Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 30 di 45

Discussione: Web Host consigliati

  1. #1
    Guest

    Predefinito Web Host consigliati

    salve, sarei interessato ad acquistare un dominio del tipo nome.it ad un prezzo nn eccessivo e che offra un servizio efficente e funzionale. voi quale mi consigliate? grazie!

  2. #2
    L'avatar di radioradianti
    radioradianti non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-11-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,000

    Predefinito

    Cosa intendi come costo eccessivo?

    Se 30€ non sono molte puoi vedere su http://pianetahosting.com

    Ciao

    Leandro

    E' on line il numero 12 di Topolinux - Totalmente rinnovato!
    TopoLinux è anche chat! irc.azzurra.org canale #topolinux
    La semplicità di questo dono è inversamente proporzionale alla qualità della nostra amicizia

  3. #3
    L'avatar di Alessandro1
    Alessandro1 non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    22-04-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,482

    Predefinito

    Io vengo hostato da www.allcrazy.net e mi trovo egregiamente
    MondoWeb.net - Crea gratis il tuo forum

  4. #4
    L'avatar di graphicpoint
    graphicpoint non è connesso Utente giovane
    Data registrazione
    20-06-2005
    Messaggi
    44

    Predefinito

    Vorrei consigliarti Excom ma dopo quello che è successo non mi pare il caso...quindi opterei per www.pianetahosting.com

    Ciao

    _____________________________________________
    Supporto grafico per Web Master
    Graphic Point Nel forum sono Qwerty !

  5. #5
    Guest

  6. #6
    Guest

    Predefinito

    io consiglio
    freeporter.com

  7. #7
    Guest

    Predefinito l'hanno ripristinato excom

    Citazione Originalmente inviato da graphicpoint
    Vorrei consigliarti Excom ma dopo quello che è successo non mi pare il caso...quindi opterei per www.pianetahosting.com

    Ciao
    l'hanno ripristinato excom.it , però non so cosa sia successo di preciso!

  8. #8
    Guest

    Predefinito

    visto che parli solo di dominio ti consiglierei il pacchetto topname di www.tophost.it a sole € 5,99;io lo uso tutt'ora

  9. #9
    L'avatar di binarysun
    binarysun non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    03-07-2004
    Messaggi
    2,015

    Predefinito

    Be, ora excom dovrebbe tornare affidabile :D
    Cmq io sono passato a pianetahosting per un discorso di affidabilità.
    In fin dei conti il costo non è basso se paragonato ai concorrenti a prezzo stracciato, ma ti da qualche garanzia in più .
    Se invece cerchi qualcosa che costi poco vai su excom o aruba.

    Tieni conto però che è vero che c'è molta differenza tra pagare 30 o 60 euro, ma devi contare anche che il costo è annuale, quindi non è una gran spesa.

    Se sai l'inglese e non hai problemi di velocità sarebbe convegnente guardare agli hosting amercani, con il piccolo problema che alcuni avrebbero problemi di visualizzazione (come è capitato qua su altervista).
    "L'intelligenza è una pianta che va curata continuamente.
    Dovreste vedere com'è bello, il mio bonsai."
    Rat-man®

    [Gradient Text]
    [Su che server sei?]
    ->flickr

  10. #10
    Guest

    Predefinito

    io ti consiglio www.tophost.it

  11. #11
    Guest

    Predefinito mmmmhhhh, secondo me è meglio....

    Citazione Originalmente inviato da comma33sgm
    visto che parli solo di dominio ti consiglierei il pacchetto topname di www.tophost.it a sole € 5,99;io lo uso tutt'ora
    Ma allora è meglio topweb che con 8,99 € hai uno spazio da 200 mb ( dominio compreso) .

  12. #12
    L'avatar di binarysun
    binarysun non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    03-07-2004
    Messaggi
    2,015

    Predefinito

    Domanda:
    Esisterà uno spazio anche in America dove si ha TANTO spazio, discreta banda, accesso FTP con più utenti(anche anonimo), No PHP, NO DB.
    Il tutto ad un basso costo.
    Praticamente un angolino nel web dove piazzare file?
    "L'intelligenza è una pianta che va curata continuamente.
    Dovreste vedere com'è bello, il mio bonsai."
    Rat-man®

    [Gradient Text]
    [Su che server sei?]
    ->flickr

  13. #13
    L'avatar di freeweb
    freeweb non è connesso Utente
    Data registrazione
    09-09-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    202

    Predefinito

    Anchio ti consiglio www.tophost.it per spendere poco, invece se vuoi qualcosa da paiura www.servage.net spendi all'incirca 52 euro ogni sei mesi oppure all'anno 90 euro e 2 mesi regalati da loro vediti le caratteristiche direttamente sul sito :-)

  14. #14
    L'avatar di heracleum
    heracleum non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    21-01-2004
    Messaggi
    3,333

    Predefinito

    Da paura confermo. Servage è smodatamente conveniente per ciò che offre, soprattutto pagando all'anno o a biennio, però appunto se si vuole un modesto angolino di web -come mi sembra si chieda in topic- potrebbe essere veramente troppo eccessivo: si chiede un triciclo e servage è una rombante ferrari.
    Avvertimento: richiedere in privato questioni tecniche produrrà inevitabilmente una supercazzola prematurata come risposta. (5 served)

  15. #15
    MisterFahrenheit non è connesso Utente giovane
    Data registrazione
    18-07-2005
    Residenza
    Gubbio, alle pendici del colle eletto del Beato Ubaldo
    Messaggi
    101

    Predefinito

    siccome quest'informazione interesserebbe anche me vorrei sapere se i link che inseriti offrono spazio web o solo un redirect!
    Grazie 1000

  16. #16
    L'avatar di Alessandro1
    Alessandro1 non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    22-04-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,482

    Predefinito

    Potevano tradurlo in italiano...con tutti i soldi che fanno, un traduttore se lo possono permettere. :)
    MondoWeb.net - Crea gratis il tuo forum

  17. #17
    L'avatar di freeweb
    freeweb non è connesso Utente
    Data registrazione
    09-09-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    202

    Predefinito

    *MisterFahrenheit ---> Offrono spazio web

    *Alessandro1 ---> Cosa devono tradurre ???

  18. #18
    L'avatar di Alessandro1
    Alessandro1 non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    22-04-2003
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    2,482

    Predefinito

    freeweb, il sito serverage. Comunque sia offre troppo a poco prezzo quindi, dov'è la fregatura?
    MondoWeb.net - Crea gratis il tuo forum

  19. #19
    L'avatar di freeweb
    freeweb non è connesso Utente
    Data registrazione
    09-09-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    202

    Predefinito

    La lingua internazionale è l'inglese se non erro, loro sono tedeschi quindi calza a pennello.

    P.S se non capisci perchè non conosci a fondo l'inglese basta che chiedi e qualcuno ti aiutera :-)

  20. #20
    L'avatar di heracleum
    heracleum non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    21-01-2004
    Messaggi
    3,333

    Predefinito

    Certe volte, oltre a basarsi sui consigli di amici, conviene anche informarsi su qualche cifra, vediamo servage per esempio:
    http://www.webhosting.info/webhosts/...ns/SERVAGE.NET
    (oltre 14.000 domini serviti)

    Gli altri evito di linkarli, fate voi.

    Se invece cercate gli altri consigliati qui, andiamo dai 22 domini di numero, passando per il centinaio, al migliaio per tophost.ch (svizzero, almeno quello ho trovato a quel nome). Possono pure andare una bomba ma appunto quando il numero aumenta? si riuscirà a tenere il passo?
    Poi vabè se cercate aruba.it viene fuori uno sproposito di domini quasi 200.000 e infatti le lamentele si sentono.

    Poi vabè, si vedrà...
    Avvertimento: richiedere in privato questioni tecniche produrrà inevitabilmente una supercazzola prematurata come risposta. (5 served)

  21. #21
    Guest

    Wink

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    Certe volte, oltre a basarsi sui consigli di amici, conviene anche informarsi su qualche cifra, vediamo servage per esempio:
    http://www.webhosting.info/webhosts/...ns/SERVAGE.NET
    (oltre 14.000 domini serviti)

    Gli altri evito di linkarli, fate voi.

    Se invece cercate gli altri consigliati qui, andiamo dai 22 domini di numero, passando per il centinaio, al migliaio per tophost.ch (svizzero, almeno quello ho trovato a quel nome). Possono pure andare una bomba ma appunto quando il numero aumenta? si riuscirà a tenere il passo?
    Poi vabè se cercate aruba.it viene fuori uno sproposito di domini quasi 200.000 e infatti le lamentele si sentono.

    Poi vabè, si vedrà...

    Ciao hera,

    il contatore di quel sito è molto approssimativo in certi casi , leggendo http://www.webhosting.info/about/technology/ si può capire come tutto si basi sui nomi dei name server. Ciò comporta che se una società utilizza più nameserver e registra i NS con diversi domini, aventi anche diversa estenzione, l'indicatore segnerà i domini come appartenenti a diversi ISP .

    Nel caso di tophost, che usa come NS ns1.th.seeweb.it TUTTI i domini serviti da TH sono accreditati a seeweb .

    Solo le stesse società sanno quanti domini servono sui loro server: da "estranei" si può solo ipotizzare il numero di domini che un determinato ISP serve; naturalmente, se una società è nata da meno di un anno e vi viene detto che serve già centinaia di migliaia di siti inizierei subito a dubitare della sua credibilità .

    Bye.

  22. #22
    L'avatar di heracleum
    heracleum non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    21-01-2004
    Messaggi
    3,333

    Predefinito

    Certo,
    dunque più che approssimativo il calcolo delle statistiche direi che è approssimativo l'uso che un hosting un po' "incasinato" fa dei suoi nameservers, cioè:
    se Servage ha come dominio servage.net mi sembra LOGICO usare nameservers come NSx.SERVAGE.NET come infatti fanno.
    Se invece uno si chiama pippohosting.com e i nameservers sono NSx.CICCIO.IT non vedo i motivi che li hanno portati a questa scelta
    e se hanno avuto dei limiti in questa scelta mi fa pensare che possano averne altri di limiti.

    Ad ogni modo sapevo che i nameserver di chi mi interessava corrispondevano al dominio e mi sembra che il grafico possa essere più che attendibile, come altrettanto quello di aruba, non mi ha stupito vedere quel cifrone smodato.

    Poi certo, affidarsi ad un piccolo hosting potrebbe proprio dare notevoli vantaggi del tipo che le situazioni da monitorare sono poche e quindi supporto immediato. Non voglio assolutamente dire che piccolo è male, anzi, il rapporto sarà sicuramente più di fiducia a livello "familiare"
    Avvertimento: richiedere in privato questioni tecniche produrrà inevitabilmente una supercazzola prematurata come risposta. (5 served)

  23. #23
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    Certo,
    dunque più che approssimativo il calcolo delle statistiche direi che è approssimativo l'uso che un hosting un po' "incasinato" fa dei suoi nameservers, cioè:
    se Servage ha come dominio servage.net mi sembra LOGICO usare nameservers come NSx.SERVAGE.NET come infatti fanno.
    Se invece uno si chiama pippohosting.com e i nameservers sono NSx.CICCIO.IT non vedo i motivi che li hanno portati a questa scelta
    e se hanno avuto dei limiti in questa scelta mi fa pensare che possano averne altri di limiti.

    La scelta dei NS registrati con più domini (tanto per farti un esempio, PH usa sia pianetahosting.com che .net) è utile quando:

    1) Si vogliono diversificare i server in base al servizio offerto con essi (quindi diversificarne i DNS Server) e rendere la vita più facile al cliente che deve settare i DNS per far puntare i suoi domini sui server dell'ISP.
    2) Si vogliono utilizzare più dns server, rindondanti, collocati in diversi paesi/continenti in modo tale da poter eliminare anche problemi derivanti dai Registar (se ci sono imprevisti in casa propria possono esser sempre risolti in tempi più o meno brevi, se i problemi sono in casa di altri meglio ridurre al minimo i rischi ) e dalle webfarm. Ci sono diverse società che fanno utilizzo di 4 o + NS registrati con domini diversi fra loro, anche solo per estenzione .

    Logicamente chi gestisce una webfarm, può intervenire attivamente per risolvere eventuali problemi di rete/DNS e non va a rindondare i DNS Server ponendoli in altre webfarm

    My two cent :)

    Bye.
    Ultima modifica di AngelinoAnt : 04-03-2006 alle ore 19.40.58

  24. #24
    L'avatar di freeweb
    freeweb non è connesso Utente
    Data registrazione
    09-09-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    202

    Predefinito

    Comunque sia offre troppo a poco prezzo quindi, dov'è la fregatura?
    Io lo uso e mi trovo bene, assistenza ottima un bel pannello di controllo e in più la possibilità di gestire + domini nel contempo.

    Per ora fregature non ne ho viste, e a mio parere sempre meglio di chi offre tutto illimitato che poi rompono che ti serve un vps o dedicato.
    Ultima modifica di freeweb : 04-03-2006 alle ore 19.17.59

  25. #25
    Guest

    Predefinito webhosting.info

    Citazione Originalmente inviato da heracleum
    Certe volte, oltre a basarsi sui consigli di amici, conviene anche informarsi su qualche cifra, vediamo servage per esempio:
    http://www.webhosting.info/webhosts/...ns/SERVAGE.NET
    (oltre 14.000 domini serviti)

    Gli altri evito di linkarli, fate voi.

    Se invece cercate gli altri consigliati qui, andiamo dai 22 domini di numero, passando per il centinaio, al migliaio per tophost.ch (svizzero, almeno quello ho trovato a quel nome). Possono pure andare una bomba ma appunto quando il numero aumenta? si riuscirà a tenere il passo?
    Poi vabè se cercate aruba.it viene fuori uno sproposito di domini quasi 200.000 e infatti le lamentele si sentono.

    Poi vabè, si vedrà...
    Grazie heracleum non lo conoscevo questo sito !

  26. #26
    Guest

    Predefinito

    ma su servage.net si possono hostare più siti nello stesso account?

    ciao ^_^

  27. #27
    L'avatar di heracleum
    heracleum non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    21-01-2004
    Messaggi
    3,333

    Predefinito

    Certo, all'interno di un solo account ti permette di hostare -senza spendere nulla in più- fino a 25 domini e quindi volendo anche 25 siti su un unico spazio, e ce n'è a valangate, per non parlare del traffico che è smodato, 510GB! (e non 210GB come pensavo e già mi sembrava una roba da vergognarsi).
    Avvertimento: richiedere in privato questioni tecniche produrrà inevitabilmente una supercazzola prematurata come risposta. (5 served)

  28. #28
    Guest

    Predefinito

    quindi basta che compro il dominio e dopo lo punto nel dns di servage?

  29. #29
    Guest

    Predefinito

    Se ricordo bene, con servage sei vincolato solo per quanto concerne il numero di hit contemporanee.

    Fate una ricerchina su google che sicuramente troverete il tipo (italiano) che ha
    avuto il problema

    @jostock: in teoria si

    Bye.
    Ultima modifica di AngelinoAnt : 07-03-2006 alle ore 14.52.14

  30. #30
    L'avatar di freeweb
    freeweb non è connesso Utente
    Data registrazione
    09-09-2002
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    202

    Predefinito

    Cosa intendi per hit contemporanee ???

    @jostock: i sucessivi 25 domini li puoi comprare dove vuoi e puntare verso il loro server

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •