Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 30 di 63

Discussione: [linux] un "clone" di windows installer anche per linux

  1. #1
    Guest

    Predefinito [linux] un "clone" di windows installer anche per linux

    Buon giorno altervista.
    E da tanto tempo che penso a questa cosa e vorrei condividerla con voi.
    Premetto che sono solo delle mie idee e nulla di concreto, potrei sbagliarmi
    potrei dire fesserie ma sono per l'appunto solo delle idee.

    Dunque: e se ci fosse windows installer anche per linux? una sorta di linux installer?

    Mi spiego meglio, sotto windows per installare un programma mi basta scrivere il nome del programma su internet o andare in un negozio, o all'edicola e comprare il programma.
    Una volta scaricato o comperato il programma mi basta fare "doppio click" sulla sua icona e due sono le cose:
    o parte il programma direttamente.
    o parte l'installer che provvede ad installare il programma ed eventuali dipendenze
    tutto in automatico (windows installer in pratica)

    Secondo voi sarebbe possibbile una cosa del genere sotto linux?

    Non siete stanchi di avere tutti sti .deb .rpm .tar.gz (i peggiori) poi magari a quel programma serve un'altra cosa e se non hai sinaptic a disposizione impasisci a trovarla...
    Non sarebbe meglio avere una sorta di programma che fa tutto solo?
    converte da rpm a .dev se necessario
    compila i .tar.gz
    ricerca le dipendenze
    e alla fine a te basta fare un doppio click?
    cosi da rendere il SO linux indipendente da internet?
    come lo è windows
    dove se non hai un programma
    lo puoi scaricare da un altro computer con internet
    e portarlo sul tuo pc senza problemi

    Queste sono solo delle mie idee e sono consapevole che ci possano essere delle ambiguità o incorrettezze in quello che dico
    ciao.

  2. #2
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    E' uno dei prinicipali motivi per cui non uso Linux. Per installare un programma ci vuole troppo tempo e non sempre riesco...

  3. #3
    Guest

    Predefinito

    basta fare
    apt-get install nomepachetto
    (sotto disto che hanno l'apt-get install come ubuntu e PCLinuxOS che stò usando ora e la trovo ottima)
    ma come nel caso di PClinuxOS i quali repository non sono molto forniti
    a volte accade che (come in windows) devi usare google..
    e là ti voglio vedere...
    ad installare programmi
    .rpm >mancano le dipendenze... valle a cercare
    .deb > idem
    .tar.gz ora li compila ora nò...
    a volte sento d'avvero la mancanza del doppio click

    EDIT:
    alla fine è semplicissimo usare
    apt-get
    o sinaptic ma ci sono pur sempre dei problemi che rimangono irrisolti.
    Ultima modifica di atterzolivello : 12-12-2009 alle ore 17.24.07

  4. #4
    L'avatar di sevenjeak
    sevenjeak non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    25-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Un'installer per linux, in poche parole sinapsi fa quasi la stessa cosa, cerca il programma e se vuoi lo installi.

    Per installer intenti un programma che installi file eseguibili? perchè linux a differenza di windows non li usa, proprio per quello ti è difficile trovare un sistema linux infetto da virus
    Ultima modifica di sevenjeak : 12-12-2009 alle ore 17.30.29

    Sevenjeak
    Software developer and much more

  5. #5
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da sevenjeak Visualizza messaggio
    Un'installer per linux, in poche parole sinapsi fa quasi la stessa cosa, cerca il programma e se vuoi lo installi.

    Per installer intenti un programma che installi file eseguibile? perchè linux a differenza di windows non li usa, proprio per quello ti è difficile trovare un sistema linux infetto da virus
    Guarda che un virus non è solamente codice malevolo da eseguire...
    Comunque si, se Linux desse la possibilità, di installare con la stessa facilità che si ha su Win i programmi, guadagnerebbe molti, ma molti punti.

  6. #6
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da biccheddu Visualizza messaggio
    Guarda che un virus non è solamente codice malevolo da eseguire...
    Comunque si, se Linux desse la possibilità, di installare con la stessa facilità che si ha su Win i programmi, guadagnerebbe molti, ma molti punti.
    Bravo
    Hai colto nel segno
    è proprio questo quello che voglio dire.
    Mi compiaccio che almeno noi due ci siamo capiti
    Edit:
    Ah un'altra cosa...
    LINUX non usa i file eseguibili??'?^?????
    MA peeeeeeeeeeeeeeeerfavore non diciamo baggianatte
    ...
    e i .out (oppure .o oppure .a nn ricordo) cosa sono???
    Forse perchè avolte li chiama file binari non sono eseguibili?
    forse perchè bisogna scrivere ./file e non fare il doppio click non sono eseguibili???
    mah!

    RIEDIT:
    per linux non ci sono virus solo perchè nessuno si prende la briga di farli
    sotto windows ci sono tanti motivi SOPRATTUTTO COMMERCIALI per fare un virus
    Ultima modifica di atterzolivello : 12-12-2009 alle ore 17.37.26

  7. #7
    L'avatar di sevenjeak
    sevenjeak non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    25-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Per file eseguibili intendevo i .exe.

    Io per improbabilità di infezione nei sistemi linux, intendevo quello, che nessuno le fa
    Ultima modifica di sevenjeak : 12-12-2009 alle ore 17.40.14

    Sevenjeak
    Software developer and much more

  8. #8
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da sevenjeak Visualizza messaggio
    [...] Per installer intenti un programma che installi file eseguibili? perchè linux a differenza di windows non li usa, proprio per quello ti è difficile trovare un sistema linux infetto da virus
    Io ti ho risposto in base alla parte citata, come se fossero solo gli .exe o .bin o altri

  9. #9
    Guest

    Predefinito

    ah ok...
    allora gli eseguibili per tè sono SOLO e SOLAMENTE i .exe
    e SOLO e SOLAMENTE essi potrebbero costituire un eventuale virus.
    E linux di queste porcherie (.exe) non ne vuole sapere...
    wine? dosbox?
    va beh ... finiamola qui
    ciau!

  10. #10
    L'avatar di AlexKidd
    AlexKidd non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    09-02-2007
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Su linux non è semplice installare un programma come su windows per due motivi fondamentali:

    1_ problemi con dipendenze
    2_ sistemi differenti di pacchettizzazioni

    tralasciamo la compilazione da sorgenti che è ancora peggio sotto questo punto di vista

    Si potrebbe risolvere avendo un unico sistema di pacchettizzazione e binari che, invece che appoggiarsi a delle librerie, sono compilati staticamente. È stato recentemente proposto di spingersi pure oltre (vedi fatELF) dando la possibilità ai binari di includere codice per più piattaforme in unico eseguibile, ma l'idea non ha riscosso successo.

    Questi problemi sono in realtà la forza delle distribuzioni, i pacchetti sono più leggeri e avere per ogni distro un sistema di pacchettizzazione è un vantaggio in termini di sicurezza (diversità biologica) inoltre i pacchetti forniti ufficialmente sono limati e predisposti per una completa integrazione nella distribuzione.

    insomma un linux installer è una eresia

  11. #11
    Guest

    Predefinito

    Grazie della risposta al quanto esauriente.
    Comunqe ho da dire qualcosa a riguardo:
    Citazione Originalmente inviato da AlexKidd Visualizza messaggio
    Su linux non è semplice installare un programma come su windows per due motivi fondamentali:

    1_ problemi con dipendenze
    2_ sistemi differenti di pacchettizzazioni
    Beh su questo hai ragione... ma ci sono programmi come alien che permettono di passare da un rpm a un .deb insomma cambiare pacchetto per renderlo disponibile alla tua distro..
    e poi, a quanto pare, ma non so se è vero devo provarci, ci sono distro come PClinuxOS che supportano nativamente sia i .deb che i .rpm (infatti PClinuxOS usa Synaptic e apt-get).
    Tutta se pur essendoci programmi come alien e synaptic (che ti cerca le dipendenze) il problema non viene semplificato al massimo.
    Per questo io chiedo qualcosa di più semplice.. qualcosa che faccia tutto in automatico e possibilmente con interfaccia grafica senza che io venga costretto a cercare su google e poi trovare che esistono alien e sinaptic e apt-get

    Citazione Originalmente inviato da AlexKidd Visualizza messaggio

    tralasciamo la compilazione da sorgenti che è ancora peggio sotto questo punto di vista
    Beh i sorgenti sono forse l'unico metodo di installazione in comune tra tutte le distro...

    Citazione Originalmente inviato da AlexKidd Visualizza messaggio
    Si potrebbe risolvere avendo un unico sistema di pacchettizzazione e binari che, invece che appoggiarsi a delle librerie, sono compilati staticamente. È stato recentemente proposto di spingersi pure oltre (vedi fatELF) dando la possibilità ai binari di includere codice per più piattaforme in unico eseguibile, ma l'idea non ha riscosso successo.

    Questi problemi sono in realtà la forza delle distribuzioni, i pacchetti sono più leggeri e avere per ogni distro un sistema di pacchettizzazione è un vantaggio in termini di sicurezza (diversità biologica) inoltre i pacchetti forniti ufficialmente sono limati e predisposti per una completa integrazione nella distribuzione.

    insomma un linux installer è una eresia
    Ti do ragione tranne nel fatto di darmi dell'eretico

  12. #12
    L'avatar di assimo
    assimo non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    15-03-2006
    Residenza
    Voghera
    Messaggi
    378

    Predefinito

    Comunque gli installer universali esistono, e sono fatti con Autopackage...

    Inkscape e Amsn sono due esempi rapidi. Ciò detto resta il fatto che se non installi le dipendenze, col piffero che funzionano
    Nota bene: soprattutto per il fatto di non essere mod/admin/quant'altro di AV, non fornisco assolutamente supporto via PM.

  13. #13
    Guest

    Predefinito

    io sto su gentoo e più facile di
    Codice:
    # emerge <pacchetto>
    per installare qualcosa non esiste.
    Lo stesso identico discorso vale per ogni altra distribuzione.
    Prendiamo ubuntu: apt-get install <blablabla> e si ha tutto a posto, dipendenze comprese, l'unico limite è che il database dei pacchetti (insieme dei repository abilitati) deve contenere il pacchetto. In più si hanno gli aggiornamenti (compresi quelli di sicurezza) completamente uniformizzati e automatizzati. Stare lì a cercare il sito del programma X scaricare l'eseguibile, installarlo e stare dietro alla sicurezza non è assolutamente più facile di abilitare un repo esterno.

    Chi mi racconta che con windows è più facile spara solo cazzate. Punto. Se poi non si è capaci di usare lo strumento X a disposizione della tal distribuzione è un'altro paio di maniche.

  14. #14
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    Che senso ha installare programmi per installarne altri?

  15. #15
    Guest

    Predefinito

    Ma in pratica se ho capito bene...
    autopackage è un altro "sistema" di gestione pacchetti?
    Solo che invece di deb o rpm li chiama .package?

    Vi prego illuminatemi...

    EDIT:
    Citazione Originalmente inviato da biccheddu Visualizza messaggio
    Che senso ha installare programmi per installarne altri?
    QUOTO IN PIENO

    Citazione Originalmente inviato da Onip Visualizza messaggio
    io sto su gentoo e più facile di
    Codice:
    # emerge <pacchetto>
    per installare qualcosa non esiste.
    Lo stesso identico discorso vale per ogni altra distribuzione.
    Prendiamo ubuntu: apt-get install <blablabla> e si ha tutto a posto, dipendenze comprese, l'unico limite è che il database dei pacchetti (insieme dei repository abilitati) deve contenere il pacchetto. In più si hanno gli aggiornamenti (compresi quelli di sicurezza) completamente uniformizzati e automatizzati. Stare lì a cercare il sito del programma X scaricare l'eseguibile, installarlo e stare dietro alla sicurezza non è assolutamente più facile di abilitare un repo esterno.

    Chi mi racconta che con windows è più facile spara solo cazzate. Punto. Se poi non si è capaci di usare lo strumento X a disposizione della tal distribuzione è un'altro paio di maniche.
    Non sono daccordo su quello che dici...
    Sotto windows è facile installare.
    Sotto linux ci sono un sacco di problemi.. soprattutto se non hai internet o devi distribuire un software.. non è semplice.
    Si va bene è facile scrivere apt-get o usare SInaptic...
    ma se devo portare un prog. dal mio pc ad un altro che non ha internet?
    Se io faccio un programma e lo voglio distribuire?
    Beh.. personalmente non ho mai avuto il piacere di programmare sotto linux.. ci devo provare...
    ma parlare di facilità nel distribuire software sotto linux non mi sembra proprio il caso.
    Ultima modifica di atterzolivello : 13-12-2009 alle ore 15.12.37

  16. #16
    Guest

    Predefinito

    A me linux piace e non lo nascondo.
    Solo che non abbandonerei mai Windows, perché per andare ad installare qualche cosa devi girare 2000 siti.
    Invece, mi piace tantissimo Mac, molto più facile di Windows. Tu copi il file (non mi ricordo in questo momento) nella cartella Applicazioni e il gioco è fatto. Favoloso!! <3

  17. #17
    Guest

    Predefinito

    Beh, sIM, anche windws è un pò rognoso a volte...
    per trovare un prog che funzioni a volte ci metti parecchio...
    Guarda office 2003 ad esempio.. se sei fortunato ci mette un giorno a scaricarlo con emule
    Ovviamente stò scherzando...
    in effetti java si installa con 2 click
    open office idem...
    vai a farlo su ubuntu..
    devi girarti d'avvero 200 siti tra guide e siti per il download..
    poi ti dimentichi come si fa eeeeeeeeeeeeeee

    si ricomincia.

    Non siete stanchi del fatto che per linux bisogna leggersi 100 guide e windows è così amichevole tanto chè ognuno di noi ne potrebbe scrivere una.
    Ultima modifica di atterzolivello : 13-12-2009 alle ore 16.00.08

  18. #18
    Guest

    Predefinito

    Non ho la più pallida idea di che cosa ci sia da lamentarsi nel sistema di gestione dei programmi del 90% delle distro Linux. Una delle cose che ho trovato più facile, passando da Windows a Linux, è stato abituarmi al nuovo sistema di gestione dei pacchetti (nel mio caso apt visto che sono su Ubuntu). Nessun problema perché non hai il programma X, niente di niente. Se non hai Internet basta che usi dpkg, vedi le dipendenze che mancano e scarichi anche quelle...

    Vi ricordo inoltre che questo sistema aiuta a prevenire la diffusione di virus, perché tutti i pacchetti nei repository vengono testati a fondo e non escono dal sistema di testing se non sono sicuri. E se non vengono scoperti "da chi di dovere" verranno scoperti da qualche utente smanettone. Pensate che qualche tempo fa sono sorti dei dubbi anche su Skype! (versione per chi non va d'accordo con l'Inglese).

    Lo so che il passaggio a Linux comporta quelli che possono sembrare sacrifici ma che in realtà non sono, però è solo questione di abitudine e di buona volontà. Altrimenti tornate al vostro caro Windows pieno zeppo di virus!

  19. #19
    Guest

    Predefinito

    Ecco cosa mi è appena uscito mentre cercavo di installare filezilla:

    apt-get install filezilla
    Reading Package Lists... Done
    Building Dependency Tree... Done
    The following extra packages will be installed:
    libgnutls26 wxGTK2.8
    The following packages will be upgraded
    libgnutls26
    The following NEW packages will be installed:
    filezilla wxGTK2.8
    1 upgraded, 2 newly installed, 0 removed and 578 not upgraded.
    Need to get 4078kB/8496kB of archives.
    After unpacking 21,4MB of additional disk space will be used.
    Do you want to continue? [Y/n] y
    Err http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/extra filezilla 3.3.0-1pclos2010
    404 Not Found [IP: 193.190.67.15 80]
    Failed to fetch http://ftp.belnet.be/mirror/pclinuxo...s2010.i586.rpm 404 Not Found [IP: 193.190.67.15 80]
    E: Unable to fetch some archives, maybe run apt-get update or try with --fix-missing?

    Bene eseguiamo apt-get update come dice li IN INGLESE

    apt-get update
    Get:1 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007 release [2823B]
    Get:2 ftp://ftp.nl.freebsd.org pclinuxos/2009 release [511B]
    Fetched 3334B in 1s (2771B/s)
    Get:1 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/main pkglist [1423kB]
    Hit ftp://ftp.nl.freebsd.org pclinuxos/2009/openoffice pkglist
    Hit ftp://ftp.nl.freebsd.org pclinuxos/2009/openoffice release
    Get:2 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/main release [160B]
    Get:3 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/extra pkglist [1601kB]
    Get:4 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/extra release [161B]
    Get:5 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/nonfree pkglist [56,5kB]
    Get:6 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/nonfree release [161B]
    Hit http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/kde pkglist
    Get:7 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/kde release [157B]
    Hit http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/gnome pkglist
    Get:8 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/gnome release [155B]
    Fetched 3082kB in 1m26s (35,6kB/s)
    Reading Package Lists... Done
    Building Dependency Tree... Done
    Pare sia andato utto bene
    ora rieseguo apt-get isntall filezilla
    apt-get install filezilla
    Reading Package Lists... Done
    Building Dependency Tree... Done
    The following extra packages will be installed:
    libgnutls26 wxGTK2.8
    The following packages will be upgraded
    libgnutls26
    The following NEW packages will be installed:
    filezilla wxGTK2.8
    1 upgraded, 2 newly installed, 0 removed and 587 not upgraded.
    Need to get 4083kB/8501kB of archives.
    After unpacking 21,4MB of additional disk space will be used.
    Do you want to continue? [Y/n] y
    Get:1 http://ftp.belnet.be pclinuxos/2007/extra filezilla 3.3.0.1-1pclos2010 [4083kB]
    Fetched 4083kB in 1m56s (35,1kB/s)
    Committing changes...
    Preparing ############################## [100%]
    Updating / installing
    wxGTK2.8-2.8.10-1pclos2009.i586 ############################## [100%]
    libgnutls26-2.8.5-1pclos2010.i586 ############################## [100%]
    Cleaning up / removing
    libgnutls26-2.6.6-2pclos2009.i586 ############################## [100%]
    Updating / installing
    filezilla-3.3.0.1-1pclos2010.i586 ############################## [100%]
    Could not parse file '/usr/share/applications/openoffice.org3-startcenter.desktop': No such file or directory
    Done.
    Beh dopo tutto stò giro filezilla parte...

    su windows mi sarebbe bastato andare qui (basta scrivere filezilla su google)
    http://filezilla-project.org/download.php
    scaricare FileZilla_3.3.0.1_win32-setup.exe e fare doppio clik.
    E imu spicciatu e ne scusciatamu..
    abiamo finito e ce ne laviamo le mani, come si dice dalle mie parti
    Ma analizziamo per benino quella pagina..
    nel caso apt-get non avrebbe funzionato avrei dovuto scaricare cosa?
    Meh se scarico
    FileZilla_3.3.0.1_src.tar.bz2
    chè dio me la mandi buona...
    se nò ciao ciao filezilla

    Se scarico
    FileZilla_3.3.0.1_i586-linux-gnu.tar.bz2

    Beh sono cose già compilate quindi decompatto l'archivio
    apro la cartella e da terminale scrivo
    ./filezilla
    dovrebbe partire

    Visto chè giro?
    Va bo... uno alla fine si abitua

    queste non sono cose...
    pedonate il dialetto
    Ve lo immaginate uno alle prime armi?

  20. #20
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    Io su Ubuntu non lo potevo nemmeno installare

  21. #21
    Guest

    Predefinito

    Ah... guarda... a me su ubuntu me lo faceva installare sia da Synaptic sia da apt-get install e
    mi faceva partire i file binari (FileZilla_3.3.0.1_i586-linux-gnu.tar.bz2) ...
    la compilazione dei sorgenti non me la faceva però...
    Le cose cambiano da computer a computer..
    devi settare impostare cambiare togliere mettere uh....
    Qui su PClinuxOS c'è da divertirsi un pò di più....
    Ve lo consiglio.

  22. #22
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    "Non é vero che abbiamo poco tempo: la verità é che ne perdiamo molto", Linux ne è un esempio

  23. #23
    Guest

    Predefinito

    Già
    si parla tanto di efficenza e velocità dei sistemi informatici
    e poi linux rallenta il tutto
    velocità a mio avviso non vuol dire solo avere un processore pontentissimo e una ram ultra capiente.

  24. #24
    L'avatar di AlexKidd
    AlexKidd non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    09-02-2007
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Onip, sei cosciente del fatto che stai perdendo almeno un quarto della tua vita per compilare ogni aggiornamento?

    Alien non è una buona soluzione, perchè è vero che converte il pacchetto ma si dimentica di travasarne all'interno le dipendenze (un pacchetto convertito da .rpm a .deb ad esempio potrebbe esser installato su debian, ubuntu, knoppix di qualsiasi versione, te ne accorgi solo dopo che va in segmentation fault) e gli script (se esistono) che ne preparano l'installazione ad-hoc e ripuliscono completamente il sistema durante la rimozione del pacchetto

    Un eseguibile windows è in grado di ripulire il sistema dopo la rimozione di un pacchetto? per ripulire intendo riportare il sistema come se il pacchetto non fosse mai stato installato, con debian si può
    Ultima modifica di AlexKidd : 13-12-2009 alle ore 21.45.48

  25. #25
    Guest

    Predefinito

    Questi post sono così stupidi che mi passa la voglia di rispondere con qualche decina di pagine

  26. #26
    L'avatar di biccheddu
    biccheddu non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    18-01-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,756

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da cmsmania Visualizza messaggio
    Questi post sono così stupidi che mi passa la voglia di rispondere con qualche decina di pagine
    Ci scusi Sua Altezza, se esprimiamo un parere o quant'altro in un forum pubblico

  27. #27
    Guest

    Predefinito

    Preferirei non commentare l'intervento di cmsmania... in ogni caso siete anche voi che siete sfigati, eh. A me ha sempre installato tutto senza nessun problema

    Comunque anche su Windows se per questo si possono avere problemi con le dipendenze. La differenza? È che i sistemi operativi Linux-based almeno ti comunicano chiaramente quale è il problema in modo che tu possa risolverlo; Windows invece "fa il vago" come si dice dalle mie parti, generalizzando molto, perché se si conoscesse il problema venderebbe di meno.

  28. #28
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da cmsmania Visualizza messaggio
    Questi post sono così stupidi che mi passa la voglia di rispondere con qualche decina di pagine
    Secondo te Microsoft perché è ancora in piedi? bah pigrizia!

  29. #29
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da biccheddu Visualizza messaggio
    Ci scusi Sua Altezza, se esprimiamo un parere o quant'altro in un forum pubblico
    Non è l'esprimere un parere perchè tutti ne abbiamo il dirittom, ma quello che voglio dire è che esistono decine di discussioni simili a queste che a mio parere creano solo flame oltre a dire cose non sempre vere.

    Non vi preoccupate perchè non siete i primi, leggetevi questo articolo: Cazzate super-galattiche su Chip.it

  30. #30
    L'avatar di sevenjeak
    sevenjeak non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    25-10-2007
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da atterzolivello Visualizza messaggio
    Già
    si parla tanto di efficenza e velocità dei sistemi informatici
    e poi linux rallenta il tutto
    Questo in effetti è vero, su linux ci vuole molto tempo per installare un pacchetto, perche il tutto viene fatto dalla console, ma tieni presente che linux, non utilizzando l'interfaccia grafica, occupa anche meno memoria
    Ultima modifica di sevenjeak : 14-12-2009 alle ore 14.50.39

    Sevenjeak
    Software developer and much more

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •