Visualizzazione risultati 1 fino 11 di 11
Like Tree1Likes
  • 1 Post By darbula

Discussione: Possibile guadagno con utenti stranieri

  1. #1
    storiedaleggere non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    04-03-2016
    Messaggi
    0

    Predefinito Possibile guadagno con utenti stranieri

    Salve a tutti. Nel mio blog https://storiedaleggere.altervista.org/ sto creando una raccolta di favole, racconti, poesie, rivisitate da me. Mi chiedevo se nel tradurre gli articoli in inglese, magari con un plugin per passare da Italiano\Inglese e viceversa, c'è più possibilità di attirare utenti stranieri ed eventualmente guadagnare di più.
    Cioè se il mio sito riceve visite da utenti stranieri (localizzati all'estero), le pubblicità mi vengono retribuite nello stesso modo delle visite degli utenti italiani?

    Spero di essere stato chiaro e di ricevere una risposta esauriente in merito. Non vorrei fare un lavoro inutile. Grazie

  2. #2
    GraphOGLRisorse è connesso ora AlterGuru
    Data registrazione
    14-02-2015
    Messaggi
    1,103

    Predefinito

    Salve,
    la retribuzione varia su base del sitema(programma), che gestisce in automatico i vari casi. Il guadagni potrbbero essere più alti o bassi, dipende da come interpreta la situazione del sito il sistema.

    Con molte visite estere, si rischia di ricevere molte visite in lingua inglese, le quali possono portare il sito alla categiria "Eng", ovvero il prefisso messo priama del livello(silver,gold,platinum). Che ha una retribuzione di circa 1/4 di quella "All".

    Quindi faccia attenzione, perchè una volta finito nella categoria eng, sarà difficile far cambiare idea al sitema. Percui rispondendo alla sua domanda, è meglio avere visite prevalentemente in italiano se il sito fa riferimento al portale italiano.

    Inoltre, come da regolamento, se il sito è registrato dal portale italiano deve poter essere fruito solo in lingua italiana.

    Cordiali saluti.
    Ultima modifica di GraphOGLRisorse : 16-09-2020 alle ore 18.00.30

  3. #3
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    17,778

    Predefinito

    In questi casi, il consiglio è di aprire un secondo sito dal portale internazionale con contenuti in altra lingua.

    Ciao!

  4. #4
    storiedaleggere non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    04-03-2016
    Messaggi
    0

    Predefinito

    Grazie per le risposte. La mia idea comunque è di creare un luogo virtuale dove scrivere testi di favole e storie in due lingue per permettere agli utenti di esercitarsi con l'inglese (nel caso di italiani che vogliono imparare l'inglese) o di esercitarsi con l'italiano (nel caso di utenti stranieri che vogliono imparare l'italiano). C'è un modo per fare questo? Se acquisto su altervista un dominio di secondo livello ho ancora queste limitazioni? altrimetni come posso fare? Devo perforza creare due blog con due indirizzi, uno .it (che è quello che già ho) ed un altro .eng.

  5. #5
    GraphOGLRisorse è connesso ora AlterGuru
    Data registrazione
    14-02-2015
    Messaggi
    1,103

    Predefinito

    Non è questione di dominio di secondo livello.

    Il fatto è che se si vuole fare un sito multilingua, lo si deve registrare dal prtale internazionale en.altervista.org(lingua inglese) e non da quello italiano it.altervista.org.

    Se il sito e stato creato dal portale italiano, dev'essere esclusivamente in lingua italaina.

    Nel suo caso, penso che le convenga aprire un secondo sito dal portale internazionale e poi lincarli reciprocamente.

    Cordiali saluti.

  6. #6
    storiedaleggere non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    04-03-2016
    Messaggi
    0

    Predefinito

    Grazie per la risposta, molto utile. Mi chiedevo se oltre all'inglese volessi tradurlo anche in altre lingue, ad esempio francese o cinese. Devo usare sempre il portale en.altervista.org, o c'è un portale per ogni lingua? Grazie per la pazienza :-D.

  7. #7
    darbula non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    24-04-2011
    Messaggi
    2,038

    Predefinito

    L'unica restrizione dal regolamento è se ti registri da it.altervista.org le pagine devono essere scritte in lingua italiana. (puoi anche inserire un multilingue ma purtroppo la lingua italiana dovrà esistere altrimenti violi il regolamento, sicuramente non potrai scegliere tramite la lingua o l'Ip del tuo visitatore ma piuttosto crea un sistema per memorizzare la lingua preferita del tuo visitatore che funzionerà dopo averla impostata dal tuo visitatore).
    Oltre al dominio en cioè portale straniero non esistono altri portali (nel dominio en puoi anche scrivere senza italiano e avere il cinese ad esempio).
    Ultima modifica di darbula : 24-09-2020 alle ore 15.07.35

  8. #8
    storiedaleggere non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    04-03-2016
    Messaggi
    0

    Predefinito

    OK. Grazie mille. Quindi, se ho capito bene, mi conviene creare un nuovo blog per ogni lingua nel portale en.altervista.org. Cioè se lo stesso blog (scritto in italiano) voglio renderlo usufruibile per persone che parlano francese e per persone che parlano inglese, posso creare un nuovo blog scritto tutto in francese ed un altro blog scritto tutto in inglese, entrambi nel portale en. Poi sarà google a riconoscere la lingua del blog e ad indirizzare su di esso gli utenti che inseriscono la parola chiave nella relativa lingua, o devo fare io qualcosa per attirare gli utenti che parlano quella lingua?

  9. #9
    darbula non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    24-04-2011
    Messaggi
    2,038

    Predefinito

    Tua è la scelta se da it, inizialmente lingua italiana (puoi avere articoli tradotti in altre lingue l'importante che il contenuto sia fruibile anche nella lingua italiana). Mentre en qualsiasi cosa.
    Solo gli ip italiani sono più remunerativi per il guadagno pubblicitario.
    storiedaleggere likes this.

  10. #10
    storiedaleggere non è connesso Utente AlterBlog
    Data registrazione
    04-03-2016
    Messaggi
    0

    Predefinito

    Scusa ma quindi se apro un blog sul portale internazionale mi stai dicendo che guadagnerò di meno con i banner rispetto al blog sul portale italiano? Come faccio a quantificare quanto guadagnerò di meno. Scusa se ti chiedo ma è fondamentale per me capirlo, devo rendermi conto se mi conviene farlo oppure no.

  11. #11
    GraphOGLRisorse è connesso ora AlterGuru
    Data registrazione
    14-02-2015
    Messaggi
    1,103

    Predefinito

    Salve,
    le tariffe dipendono comunque dal gruppo di appartenenza sito. Poi c'è da considerare anche il numero di visualizzazioni uniche, che può essere molto variabile a seconda del periodo.

    Quindi risulta difficile quantificare quanto di meno si può guadaganare.

    Cordiali saluti.

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •