì l'uomo stesso che ha sbagliato.

    "Gli uomini di Chiesa" non sono infallibili e hanno la particolarità di errare come tutti noi.
    Alcuni poi predicano bene ma razzolano male.
    Però è ciò che facciamo quasi ogni giorno tutti noi.
    Porto un esempio.
    Vi sarà capitato o vi capiterà di dire ai vostri figli che non è giusto dire le bugie... Voi (o meglio noi) avete sempre detto la verità?
    Ecco che qui anche noi diventiamo ipocriti.
    Spero che nessuno abbia da contestare il mio banalissimo ma pratico esempio.

    Dopo aver scritto tutto d'un fiato, posto.
    Poi con calma rileggo e caso mai correggo!



    P.S. (Se sbalio, spero che non mi corigerete.)
    Libera riscrittura della frase di un uomo davvero grande.
    Ultima modifica di SolitaryExplorer : 11-01-2007 alle ore 16.07.59
    Non offro assistenza privata. / Se vuoi anche tu una userbar come queste, basta chiedere.


  3. #243
    Guest

    Predefinito

    Ma bene! Un ateo difensore della Chiesa cattolica! Proprio il meglio del meglio

    Per completare l'opera dovevi solo essere tentende all'islamismo, ed eri proprio il migliore in assoluto!

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Ciò è molto diverso dall'aggredire come vuoi intendere tu.
    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    dicendoti (e con questo mi auguro realmente di offenderti): "Guardatevi dai falsi profeti".
    Poverino... non mi vuole offendere lui...

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Tu SAI e io NON so, giusto?
    Punti di vista, a quanto pare...

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Eccoti come ti frego la tua rude interpretazione della Trinità!
    Dio? Padre? Figlio? Spirito Santo? Parola che si incarna? Anania? Eccetera.
    Ma quel Dio in cui credi non è uno?
    Rifletti: forse il tuo concetto di Trinità è tondo ma non quadra.
    Ehm... anzitutto una cosa: Anania con la Trinità non c'entra proprio niente; c'era quel nome in quel versetto semplicemente perché Pietro in quel momento stava parlando con lui

    Se Dio è Uno? Certo. Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono tre in uno.

    Qualche altro versetto...

    Da Atti 5.3-4 Pietro lascia intendere che lo Spirito Santo fa' parte di Dio.

    Poi, il primo versetto del Vangelo di Giovanni dice nel finale (del versetto) che la Parola era Dio (Giov 1.1), oltre ad essere con Dio (Giov 1.2)

    E sul fatto che sia il Padre che il Figlio fanno entrambi parte di Dio, basta vedere che entrambi si dichiarano "il primo e l'ultimo":

    Isaia 44:6 Così dice l'Eterno, il re d'Israele e suo Redentore, l'Eterno degli eserciti: «Io sono il primo e sono l'ultimo, e all'infuori di me non c'è DIO.

    Apocalisse 22:13 Io sono l'Alfa e l'Omega, il principio e la fine, il primo e l'ultimo».


    Entrambi sono la stessa cosa: Dio. Ed è per questo che entrambi sono stati i primi e gli ultimi. Dio è stato il primo ad esistere, ed anche che tutto dovesse sparire, Dio resterà per sempre (quindi, conseguentemente, è anche l'ultimo).

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Poi sta cosa dell'uomo trino (che è un nuovo componente di un atomo? ) chi te l'ha spiegata?
    Leggitela la Bibbia almeno; certe domande non le faresti.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Io sono ateo si, ma cretino no!
    Contento tu, contenti tutti.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Cito per comodità la Bibbia versione CEI del '74, non conoscendo quale versione utilizzi tu.
    Ma se comunque la tua non è una versione tarocca, i concetti rimangono invariati da quella presa in considerazione da me.

    Ti rispondo per le rime, o meglio, per versetti!
    Bene... Ma cito inoltre:Siccome io sono per difetto uno che tende ad essere prolisso, cito una frase dal sito www.labibbia.org:Quindi hai capito cosa viene inteso quando si parla di Spirito Santo?
    Credo tu sappia che il sito www.labibbia.org è di orientamento cattolico, e che la religione cattolica ha stravolto un sacco di insegnamenti del vangelo (ricordi la lista che ho postato? bene, quelli erano solo una parte!).

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Quindi hai capito cosa viene inteso quando si parla di Spirito Santo?
    La religione cattolica, non avendo lo Spirito Santo dalla sua, ne stravolge il significato: secondo loro lo Spirito Santo si limita a modificare leggermente il carattere della persona.
    Una cosa: ma, secondo i cattolici, teoricamente, almeno il papa non dovrebbe essere ripieno di Spirito Santo? Lui che dovrebbe essere la massima autorità in campo spirituale non dovrebbe esserne ripieno a trabbboccare?
    Bene, ora dimmi quando mai un papa ha ricevuto almeno un dono, almeno uno fra i doni qui di seguito elencati:

    Citazione Originalmente inviato da 1Corinzi 12:8-10
    1Corinzi 12:8 A uno infatti è data, per mezzo dello Spirito, parola di sapienza; a un altro, secondo il medesimo Spirito, parola di conoscenza;
    1Corinzi 12:9 a un altro fede, dal medesimo Spirito a un altro doni di guarigioni, per mezzo del medesimo Spirito; a un altro potere di compiere potenti operazioni; a un altro profezia; a un altro discernimento degli spiriti;
    1Corinzi 12:10 a un altro diversità di lingue, a un altro l'interpretazione delle lingue.
    -----------------------------------------------

    Ecco qui un passo profetico del NT:

    1Timoteo 4:1 Or lo Spirito dice espressamente che negli ultimi tempi alcuni apostateranno dalla fede, dando ascolto a spiriti seduttori e a dottrine di demoni,
    1Timoteo 4:2 per l'ipocrisia di uomini bugiardi, marchiati nella propria coscienza,
    1Timoteo 4:3 i quali vieteranno di maritarsi (ti dice niente il celibato dei preti?) e imporranno di astenersi da cibi che Dio ha creato (ti dicono niente i divieti di mangiare carne i Venerdì, durante la Quaresima?), affinché siano presi con rendimento di grazie da coloro che credono e che hanno conosciuto la verità.
    Ultima modifica di Zorinik : 11-01-2007 alle ore 17.37.14

  4. #244
    L'avatar di makpaolo
    makpaolo non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    08-05-2003
    Residenza
    Brescia ( prov.)
    Messaggi
    9,396

    Predefinito

    ehm ... Zorinick ... veramente di contraddizioni ve ne sono anche esclusivamente nelle ultime righe da te postate se vogliamo prenderle alla lettera ...

    1Timoteo 4:3 i quali vieteranno di maritarsi (ti dice niente il celibato dei preti?)
    celibato dei preti ok ... ma se si guarda a molti fatti di cronaca .... meglio se si sposano ...
    e imporranno di astenersi da cibi che Dio ha creato (ti dicono niente i divieti di mangiare carne i Venerdì, durante la Quaresima?),
    Bhe ... un "qualcosa devono pur mangiare comunque, non sono le piante e i fiori creature di Dio? non lo sono i "frutti" di piante, fiori o animali? (uova, latte ecc...?)

    Sul discorso di trinità non entro in merito ... se si crede si considera, come da tè scritto, che il "DIO" è padre, figlio e spirito, e tutti e tre sono DIO ... ma non può essere verità assoluta per tutti ...

    Credo tu sappia che il sito www.labibbia.org è di orientamento cattolico, e che la religione cattolica ha stravolto un sacco di insegnamenti del vangelo (ricordi la lista che ho postato? bene, quelli erano solo una parte!).
    Solo quella di orientamente Cattolico? ... mmm ... apriamo la mente e dubitiamo?
    Come acennato sopra tutti i "rami" della fede Cristiana, qualunque interpretazione diano delle scritture, sia letterale che interpretata seguono ciò che gli è stato detto di seguire e come gli è stato detto di farlo, a discapito dei "veri" (diciamo così) insegnamenti.
    Una minima e superficiale conoscenza di varie religioni ti farà comprendere come solo una o due "fedi" siano rimaste "quasi" invariate ... e mi spiace ma il Cristianesimo nn è tra queste ...
    NO supporto in privato
    Supporto Italiano MyBBoard (MyBB) ultima Ver. 1.6
    Mio Blog
    MyBB Italia su Facebook

  5. #245
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da makpaolo
    celibato dei preti ok ... ma se si guarda a molti fatti di cronaca .... meglio se si sposano ...
    Però il celibato l'hanno imposto comunque.

    Citazione Originalmente inviato da makpaolo
    Bhe ... un "qualcosa devono pur mangiare comunque, non sono le piante e i fiori creature di Dio? non lo sono i "frutti" di piante, fiori o animali? (uova, latte ecc...?)
    Quel versetto non dice "da tutti i cibi che Dio ha creato"... dice "da cibi che Dio ha creato"; quindi solo da alcuni cibi.

    Citazione Originalmente inviato da makpaolo
    Sul discorso di trinità non entro in merito ... se si crede si considera, come da tè scritto, che il "DIO" è padre, figlio e spirito, e tutti e tre sono DIO ... ma non può essere verità assoluta per tutti ...
    Per la Bibbia sì (tranne che per i TdG, ma poi quando qualcuno gli rinfaccia quei versetti loro non sanno cosa dire ed entrano in crisi...).

    Citazione Originalmente inviato da makpaolo
    Solo quella di orientamente Cattolico? ... mmm ... apriamo la mente e dubitiamo?
    Come acennato sopra tutti i "rami" della fede Cristiana, qualunque interpretazione diano delle scritture, sia letterale che interpretata seguono ciò che gli è stato detto di seguire e come gli è stato detto di farlo, a discapito dei "veri" (diciamo così) insegnamenti.
    Una minima e superficiale conoscenza di varie religioni ti farà comprendere come solo una o due "fedi" siano rimaste "quasi" invariate ... e mi spiace ma il Cristianesimo nn è tra queste ...
    Lo so che il Cristianesimo non è fra queste: a partire dal III secolo dopo Cristo il Cristianesimo è stato poco a poco stravolto... da chi? Dai vari concili cattolici che si sono tenuti!!!
    Ed ad ogni concilio modificavano qualcosa!!
    Grazie a Dio dalla Riforma in poi sono finalmente nate delle Chiese che si prefiggevano di riportare il Cristianesimo alle origini.
    E alcune di queste, riuscendoci, hanno finalmente ricevuto la manifestazione dello Spirito Santo nella loro vita.
    Ultima modifica di Zorinik : 11-01-2007 alle ore 17.59.10

  6. #246
    L'avatar di heracleum
    heracleum non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    21-01-2004
    Messaggi
    3,333

    Predefinito

    Alla questione su:
    "l'unico Dio esattamente come dice UNA sola delle religioni, quella giusta"
    vedo che hai evitato di rispondere come si deve..
    ma in effetti (come accennato) era previsto che non ci fosse alcuna risposta sensata da dare.

    Se ne deduce che Dio NON PUO' essere esattamente come nessuna delle religioni esistenti. Dunque chi cavilla su come è fatto, in quanti sotto-enti può essere divisibile, e futilità varie, dovrebbe solo rendersi conto che non solo sta perdendo tempo utile per nulla ma dovrebbe capire che non può essere così, come dice la sua particolare religione.
    Questo già osservando differenze tra religioni maggiori.. poi se addirittura voi Evangelisti dite che la sorella vostra religione Cattolica sbaglia (e sicuramente viceversa) confermate ancor più questa realtà, ovvero nessuna delle "divinità" delle religioni può logicamente corrispondere esattamente all'Ente Assoluto, in quanto anche umanamente impossibile da definire.

    Se proprio vi piace cavillare così, tanto per ammazzare il tempo.. non so, meglio un Sudoku, una Settimana Enigmistica no? ..piuttosto che infervorarsi su inutilità per una vita. Fervore che poi in molti casi arriva fino alla sopraffazione, all'uccisione e fondamentalismi vari.


    A proposito di Enigmistica...
    Una curiosità:
    Il nickname "Zorinik" l'hai scelto perché è anagramma di Corinzi (scritto col k) "Korinzi" :)
    ?
    Ultima modifica di heracleum : 11-01-2007 alle ore 20.04.10
    Avvertimento: richiedere in privato questioni tecniche produrrà inevitabilmente una supercazzola prematurata come risposta. (5 served)

  7. #247
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    Alla questione su:
    "l'unico Dio esattamente come dice UNA sola delle religioni, quella giusta"
    vedo che hai evitato di rispondere come si deve..
    ma in effetti (come accennato) era previsto che non ci fosse alcuna risposta sensata da dare.

    Se ne deduce che Dio NON PUO' essere esattamente come nessuna delle religioni esistenti. Dunque chi cavilla su come è fatto, in quanti sotto-enti può essere divisibile, e futilità varie, dovrebbe solo rendersi conto che non solo sta perdendo tempo utile per nulla ma dovrebbe capire che non può essere così, come dice la sua particolare religione.
    Questo già osservando differenze tra religioni maggiori.. poi se addirittura voi Evangelisti dite che la sorella vostra religione Cattolica sbaglia (e sicuramente viceversa) confermate ancor più questa realtà, ovvero nessuna delle "divinità" delle religioni può logicamente corrispondere esattamente all'Ente Assoluto, in quanto anche umanamente impossibile da definire.

    Se proprio vi piace cavillare così, tanto per ammazzare il tempo.. non so, meglio un Sudoku, una Settimana Enigmistica no? ..piuttosto che infervorarsi su inutilità per una vita. Fervore che poi in molti casi arriva fino alla sopraffazione, all'uccisione e fondamentalismi vari.
    Risponderò dopo, non temere; cmq so già fin da ora che la mia risposta la prenderai per un'ennesima fesseria...

    Cmq se leggi tutti i miei posts lo dovresti aver capito già da un bel pezzo perché credo che la mia Fede è quella che salva (poi, per carità, ci sono anche fedeli di altre chiese non pentecostali che seguono anche loro la Parola di Dio, e che quindi possono anche essere salvati... se non ricordo male fanno parte di costoro, ad esempio, i Carismatici ed i Battisti).

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    A proposito di Enigmistica...
    Una curiosità:
    Il nickname "Zorinik" l'hai scelto perché è anagramma di Corinzi (scritto col k) "Korinzi" :)
    ?
    Non ci avevo proprio fatto caso! Ma tu guarda un po'!
    Cmq no, l'ho scelto perché Zorinik è il protagonista di un libro che sto scrivendo (del quale ho anche messo online i primi capitoli).

  8. #248
    L'avatar di SolitaryExplorer
    SolitaryExplorer non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    10-08-2005
    Residenza
    Veneto
    Messaggi
    1,949

    Predefinito

    @Zorinik
    Sei a conoscenza della motivazione del celibato dei preti?
    Sai che è solo una scelta umana e non una scelta di Dio?
    I Cattolici l'hanno scelta, e anche se mentre tu non ne sei a conoscenza si sta discutendo oggi giorno di consentire il matrimonio ai consacrati.
    Sai perché i preti non si sposano?
    Ragiona... E' pure logico.
    Una volta il prete doveva gestire da solo l'intera comunità di fedeli e quindi era meglio che non avesse anche pensieri per una famiglia.
    Oggi una comunità parrocchiale è gestita con grande aiuto dei laici e quindi un prete ha più tempo libero.
    Infatti alcuni lavorano.
    (A proposito: i preti percepiscono uno stipendio dalla Chiesa Cattolica attraverso le donazioni volontarie dei fedeli.
    I preti che lavorano non percepiscono parzialmente o completamente tali sovvenzioni.
    Quindi non sono ricchi ladroni.)
    Alcune fedi Cristiane di non ricordo bene quale rito, hanno aderito alla Chiesa Cattolica ed hanno conservato l'usanza del matrimonio dei preti.
    Alcune comunità simili si possono trovare nel sud Italia.

    Come accennato alcune pagine fa per la fede Islamica, alcune usanze hanno motivi storici e non religiosi!
    Le usanze pian piano stanno cambiando in tutte le religioni e questo non lo ritengo un male.

    Sul tema della Trinità io conosco la spiegazione (anche se non mi reputo all'altezza di rispiegarla pubblicamente in modo approfondito) che mi è stata riferita da alcuni teologi.
    Tu ora affermi giustamente che Padre, Figlio e Spirito Santo sono tre "pensieri" di un unico Dio.
    Prima avevi però cercato di dimostrarmi che praticamente il Figlio arriva dal Padre ed è inferiore a lui e che lo Spirito Santo (povero terzo incomodo) salta fuori ogni tanto a dire la sua.
    Hai affermato lungo tutta questa discussione varie spiegazioni della Trinità.
    L'importante che almeno tu abbia capito la corretta interpretazione, perché come ti esprimi, qui nessuno ci capisce quasi una mazza.
    Se non è tua intenzione contraddirti ogni due righe...
    Beh, sappi che si intende chiaramente questo leggendoti.

    Il Papa?
    Il Papa è pieno di Spirito Santo?
    Perché? Non lo sono forse anche gli altri consacrati ed i laici?
    Vuoi sapere se storicamente esistono documentazioni circa i Doni dello Spirito in alcuni Papi?
    Non lo so, anche se per curiosità personale potrei informarmi.
    Comunque quei "disgraziati" dei Cattolici (come li vedi tu) affermano che ognuno conserva in se dei Doni dello Spirito che vanno solamente risvegliati... Nello stesso modo in cui lo credete nelle Comunità Evangeliste.
    Se a me (esempio per assurdo) Dio avesse preparato dei Doni e io non li risvegliassi mai... Resterei un comune mortale di tutti i giorni.
    Tu hai già scoperto i tuoi doni?
    Permetti che anche qualcun altro non abbia ancora scoperto i suoi?
    E poi a te che te ne frega della vita privata di un Papa?

    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Grazie a Dio dalla Riforma in poi sono finalmente nate delle Chiese che si prefiggevano di riportare il Cristianesimo alle origini.
    Che fortuna! Sennò sai che monotonia?
    Tu non sai, ma ora te lo dico io, pian piano, giorno dopo giorno, la Chiesa intesa come unità dei Cristiani sta camminando verso quella che era la Chiesa alle origini.
    Ma tu non conoscendo minimamente i reali usi e costumi, quanto le filosofie e le motivazione, della Chiesa Cattolica non potevi saperlo.

    P.S. Sai che ogni essere umano è secondo la Chiesa in grado di discernere gli spiriti (immondi)?
    Sai perché nella Chiesa Cattolica solo alcuni individui hanno il permesso dal Papa di esercitare tale pratica?
    Chiedi un po' te al prossimo spirito immondo che incontri che, sempre sul piano teorico, in nome di Dio dovrebbe risponderti la verità.
    Nel passato ci sono stati individui che hanno abusato e speculato con tale esercizio tanto che la Chiesa Cattolica ne ha proibito la pratica se non autorizzati.
    Per il principio del "Ciò che sarà legato in terra, sarà legato anche nei cieli" sul piano spirituale un Cattolico laico e non abilitato non riuscirà mai a discernere gli spiriti immondi poiché essi sanno che il Cattolico non ne ha il permesso da Dio.
    E qui si potrebbe aprire l'argomento delle preghiere di liberazione che non sono la stessa cosa dell'esorcismo.
    Credimi che proprio niubbo in fatto di religioni non lo sono e ho addirittura contribuito alla stesura e la pubblicazione di un libro che affronta la realtà del demonio e dell'esorcismo.

    EDIT
    Avverto tutti quanti che da anni si sta lavorando all'unità dei Cristiani (io ho fatto parte per qualche tempo di una delle maggiori associazioni che perseguono ciò) e nessun Cristiano intelligente afferma che il suo Credo sia migliore del Credo di un suo fratello di un'altra confessione.
    Altrimenti per logica non si potrebbe parlare di unità.

    Arrivato a questo punto mi permetto di affermare che Zorink, o la comunità che segue, discosta addirittura da un sano pensiero Cristiano dal momento in cui afferma che alcuni si salveranno e altri no solo perché adorano in modo differente l'unico Dio che è unico anche secondo il pensiero dei reali Islamici.

    Poi dici che sarà la tua Fede a salvarti.
    Quindi ti domando a titolo provocatorio... Tu ti salverai per la tua fede o per le tue opere?
    Io conosco già il pensiero Evangelista, ma sono curioso di capire se tu almeno conosci le basi della tuo Credo.
    Se non vuoi rispondere a me, dato che ti sto poco simpatico (e non nego che il sentimento d'affetto è ricambiato), rispondi per dimostrare a tutti quanti gli Altervistiano che il tuo Credo è il migliore e l'unico giusto.

    Aggiungo un'altra cosa anche se so che devierà un po' per riprendere un vecchio discorso.
    Critichi la Chiesa Cattolica per tutti i suoi paletti e le sue regole e usanze.
    Tu ti sei già battezzato? No, vero? Secondo le tue usanze manca ancora qualche hanno, giusto?
    Perché ti battezzi?
    Un giorno vorresti sposarti?
    Esiste un rito matrimoniale nella tua Confessione religiosa, esatto?
    Perché userai un rito per sposarti?

    Se vogliamo essere pignoli fino in fondo come te, alle origini la Chiesa non contemplava tutte le usanze ed i riti di oggi.
    Quindi? Mi sa che se tu dici che la "tua Chiesa" è più prossima alle origini delle altre... Di strada da fare ne avete tanta e di errori nel corso della storia ne avete fatto altrettanti quanto ogni altro uomo che professava la propria dottrina religiosa.

    Auguri!
    Comunque ripensandoci un pochino mi stai diventando simpatico... Mi ricordi tanto i lunghi confronti di qualche tempo fa con i Testimoni di Geova che passavano a rompere le scatole di domenica mattina.

    - - -

    @Heracleum
    Risponderò alle tue osservazioni.
    La settimana enigmistica mi ha stufato perché alla fine sono sempre i soliti risultati
    Zorinik invece è una novità, un po' come è stato il Sudoku...
    Al quale però non ho mai giocato perché non ho pazienza per la matematica!
    Alla fine Zorinik è la mia via d'uscita, il mio svago tra un'operazione di lavoro e l'altra del mio computer...
    Poi ache se a volte sembro alterato... Non pensare male... In realtà mi faccio sempre qualche risata a leggere questa discussione.
    Ultima modifica di SolitaryExplorer : 11-01-2007 alle ore 20.52.54
    Non offro assistenza privata. / Se vuoi anche tu una userbar come queste, basta chiedere.


  9. #249
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    @Zorinik
    Sei a conoscenza della motivazione del celibato dei preti?
    Sai che è solo una scelta umana e non una scelta di Dio?
    I Cattolici l'hanno scelta, e anche se mentre tu non ne sei a conoscenza si sta discutendo oggi giorno di consentire il matrimonio ai consacrati.
    Sai perché i preti non si sposano?
    Ragiona... E' pure logico.
    Una volta il prete doveva gestire da solo l'intera comunità di fedeli e quindi era meglio che non avesse anche pensieri per una famiglia.
    Oggi una comunità parrocchiale è gestita con grande aiuto dei laici e quindi un prete ha più tempo libero.
    Infatti alcuni lavorano.
    (A proposito: i preti percepiscono uno stipendio dalla Chiesa Cattolica attraverso le donazioni volontarie dei fedeli.
    I preti che lavorano non percepiscono parzialmente o completamente tali sovvenzioni.
    Quindi non sono ricchi ladroni.)
    Alcune fedi Cristiane di non ricordo bene quale rito, hanno aderito alla Chiesa Cattolica ed hanno conservato l'usanza del matrimonio dei preti.
    Alcune comunità simili si possono trovare nel sud Italia.
    Sul fatto che sono una scelta degli uomini e non di Dio, beh, è ovvio, infatti nella Sua parola Dio dice per mezzo di Paolo:

    1Timoteo 3:2 Bisogna dunque che il vescovo, sia [... qui dice tutt'una serie di aggettivi che ho tagliato per semplicità, in quanto in questo contesto non interessano]
    1Timoteo 3:4 uno che governi bene la propria famiglia e tenga i figli in sottomissione con ogni decoro;
    1Timoteo 3:5 (ma se uno non sa governare la propria famiglia, come potrà aver cura della chiesa di Dio?).


    Quindi, andando contro la Parola di Dio, è logico che non poteva essere una scelta di Dio.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Come accennato alcune pagine fa per la fede Islamica, alcune usanze hanno motivi storici e non religiosi!
    Le usanze pian piano stanno cambiando in tutte le religioni e questo non lo ritengo un male.
    Non lo ritieni un male?
    Ora, i cattolici seguno Gesù Cristo, giusto? E sai che Gesù rimproverò i farisei perché nella loro dottrina erano entrate in uso delle tradizioni che annullavano la Parola di Dio?

    Marco 7:6 Ma egli, rispondendo, disse loro: «Ben profetizzò Isaia di voi, ipocriti, come sta scritto: "Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è lontano da me.
    Marco 7:7 Ma invano mi rendono un culto, insegnando dottrine che sono precetti di uomini"
    Marco 7:8 Trascurando infatti il comandamento di Dio, vi attenete alla tradizione degli uomini: lavatura di brocche e di coppe; e fate molte altre cose simili».
    Marco 7:9 Disse loro ancora: «Voi siete abili nell'annullare il comandamento di Dio, per osservare la vostra tradizione.


    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Sul tema della Trinità io conosco la spiegazione (anche se non mi reputo all'altezza di rispiegarla pubblicamente in modo approfondito) che mi è stata riferita da alcuni teologi.
    Tu ora affermi giustamente che Padre, Figlio e Spirito Santo sono tre "pensieri" di un unico Dio.
    Prima avevi però cercato di dimostrarmi che praticamente il Figlio arriva dal Padre ed è inferiore a lui e che lo Spirito Santo (povero terzo incomodo) salta fuori ogni tanto a dire la sua.
    Hai affermato lungo tutta questa discussione varie spiegazioni della Trinità.
    L'importante che almeno tu abbia capito la corretta interpretazione, perché come ti esprimi, qui nessuno ci capisce quasi una mazza.
    Se non è tua intenzione contraddirti ogni due righe...
    Beh, sappi che si intende chiaramente questo leggendoti.
    Anzitutto: che c'entra il termine "pensieri"? Padre, Figlio e Spirito Santo sono tre persone, di un unico Dio.

    E comunque, lo dice la Bibbia stessa che Gesù Cristo è sottoposto al Padre; se la spiegazione che conosci va contro questa cosa, allora come può mai essere una spiegazione esatta?
    Se ne potrebbe parlare quando la spiegazione che conosci non va contro nessun versetto della Bibbia. Se ne conosci una, allora postala, sarò lieto di leggerla (sempre però che non vada contro la Parola di Dio).

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Il Papa?
    Il Papa è pieno di Spirito Santo?
    Perché? Non lo sono forse anche gli altri consacrati ed i laici?
    Vuoi sapere se storicamente esistono documentazioni circa i Doni dello Spirito in alcuni Papi?
    Non lo so, anche se per curiosità personale potrei informarmi.
    Comunque quei "disgraziati" dei Cattolici (come li vedi tu) affermano che ognuno conserva in se dei Doni dello Spirito che vanno solamente risvegliati... Nello stesso modo in cui lo credete nelle Comunità Evangeliste.
    Se a me (esempio per assurdo) Dio avesse preparato dei Doni e io non li risvegliassi mai... Resterei un comune mortale di tutti i giorni.
    Tu hai già scoperto i tuoi doni?
    Permetti che anche qualcun altro non abbia ancora scoperto i suoi?
    E poi a te che te ne frega della vita privata di un Papa?
    Penso che se un Papa ricevesse un dono dallo Spirito Santo, dalla contentezza lo direbbe immediatamente al suo prossimo discorso, altro che vita privata

    Cmq, qui non stiamo parlando di "qualcun'altro che non ha ancora scoperto i suoi doni", ma qui si sta parlando di tutti i cattolici, dei quali nessuno di loro ha ricevuto dei doni dello Spirito (almeno da tutte le fonti che conosco, e comunque secondo la logica non potrebbero riceverne qualcuno).


    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Che fortuna! Sennò sai che monotonia?
    Tu non sai, ma ora te lo dico io, pian piano, giorno dopo giorno, la Chiesa intesa come unità dei Cristiani sta camminando verso quella che era la Chiesa alle origini.
    Ma tu non conoscendo minimamente i reali usi e costumi, quanto le filosofie e le motivazione, della Chiesa Cattolica non potevi saperlo.
    Beh, se riuscisse a tornare alle origini, penso che sarebbe una cosa buona per mezzo mondo...
    ma se tanto vuole tornare alle origini, allora che aspetta? Io comincerei col togliere tutte quelle immagini e sculture (dietro alle quali, mi spiace per i cattolici, si celano degli spiriti immondi) dalle chiese.
    Poi toglierei di mezzo l'assurdità del dogma della transaustazione (se l'ho scritto giusto) e l'inginocchiarsi davanti all'ostia. Poi poco a poco che tolgano pure le altre tradizioni.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    EDIT
    Avverto tutti quanti che da anni si sta lavorando all'unità dei Cristiani (io ho fatto parte per qualche tempo di una delle maggiori associazioni che perseguono ciò) e nessun Cristiano intelligente afferma che il suo Credo sia migliore del Credo di un suo fratello di un'altra confessione.
    Altrimenti per logica non si potrebbe parlare di unità.

    Arrivato a questo punto mi permetto di affermare che Zorink, o la comunità che segue, discosta addirittura da un sano pensiero Cristiano dal momento in cui afferma che alcuni si salveranno e altri no solo perché adorano in modo differente l'unico Dio che è unico anche secondo il pensiero dei reali Islamici.
    Sì, ma quando uno sente grandi assurdità contrarie a Dio che escono dalla bocca di uno che si dichiara servo del Signore...
    Davide (il re d'Israele che davanti a Dio è stato il migliore) diceva <<Signore, i tuoi nemici sono anche i miei nemici>>
    Non so se mi spiego...
    Certo, essendo nel NT non si può più parlare di nemici, ma i cattolici hanno superato i limiti...

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Poi dici che sarà la tua Fede a salvarti.
    Quindi ti domando a titolo provocatorio... Tu ti salverai per la tua fede o per le tue opere?
    Io conosco già il pensiero Evangelista, ma sono curioso di capire se tu almeno conosci le basi della tuo Credo.
    Se non vuoi rispondere a me, dato che ti sto poco simpatico (e non nego che il sentimento d'affetto è ricambiato), rispondi per dimostrare a tutti quanti gli Altervistiano che il tuo Credo è il migliore e l'unico giusto.
    Alla domanda fede o opere, spiegami meglio (anche perché per ora ho sonno e non afferro )... cmq, spiegami meglio cosa intendi per entrambi perché non vorrei dire un'assurdità.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Aggiungo un'altra cosa anche se so che devierà un po' per riprendere un vecchio discorso.
    Critichi la Chiesa Cattolica per tutti i suoi paletti e le sue regole e usanze.
    Tu ti sei già battezzato? No, vero? Secondo le tue usanze manca ancora qualche hanno, giusto?
    Perché ti battezzi?
    Un giorno vorresti sposarti?
    Esiste un rito matrimoniale nella tua Confessione religiosa, esatto?
    Perché userai un rito per sposarti?
    Allora: sì, io sono battezzato. Ma non vedo come ciò possa c'entrarci con il matrimonio

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Se vogliamo essere pignoli fino in fondo come te, alle origini la Chiesa non contemplava tutte le usanze ed i riti di oggi.
    Quindi? Mi sa che se tu dici che la "tua Chiesa" è più prossima alle origini delle altre... Di strada da fare ne avete tanta e di errori nel corso della storia ne avete fatto altrettanti quanto ogni altro uomo che professava la propria dottrina religiosa.
    Ehm ehm... la mia comunità è nata proprio con l'intento di seguire l'insegnamento lasciato da Cristo: nessun insegnamento di uomini, né tradizioni.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Comunque ripensandoci un pochino mi stai diventando simpatico... Mi ricordi tanto i lunghi confronti di qualche tempo fa con i Testimoni di Geova che passavano a rompere le scatole di domenica mattina.
    Non paragonarmi a quelli, assolutamente!
    Ti assicuro che stando a quello che credono sono addirittura di gran lunga peggio dei cattolici!
    Non so neanche se è corretto chiamarli Cristiani!

  10. #250
    L'avatar di heracleum
    heracleum non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    21-01-2004
    Messaggi
    3,333

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Risponderò dopo, non temere; cmq so già fin da ora che la mia risposta la prenderai per un'ennesima fesseria...
    Non ho mai giudicato "fesserie" le tue risposte, fesseria è la frase di un fesso, tu sei fin troppo parac.. furbetto, soprattutto nell'evitare certi "pericoli" logici che inevitabilmente mettono in crisi. Ma è vero che se dai una risposta come l'ultima riguardo l'Unico Dio, i fessi pensi che siamo noi e questo in un discorso dove c'è impegno da parte di molti non è un buon segno di rispetto verso il prossimo.

    Ad ogni modo ti ho già detto più volte che da quel ragionamento non se ne esce se non ammettendo qualcosa come: "a me piace illudermi che sia quella giusta", che ovviamente non si discute, si rispetta e basta. L'importante è che non si offenda l'intelletto altrui spacciando per matematica verità assoluta ciò che non lo può essere. Sui propri gusti personali invece massimo rispetto.

    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Cmq se leggi tutti i miei posts lo dovresti aver capito già da un bel pezzo perché credo che la mia Fede è quella che salva (poi, per carità, ci sono anche fedeli di altre chiese non pentecostali che seguono anche loro la Parola di Dio, e che quindi possono anche essere salvati... se non ricordo male fanno parte di costoro, ad esempio, i Carismatici ed i Battisti).
    Se -come detto sopra- questo fa parte dei tuoi gusti spirituali e personali convinzioni, bene. Dopotutto uno è "credente" perché crede di seguire la via giusta.

    Un'aspetto di alcune religioni che non ho mai inquadrato bene è proprio la "promessa della salvezza". Non penso sia un particolare trascurabile, ANZI, penso sia la "feature" che fa 'abboccare' più seguaci, insomma come un film o uno spot quando ci metti un bel paio di tette
    Voglio dire, non capisco perché uno dovrebbe abbracciare una religione per "salvarsi", mi sembra esageratamente egoista. Come per esempio l'estrema unzione ad un assassino: a cosa serve? a salvarlo? così all'ultimo secondo, al volo?
    Dunque ho l'impressione che molti adulti che per svariati anni sono stati estremamente "spensierati" ad un certo punto vengono presi dal dubbio: "oddio non è che morendo.. vado a finire chissà dove? che faccio?" sceglie una religione che garantisce Salvezza... tanto pure se alla fine scoprono che non serviva a nulla un tentativo l'han fatto, cosa costa.

    Poi salvarsi da cosa esattamente?

    (nota bene: è una riflessione nata puramente da quel tuo «..credo che la mia Fede è quella che salva..» ma è molto generica, rivolta alle religioni che propongono salvezza e a fedeli che aderiscono per averla).
    Avvertimento: richiedere in privato questioni tecniche produrrà inevitabilmente una supercazzola prematurata come risposta. (5 served)

  11. #251
    L'avatar di SolitaryExplorer
    SolitaryExplorer non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    10-08-2005
    Residenza
    Veneto
    Messaggi
    1,949

    Predefinito

    @Zorinik
    Non criticare le tradizione Cattoliche che nemmeno conosci.
    L'inginocchiarsi è solo un segno di rispetto e prostrazione e non una imposizione della Chiesa Cattolica.
    Anche se qualcuno potrebbe rimanerne turbato, tu alla Messa Cattolica potresti rimanere seduto tutto il tempo e stare zitto e pregare solo con il pensiero.
    Vai ad una messa Cattolica a Roma, poi a Mosca ed infine in Uganda.
    Noti differenze nelle tradizioni? Eppure sono Cattolici tutti quanti.
    Capito ora che le tradizioni sono solo delle usanze e non delle imposizioni della Chiesa Cattolica?

    Alcune gestualità o riti tengono anche a curare l'aspetto psicologico della relazione Credente - Credo.
    Ad esempio perché gli Evangelisti quando devono pregare si alzano tutti in piedi e chiudono gli occhi e ogni 5 parole intercalano con vari: "Amén", "Grazie Signore...", "Grazie..." più varie ed eventuali varianti in inglese e altre lingue umane da loro conosciute?
    Perché i pastori quando devono predicare, anche se si trovano in una stanza con una dozzina di persone a 2 metri da lui, si mettono ad urlare fino a farsi sentire dai vicini alla Chiesa?
    E' necessario?
    Ti dico di no, però fa parte delle usanze e dell'aspetto psicologico di suddetta religione.

    Tu hai mai partecipato ad una Messa Cattolica, ad una Celebrazione Eucaristica, ad una Orazione Biblica, prima di lanciare commenti e sentenze?
    O quando critichi ti appoggi solo a ciò che hai sentito dire da qualcun altro?
    Io prima di fare affermazioni sulla Chiesa Pentecostale ho visto e frequentato la vostra vita religiosa.

    Ad ogni modo hai notato?
    Gli unici due idioti che ancora ti danno corda siamo io ed Heracleum.
    Io ho spiegato che sei il mio passatempo, per Heracleum invece non mi esprimo.
    Sai cosa faccio? Ti auguro tante belle cose e buona salvezza eterna.
    Mandami una cartolina appena puoi e fammi un fischio se posso passare a bermi un caffé insieme a Bonolis e Laurenti.

    Tanto potrei stare qui a farti tanta dottrina... Ma tu leggi e rispondi solo a quello che ti comoda.
    Quando vuoi fai l'intelligente e quando non lo vuoi ti metti a fare lo gnorri.
    Sei solo un piccolo furbetto ignorante.
    Ciao.

    P.S. Non è nemmeno necessario che tu risponda ai punti concreti del mio post (come in fondo è tua abitudine) altrimenti poi sarei tentato di risponderti in tono poco dolce e felice.

    Non offro assistenza privata. / Se vuoi anche tu una userbar come queste, basta chiedere.


  12. #252
    L'avatar di sitoutileweb
    sitoutileweb non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2005
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    598

    Predefinito

    stavo leggendo cristoforo colombo sul libro di storia e mi sono imbattuto in questa frase "Alcuni teologi e uomini di Chiesa, dal canto loro, trovavano nelle Sacre Scritture la prova inconfutabile che la Terra era un disco piatto"
    questa frase mi ha fatto riflettere, mi sono messo al pc ed ho cercato questi versi... ho trovato questo
    Citazione Originalmente inviato da Isaia 40:22
    C’è Uno che dimora sul circolo della terra, i cui abitanti sono come cavallette, Colui che distende i cieli proprio come un fine velo, che li spiega come una tenda in cui dimorare»
    ora, prima che tu mi risponda che circolo potrebbe voler dire appunto sfera... mi sono documentanto ed a quanto pare non ha il significato di sfera ma proprio di cerchio
    Cita:Theological Wordbook of the Old Testament: termine ebraico chugh (radice: hug) = circuit, circle, compass = circolo, cerchio, compasso
    oppure
    Citazione Originalmente inviato da Giacobbe 26:7
    «Egli distende il settentrione sul vuoto, sospende la terra sul nulla».
    be a quanto pare la "parola" ha fallito, concorderai con me che la terra non è piatta :)
    vediamo come rigiri la frittata

    cià!
    "Ma è ormai venuta l' ora di andare: io a morire, e voi, invece, a vivere.
    Ma chi di noi vada verso ciò che è meglio, è oscuro a tutti, tranne che al dio
    " - Socrate
    Fatti non foste a viver' come Fasci ma per servir' Rivoluzione e Caos

  13. #253
    L'avatar di makpaolo
    makpaolo non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    08-05-2003
    Residenza
    Brescia ( prov.)
    Messaggi
    9,396

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da zorinik
    Lo so che il Cristianesimo non è fra queste: a partire dal III secolo dopo Cristo il Cristianesimo è stato poco a poco stravolto... da chi? Dai vari concili cattolici che si sono tenuti!!!
    Ed ad ogni concilio modificavano qualcosa!!
    Grazie a Dio dalla Riforma in poi sono finalmente nate delle Chiese che si prefiggevano di riportare il Cristianesimo alle origini.
    E alcune di queste, riuscendoci, hanno finalmente ricevuto la manifestazione dello Spirito Santo nella loro vita.
    Bene! ... ma saprai anche che molti documenti sono stati distrutti o "nascosti".
    Ora, non conosco e non voglio conoscere su quale basi di basa il vostro "credo" ... ma ... da parte mia pensare che voi e solo voi abbiate testi autentici non passati per nessun tipo di censura mi fà sorridere.
    NO supporto in privato
    Supporto Italiano MyBBoard (MyBB) ultima Ver. 1.6
    Mio Blog
    MyBB Italia su Facebook

  14. #254
    L'avatar di pietrovischia
    pietrovischia non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    16-10-2005
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    351

    Predefinito

    Poi sta cosa dell'uomo trino (che è un nuovo componente di un atomo? ) chi te l'ha spiegata?
    Io sono ateo si, ma cretino no!
    Cretino o creTrino?

    La religione cattolica, non avendo lo Spirito Santo dalla sua, ne stravolge il significato
    Eh gia'... """Io ho ragione perche' Dio e' dalla mia, gli altri sono cacca"""

    La storia ti impara che hitler è cattivo e conviene non imitarlo mentre ghandi è un buono e tutti dovrebbero fare come lui
    Attento... Lui e' tornato ed e' cambiato... http://youtube.com/watch?v=On-XJw-DqWI

  15. #255
    Guest

    Predefinito

    Ed eccoci qua, dopo tanto tempo, finalmente ora rispondo a questo topic

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    Non ho mai giudicato "fesserie" le tue risposte, fesseria è la frase di un fesso, tu sei fin troppo parac.. furbetto, soprattutto nell'evitare certi "pericoli" logici che inevitabilmente mettono in crisi. Ma è vero che se dai una risposta come l'ultima riguardo l'Unico Dio, i fessi pensi che siamo noi e questo in un discorso dove c'è impegno da parte di molti non è un buon segno di rispetto verso il prossimo.

    Ad ogni modo ti ho già detto più volte che da quel ragionamento non se ne esce se non ammettendo qualcosa come: "a me piace illudermi che sia quella giusta", che ovviamente non si discute, si rispetta e basta. L'importante è che non si offenda l'intelletto altrui spacciando per matematica verità assoluta ciò che non lo può essere. Sui propri gusti personali invece massimo rispetto.
    Ehm ehm... a me non piace affatto illudermi, tanto per chiarire un po' la situazione

    Secondo te qual è il motivo per cui ho scelto di seguire Cristo e non altre religioni o gli atei???

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    Se -come detto sopra- questo fa parte dei tuoi gusti spirituali e personali convinzioni, bene. Dopotutto uno è "credente" perché crede di seguire la via giusta.

    Un'aspetto di alcune religioni che non ho mai inquadrato bene è proprio la "promessa della salvezza". Non penso sia un particolare trascurabile, ANZI, penso sia la "feature" che fa 'abboccare' più seguaci, insomma come un film o uno spot quando ci metti un bel paio di tette
    Voglio dire, non capisco perché uno dovrebbe abbracciare una religione per "salvarsi", mi sembra esageratamente egoista. Come per esempio l'estrema unzione ad un assassino: a cosa serve? a salvarlo? così all'ultimo secondo, al volo?
    Dunque ho l'impressione che molti adulti che per svariati anni sono stati estremamente "spensierati" ad un certo punto vengono presi dal dubbio: "oddio non è che morendo.. vado a finire chissà dove? che faccio?" sceglie una religione che garantisce Salvezza... tanto pure se alla fine scoprono che non serviva a nulla un tentativo l'han fatto, cosa costa.

    Poi salvarsi da cosa esattamente?

    (nota bene: è una riflessione nata puramente da quel tuo «..credo che la mia Fede è quella che salva..» ma è molto generica, rivolta alle religioni che propongono salvezza e a fedeli che aderiscono per averla).
    Sull'estrema unzione: nella Bibbia non c'è da nessuna parte scritto qualcosa in merito. Le uniche "unzioni" praticate dai discepoli erano quelle per guarire i malati. Stop. L'unzione dell'olio con la salvezza non c'entra un fico secco.

    E poi, beh, salvarsi da cosa?

    Giovanni 3:16 Poiché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.

    Giovanni 6:47 In verità, in verità vi dico: Chi crede in me ha vita eterna.


    IN SINTESI: chi crede in Gesù Cristo si salva, chi non ci crede, "perisce", nella perdizione eterna.

    Attenzione poi al significato che si dà al verbo "credere": nel NT questo verbo non indica il semplice "ci credo ch'è esistito e ch'è resuscitato". Perché sennò a questo punto sarebbe salvato anche il diavolo, ché anche lui ci crede che Gesù è resuscitato (e 'mmazza se ci crede! E' stato tutto a sue spese ).

    Leggiamo a tal proposito Marco 16.17-18:

    Marco 16:17 E questi sono i segni che accompagneranno quelli che hanno creduto: nel mio nome scacceranno i demoni, parleranno nuove lingue;
    Marco 16:18 prenderanno in mano dei serpenti anche se berranno qualcosa di mortifero, non farà loro alcun male; imporranno le mani agli infermi, e questi guariranno».


    Quindi, c'è differenza fra il semplice "credere" ed il "crederci davvero" (non so se mi spiego... mi spiego?). Se tutti coloro che credono in Gesù Cristo, ci credessero davvero, allora questi segni li accompagnerebbero:

    • "nel mio nome scacceranno i demoni"
      Sì, ci sono i famosi esorcisti cattolici, ma di solito quando "scacciano" un demone (e ci riescono mooolto raramente), questo dopo poco ritorna, quindi non hanno fatto un bel niente. Invece ci sono molti uomini di Dio (ed io ho alcune testimonianze di persone che conosco) che i demoni li hanno scacciati veramente... qualcosa di simile l'ho fatta pur'io, ma ciò che è successo a me non c'entra niente con la liberazione dei posseduti (ci vorrei avere poco a che fare...)
    • "parleranno nuove lingue"
      Questo passo si commenta da solo: hai presente il parlare in lingue?
    • "prenderanno in mano dei serpenti"
      Questo verso ha due significati: uno spirituale ed uno materiale.
      Sul piano spirituale questo verso identifica con la parola "serpenti" gran parte delle maledizioni & company operate da gente al servizio del diavolo, come anche le cosiddette "fatture", le superstizioni popolari (grandui balle, le superstizioni, ma se tu ci credi che è così, allora il diavolo ci mette lo zampino, e ti fa succedere ciò che dice la superstizione: è successo ad esempio al mio bisnonno, con una gatta nera; e non dico fesserie. Ma ovviamente a me che non ci credo non è mai successo nulla del genere, perché io di specchi ne ho rotti taaanti da piccolo, a colpi di pallone da calcio ).
      Se invece si considera il verso dal piano materiale, allora è esattamente quello che dice: il veleno del serpente non farà niente. Leggi ad esempio la storia di Paolo quando fu morso da una vipera in Atti 28.1-6
    • "anche se berranno qualcosa di mortifero, non farà loro alcun male"
      E questo è realmente successo ad alcuni membri della mia chiesa.
    • "imporranno le mani agli infermi, e questi guariranno"
      Anche questo è realmente successo (ne ho a dozzine di testimonianze di guarigione solo nella mia comunità).


    RISPONDERO' PIU' TARDI, PER MOTIVI DI NUMERO DI CARATTERI, ALLE ALTRE RISPOSTE.
    Ultima modifica di Zorinik : 16-01-2007 alle ore 12.10.27

  16. #256
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    @Zorinik
    Non criticare le tradizione Cattoliche che nemmeno conosci.
    L'inginocchiarsi è solo un segno di rispetto e prostrazione e non una imposizione della Chiesa Cattolica.
    Anche se qualcuno potrebbe rimanerne turbato, tu alla Messa Cattolica potresti rimanere seduto tutto il tempo e stare zitto e pregare solo con il pensiero.
    Vai ad una messa Cattolica a Roma, poi a Mosca ed infine in Uganda.
    Noti differenze nelle tradizioni? Eppure sono Cattolici tutti quanti.
    Capito ora che le tradizioni sono solo delle usanze e non delle imposizioni della Chiesa Cattolica?
    Sono sì delle usanze, ma sono delle usanze contro la Paola di Dio!!! La Chiesa Cattolica, che dice di seguire la Parola di Dio, dovrebbe vietare tali assurdità. E per di più questa cosa fu sancita da un Papa (e precisamente da Papa Onorio III nell’anno 1120)!!!

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Ad esempio perché gli Evangelisti quando devono pregare
    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    si alzano tutti in piedi
    Questo non è vero: chi vuole stare alzato, sta alzato; chi vuole stare seduto, sta seduto.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    e chiudono gli occhi
    Mmmmmm... perché, tu che eri cattolico, quando pregavi guardavi forse le mosche che passavano nell'aria???

    Si tengono gli occhi chiusi per non distrarsi guardando gli altri, e concentrarsi nel Signore.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    e ogni 5 parole intercalano con vari: "Amén", "Grazie Signore...", "Grazie..." più varie ed eventuali varianti in inglese e altre lingue umane da loro conosciute?
    Sì, vabbè, in Giapponese

    Comunque, mi sembra che tu abbia un tantino esagerato con "ogni 5 parole".
    Cmq, mentre in chiesa si è in preghiera, mica prega solo chi sta pregando ad alta voce e gli altri si guardano in faccia! Ognuno prega per conto suo (nella mente oppure a bassissima voce); e poi viene naturale ringraziare Dio quando dà delle belle profezie.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Perché i pastori quando devono predicare, anche se si trovano in una stanza con una dozzina di persone a 2 metri da lui, si mettono ad urlare fino a farsi sentire dai vicini alla Chiesa?
    Falso.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Tu hai mai partecipato ad una Messa Cattolica, ad una Celebrazione Eucaristica, ad una Orazione Biblica, prima di lanciare commenti e sentenze?
    No, però la maggior parte delle persone che conosco sono cattoliche.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Sai cosa faccio? Ti auguro tante belle cose e buona salvezza eterna.
    Grazie.

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Mandami una cartolina appena puoi e fammi un fischio se posso passare a bermi un caffé insieme a Bonolis e Laurenti.
    Questa è bellissima

    Citazione Originalmente inviato da SolitaryExplorer
    Sei solo un piccolo furbetto ignorante.
    Sempre il solito, eh?
    Il grande intellettuale che non vuole mai offendere nessuno.

    Citazione Originalmente inviato da sitoutileweb
    stavo leggendo cristoforo colombo sul libro di storia e mi sono imbattuto in questa frase "Alcuni teologi e uomini di Chiesa, dal canto loro, trovavano nelle Sacre Scritture la prova inconfutabile che la Terra era un disco piatto"
    questa frase mi ha fatto riflettere, mi sono messo al pc ed ho cercato questi versi... ho trovato questo

    ora, prima che tu mi risponda che circolo potrebbe voler dire appunto sfera... mi sono documentanto ed a quanto pare non ha il significato di sfera ma proprio di cerchio
    Cita:Theological Wordbook of the Old Testament: termine ebraico chugh (radice: hug) = circuit, circle, compass = circolo, cerchio, compasso
    oppure


    be a quanto pare la "parola" ha fallito, concorderai con me che la terra non è piatta :)
    vediamo come rigiri la frittata

    cià!
    No! La terra è piatta!!!

    Cmq, a parte scherzi, leggiti questa piccola paginetta.

    EDIT: Ah! D'ora in poi non venitemi a parlare di ignoranza a me... perché vedendo scritto "Giacobbe" anziché "Giobbe"... boh...
    e cmq il verso da te citato su Giobbe non fa altro che confermare la veridicità delle Scritture, in quanto dice chiaramente che la terra è sospesa sul vuoto!!! Gli antichi credevano che la terra fosse tenuta dov'è da un gigante ed altre sciocchezze simili. Oggi sappiamo che la terra sospesa " sul vuoto", senza poggiare da nessuna parte. La Bibbia ha anche questa volta affermato la Verità, Verità che a quei tempi era sconosciuta (non penso che gli uomini erano già arrivati sulla luna ; e cmq Galileo non era ancora nato a quel tempo.).

    Citazione Originalmente inviato da makpaolo
    Bene! ... ma saprai anche che molti documenti sono stati distrutti o "nascosti".
    Ora, non conosco e non voglio conoscere su quale basi di basa il vostro "credo" ... ma ... da parte mia pensare che voi e solo voi abbiate testi autentici non passati per nessun tipo di censura mi fà sorridere.
    Se uno tanto ci tiene a vedere le versioni originali, basta andare a consultare le versioni greche della LXX e del NT.
    Ultima modifica di Zorinik : 23-01-2007 alle ore 14.58.15

  17. #257
    L'avatar di pietrovischia
    pietrovischia non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    16-10-2005
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    351

    Predefinito

    Zeus ha appeso sua moglie per i piedi quando lei lo ha ingannato, e lei è una Dea!

    E ha fatto ben di peggio a poveri umani come voi che non riconoscevano la sua grandezza.

    E' tutto scritto nell'Iliade, nell'Odissea e in uno svariato numero di altri libri.

    Io SO che Zeus esiste, perché si manifesta lanciando per punire gli uomini come voi. Sono stato testimone di queste manifestazioni ad ogni temporale, e SO di avere ragione.

    Zeus punirà voi eretici

    EDIT: e ogni altra religione o scienza è solo stupida falsità di selvaggi eretici.
    Ultima modifica di pietrovischia : 17-01-2007 alle ore 20.45.41

  18. #258
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da pietrovischia
    Zeus ha appeso sua moglie per i piedi quando lei lo ha ingannato, e lei è una Dea!

    E ha fatto ben di peggio a poveri umani come voi che non riconoscevano la sua grandezza.

    E' tutto scritto nell'Iliade, nell'Odissea e in uno svariato numero di altri libri.

    Io SO che Zeus esiste, perché si manifesta lanciando per punire gli uomini come voi. Sono stato testimone di queste manifestazioni ad ogni temporale, e SO di avere ragione.

    Zeus punirà voi eretici

    EDIT: e ogni altra religione o scienza è solo stupida falsità di selvaggi eretici.
    Ah sì? Ma dai... Zeus si manifesta??? Wow!!! E in che modo? Coi fulmini forse? E poi dove cacchio abita 'sto Zeus? Prima lascia scritto che abita sull'Olimpo, e poi non lo trovano là sopra??? Ma allora è un po' birichino, non ti pare?

    Dai, io almeno mi baso su fatti (doni, guarigioni, parlare in lingue, profezie...) che tutti voi potete constatare se venite a farvi un giro qui dalle mie parti.
    Ultima modifica di Zorinik : 17-01-2007 alle ore 23.23.14

  19. #259
    L'avatar di pietrovischia
    pietrovischia non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    16-10-2005
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    351

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Ah sì? Ma dai... Zeus si manifesta??? Wow!!! E in che modo? Coi fulmini forse? E poi dove cacchio abita 'sto Zeus? Prima lascia scritto che abita sull'Olimpo, e poi non lo trovano là sopra??? Ma allora è un po' birichino, non ti pare?

    Dai, io almeno mi baso su fatti (doni, guarigioni, parlare in lingue, profezie...) che tutti voi potete constatare se venite a farvi un giro qui dalle mie parti.
    Ah sì? Ma dai... Dio si manifesta??? Wow!!! E in che modo? Con le visioni patologiche di un paio di invasati? E poi dove caccio abita 'sto Dio? Nell'alto dei cieli non c'è, dentro di noi non ha posto!!! Ma allora è un po' birichino, non ti pare?

    Dai, io almeno mi baso su fatti (fulmini) che tutti voi potete constatare seduti comodamente a casa vostra.

    EDIT: capisci? tu ridi dello stupido discorso su Zeus... E poi pretendi che non non ridiamo dello stupido discorso su Dio!!!
    Ultima modifica di pietrovischia : 17-01-2007 alle ore 23.46.51

  20. #260
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da pietrovischia
    Ah sì? Ma dai... Dio si manifesta??? Wow!!! E in che modo? Con le visioni patologiche di un paio di invasati? E poi dove caccio abita 'sto Dio? Nell'alto dei cieli non c'è, dentro di noi non ha posto!!! Ma allora è un po' birichino, non ti pare?

    Dai, io almeno mi baso su fatti (fulmini) che tutti voi potete constatare seduti comodamente a casa vostra.

    EDIT: capisci? tu ridi dello stupido discorso su Zeus... E poi pretendi che non non ridiamo dello stupido discorso su Dio!!!
    Visioni patologiche di "un paio" di invasati??? Sai nel mondo quanta gente ha ricevuto la manifestazione di Dio nella propria vita? Milioni (me compreso)!!! E secondo sono tutti "patologicamente invasati"?

    Ah, sai dov'è Dio? Ovunque. Ci stai pure in mezzo in questo momento. Il Suo Spirito occupa qualsiasi parte dello spazio-tempo. E se proprio ci tieni a saperlo quel "nell'alto dei cieli" indica un'altra dimensione (e molto scienziati concordano nell'affermare ch'esistano altre dimensioni spazio-temporali).

    Allora, secondo te chi riceve una visione è un "invasato"? E come mai allora a volte c'è il Pastore che prega da solo ché vorrebbe sapere una cosa. Dopo un paio di giorni arriva un membro della chiesa e gli fa': ho avuto la visione. E sentendosi raccontare tale visione, il Pastore riconosce ch'è l'esatta risposta a quello che aveva chiesto.
    Oppure, un'altra volta, una visione aveva predetto, settimane prima, il risveglio dal coma (come in stato grave, sul filo della vita e della morte, causato da un incidente automobilistico) di una ragazza???
    Come puoi definirle patologie, se poi corrispondono esattamente al vero???

    Oppure, altre manifestazioni, le guarigioni: c'è una sorella della mia chiesa, che, invecchiando, aveva perso gran parte della sua vista. Gli servivano degli occhiali moooolto "forti", e leggeva solo la scrittura abbastanza grande.
    Un giorno, una mattina di una decina di anni fa', viene guarita da Cristo: aveva la vista di nuovo 10/10!!! Ora sono passati più di dieci anni da allora, e lei ha una settantina d'anni, all'incirca: nonostante la sua età, riesce ancora a leggere lo scritto piccolissimo senza bisogno di alcun paio di occhiali!!!
    E questa guarigione è solo una delle molteplici guarigioni successe.

    Non possono essere un caso, perché sono troppe per essere tutte dei "casi". E poi, nelle visioni, le analogie che poi si scoprono hanno con la realtà (es. il risveglio dal coma della ragazza, ma che poi la ragazza non avrebbe seguito il Signore, non avrebbe riconosciuto ch'è stato il Signore a salvarla dalla morte) troppe (tutte le) analogie per essere delle semplici coincidenze!!!
    Ultima modifica di Zorinik : 18-01-2007 alle ore 13.53.30

  21. #261
    L'avatar di debug
    debug non è connesso Amministratore del forum
    Data registrazione
    27-01-2004
    Messaggi
    16,872

    Predefinito

    ...ma i fulmini sono conincidenze? Possono essere "sfatati" da altre religioni?

    Ma se il disegno di Dio non può essere compreso da noi umani, io mi chiedo, perchè ne parlate?!?

    EDIT:
    Sai nel mondo quanta gente ha ricevuto la manifestazione di Dio nella propria vita? Milioni (me compreso)!!! E secondo sono tutti "patologicamente invasati"?
    Sai nel mondo quanta gente è stata guarita dalla medicina? Miliardi (me compreso)!


    Ciao!
    Ultima modifica di debug : 18-01-2007 alle ore 14.01.06
    [ debug ]



    Non rispondo a messaggi privati su argomenti tecnici. Per queste cose esiste il forum! © ® ™

  22. #262
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da debug
    EDIT: Sai nel mondo quanta gente è stata guarita dalla medicina? Miliardi (me compreso)!
    Perché, io ti sto forse dicendo che non credo nella medicina??? O ti sto forse dicendo che sono invasati coloro che ne sono stati guariti???

    Ps. io comunque sono stato guarito da Dio da una malattia che neanche la scienza poteva guarire!
    Ultima modifica di Zorinik : 18-01-2007 alle ore 14.09.50

  23. #263
    L'avatar di debug
    debug non è connesso Amministratore del forum
    Data registrazione
    27-01-2004
    Messaggi
    16,872

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Ps. io comunque sono stato guarito da Dio da una malattia che neanche la scienza poteva guarire!
    Mi ricorda il medioevo... ciò che non si può spiegare scientificamente...


    Ciao!
    [ debug ]



    Non rispondo a messaggi privati su argomenti tecnici. Per queste cose esiste il forum! © ® ™

  24. #264
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da debug
    Mi ricorda il medioevo... ciò che non si può spiegare scientificamente...
    Secondo le statistiche guarisce spontaneamente solo una persona su 400000!!!
    Ed ero io? E poi, proprio dopo che una sera in chiesa c'è stata una preghiera per le guarigioni io dovevo guarire?
    Secondo voi, ENNESIMA COINCIDENZA???????

  25. #265
    L'avatar di debug
    debug non è connesso Amministratore del forum
    Data registrazione
    27-01-2004
    Messaggi
    16,872

    Predefinito

    No no, è Dio, hai ragione.


    Ciao!
    [ debug ]



    Non rispondo a messaggi privati su argomenti tecnici. Per queste cose esiste il forum! © ® ™

  26. #266
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da debug
    No no, è Dio, hai ragione.
    Ora pure lo "sfottimento"

    E' vero: non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

    Ve ne potrei raccontare altre mille che voi catagolereste sempre e comunque come: coincidenze (sì, a decine e decine!) e "cose che la scienza non può spiegare" (qui, no comment ; la scienza non potrà mai spiegare Dio!).

    ASSURDO!

  27. #267
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Zorinik
    Secondo le statistiche guarisce spontaneamente solo una persona su 400000!!!
    Ed ero io? E poi, proprio dopo che una sera in chiesa c'è stata una preghiera per le guarigioni io dovevo guarire?
    Secondo voi, ENNESIMA COINCIDENZA???????
    Giusto un interventino veloce veloce poi ritorno in modalità "read only":

    Da cosa sei guarito? Giusto per avere una idea...dato che da recenti scoperte anche un cancro potrebbe regredire fino a scomparire alla attivazione/disattivazione specifici geni (..notizia fresca fresca questa..).

    Bye.

  28. #268
    L'avatar di pietrovischia
    pietrovischia non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    16-10-2005
    Residenza
    Padova
    Messaggi
    351

    Predefinito

    Hem... Scusate... Io non avevo postato nulla dopo il commento di AngelinoAnt?

Pagina 9 di 9 PrimoPrimo ... 789

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •