Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 31 fino 60 di 63

Discussione: [linux] un "clone" di windows installer anche per linux

  1. #31
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da svacant Visualizza messaggio
    Secondo te Microsoft perché è ancora in piedi? bah pigrizia!
    Tu parli di prigrizi io di velocità e efficenza... sono due cose diverse se te ne rendi conto.

    Io chiedevo solo un modo più semplice per installare sotto linux come fà windows...
    niente di più non intendevo ne fare "flame" o aprire un topic inutile.

    Linux sarà certamente buono riguardo a pulizia e sicurezza winzozz no ovvio...
    ma come ho già detto per installare java ad esempio (jre e jdk) su windows ci vogliono due click su linux avoglia a smanettare...
    idem per altri software...
    Sinceramente mi trovo più comodo nell'installare programmi sotto windows
    poichè Linux se non hai internet il minimo che puoi fare è scaricarti il dvd che contiene os più 3 gb di software opzionale che installi o non installerai mai.
    L'unica cosa buona è che la maggior parte delle distro sono tutte già pronte all'uso dopo essere state installate (su ubuntu hai open office il programma di messaggistica firefox jmp e tanto altro)
    su windows hai solo il sistema operativo e un browser cacchetta.
    Ma il fatto di includere tutto quel software nel DVD del sistema operativo è già segno delle grandi difficoltà che si hanno nel distribuire o installare chiamatelo come volete programmi su linux.
    Un altro punto dolente sono i driver.. ma non voglio farmi venire un mal di testa.
    Chiamatele pure cose inutili queste ma purtroppo esistono e vengono messe in evidenza da persone che "sparano cazzate" (come si è soliti dire in tali casi) e dalla miriade di guide per linux sparse in rete.
    Ciao

    EDIT:
    di fatto sono in pochi quelli che usano linux per lavorare poichè è una perdita di tempo
    a parte che per alcuni lavori (come i musicisti) è raro trovare il software
    trovatemi un clone di Finale... per linux
    che sia facile da installare (4 sc)
    e possiamo chiudere.

    Citazione Originalmente inviato da sevenjeak Visualizza messaggio
    Questo in effetti è vero, su linux ci vuole molto tempo per installare un pacchetto, perche il tutto viene fatto dalla console, ma tieni presente che linux, non utilizzando l'interfaccia grafica, occupa anche meno memoria

    meh.. si
    Ultima modifica di atterzolivello : 14-12-2009 alle ore 16.03.13

  2. #32
    Guest

    Predefinito

    i driver non ci sono per colpa dei produttori, se hai voglia di documentarti bene, altrimenti è lo stesso.
    i programmi si installano bene eccome, basta guardare synaptics.

    Il resto sono due pagine di fuffa, pura e semplice. Anche windows (e anche mac) ha i suoi problemi quando devi installare qualcosa, non è sempre due-click e via. forse non ci sei mai incappato, ma io sì.

    Certo se poi tu cerchi un programma non incluso in synaptics e non hai la voglia di metterti lì e aggiungere un misero repository ( che si trova per il 99% dei pacchetti ) allora te la cerchi da solo.

    È il concetto stesso di distribuzione: un team di gente si sbatte perchè tu possa avere il software bello pronto e pacchettizzato, se ti ostini a voler fare di testa tua come eri abituato in windows sei tu dalla parte del torto. Ogni sistema ha i suoi pregi, difetti e convenzioni: basta essere un po' più elastici e meno caproni.

  3. #33
    Guest

    Predefinito

    Forze non ci siamo capiti..
    mettiamo il caso che non habbia internet
    habbia scaricato ubuntu su un cd da 700 mb
    e voglio mettere un programma che non c'è sul CD
    lo posso fare agilmente?
    NO!
    Potete contraddirmi?
    NO.
    Non ho detto che i driver ci sono o non ci sono ho detto che tal volta la loro installazione/configurazione non è tra le più semplici.
    Si.. ci sono i driver per la mia nvidia.. ma se li installo sul mio ubuntu scaricandoli dal sito nvidia.. mi dà errore...
    non ho internet...
    per avviare la procedura automatica...
    COME FACCIO???
    Mah quasi quasi mi documento.. e perdo mezza giornata.

    Il mio è solo un esempio spero qualcuno possa comprendere.

    Per quanto riguarda la documentazione...
    a voglia quanta c'è nè...
    Stavo proponendo solo un'idea..
    non volevo dire o mettere in paragone linux con windows
    questo è meglio di quello eccetera...
    Anche io mi arrabbio quando il mio windy si blocca in continuazione eppure ho un computer molto potente...
    e linux non lo fa mai eppure lo tengo installato su un pentium 3 con 328 mb di ram
    Discutere per migliorare.
    Se non capite affari vostri.
    Ultima modifica di atterzolivello : 14-12-2009 alle ore 20.11.12

  4. #34
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Onip Visualizza messaggio
    i driver non ci sono per colpa dei produttori, se hai voglia di documentarti bene, altrimenti è lo stesso.
    i programmi si installano bene eccome, basta guardare synaptics.

    Il resto sono due pagine di fuffa, pura e semplice. Anche windows (e anche mac) ha i suoi problemi quando devi installare qualcosa, non è sempre due-click e via. forse non ci sei mai incappato, ma io sì.

    Certo se poi tu cerchi un programma non incluso in synaptics e non hai la voglia di metterti lì e aggiungere un misero repository ( che si trova per il 99% dei pacchetti ) allora te la cerchi da solo.

    È il concetto stesso di distribuzione: un team di gente si sbatte perchè tu possa avere il software bello pronto e pacchettizzato, se ti ostini a voler fare di testa tua come eri abituato in windows sei tu dalla parte del torto. Ogni sistema ha i suoi pregi, difetti e convenzioni: basta essere un po' più elastici e meno caproni.
    Concordo in pieno

  5. #35
    Guest

    Predefinito

    Ma và và...
    tenetevi il vostro arretrato linux...
    al quale non và di progredire.. e vi prende per fessi con la sua bella grafica compiz fusion emerald
    eccetera...
    Avete ragione è facilissimo.
    Non ha nessun problema.
    I programmi si installano con due righe...
    o due click
    o due martellate
    Ora mascheriamo il tutto col cubo rotante uuuuuuuuuuuuuuuuuuh chè bello
    Ultima modifica di atterzolivello : 14-12-2009 alle ore 20.20.47

  6. #36
    Guest

    Predefinito

    Questa è la stessa cosa che avrei detto io su Windows. Credo che voi non abbiate ancora capito che Windows Seven non è altro che Windows Vista con qualche modifica alla grafica e qualche piccola miglioria. E poi evitiamo di passare per "vi prende per fessi con la sua bella grafica". Conosco persone che usano browser testuali, come editor usano nano e non si lamentano perché hanno un sistema veloce, efficiente e che non si blocca *MAI*. La verità è che tutti siete troppo abituati con Windows e siete troppo pigri per passare a qualcosa che sembra peggio ed è tutto il contrario.
    Anche io usavo Windows, pur criticandolo, e quando ho provato Ubuntu mi è sembrata una cosa impossibile. Basta farci l'abitudine. Concordo con Onip sul fatto che si debba essere mentalmente più elastici.
    In ogni caso complimenti per il discorso della grafica che ci fa fessi (i monosillabi non sono accentati), era da tempo che non ridevo così.

  7. #37
    Guest

    Predefinito

    il non avere internet potrebbe, in effetti, essere un problema*. Su ubuntu non so com'è. Con gentoo basta prendersi la lista dei pacchetti necessari, procurarseli (cd\dvd, amico con internet), metterli al posto giusto ( = copiarli in una directory ) e poi dare emerge.

    Per nvidia è così anche in gentoo, se usi emerge tutto bene**, se usi l'installer fornito da nvidia può essere che non funzioni.

    * anche molti software windows si trovano solamente tramite la rete però.

    **bene = il fatto che siano driver closed source rende, a volte, necessario aspettare che gli sviluppatori nvidia correggano varie problemi\compatibilità con la tal versione del server X o con la tal altra versione del kernel. Ma purtroppo bisogna prendersela con nvidia non è colpa dell' "ecosistema linux" (quante volte è stato chiesto che rilasciassero i driver in qualche licenza open...).
    Mai sentito di programmi proprietari windows in cui il tal baco, per te vitale, è risolto nella versione x+1 e ti tocca fare l'upgrade per la bellezza di svariati $$$ ? Non ci vedo niente di meglio. (spesso questo non è percepito come problema perchè basta accendere emule...)

    Poi che lato desktop siamo indietro in certe cose siamo anche daccordo, ma siamo avanti in altre e su questo si può fare una discussione anche civile. Ma non venirmi a dire che fa tutto schifo perchè non hai il doppio click perchè altrimenti significa che sì, io non voglio capire, ma sicuramente tu non puoi...

  8. #38
    Guest

    Predefinito

    atterzolivello il tuo è flame PURO e SEMPLICE, e non mi è gradito nemmeno questo atteggiamento da troll.

    Detto questo: habbia non esiste, nemmeno in habbo ti permettono di utilizzare questa forma che di italiano ha ben poco.
    Linux arretrato? Forse non sai cos'è la roadmap di ubuntu (e altre distro)
    In Linux per installare Filezilla hai utilizzato 3 comandi in totale (da quanto detto da te), in windows hai aperto il browser, hai cercato il tuo programma (ultima versione, non sempre si trova al primo colpo), scaricato, aperto, data l'autorizzazione se sei su windows vista, avanti [x 3-4 volte + accetta le condizioni d'uso) et voilà!
    Vuoi un programma fuori dal CD/DVD della distribuzione, la scarichi da internet. Non hai internet? O lo compri in qualche rivista o te lo fai scaricare da un amico. Se con windows non hai internet fai le stesse identiche cose.

    La tua richiesta iniziale era cosa buona e giusta, purtroppo (o per fortuna!) è già stato spiegato da Alexkidd, assimo e onip.
    cmsmania: quoto!

    ^_^ buona serata!

  9. #39
    L'avatar di darkwolf
    darkwolf non è connesso Super Moderatore
    Data registrazione
    18-04-2007
    Residenza
    Reggiolo (RE)
    Messaggi
    6,552

    Predefinito

    @Atterzolivello: ha già detto tutto comunità virtuali e gli altri.
    Concludo dicendo che anche per chiudere la discussione basta un click e quindi ti invito ad evitare flame (sembra tanto che tu non voglia altro).
    » Salvatore Noschese - L'AltroWeb | Seguimi su: facebook | twitter | Google+
    # Che aspetti? Unisciti alla community! Tanti nuovi gruppi ti aspettano


  10. #40
    Guest

    Predefinito

    Ora cercherò di somntare le vostre tesi una ad una:
    Citazione Originalmente inviato da alessandro1997 Visualizza messaggio
    Questa è la stessa cosa che avrei detto io su Windows. Credo che voi non abbiate ancora capito che Windows Seven non è altro che Windows Vista con qualche modifica alla grafica e qualche piccola miglioria. E poi evitiamo di passare per "vi prende per fessi con la sua bella grafica". Conosco persone che usano browser testuali, come editor usano nano e non si lamentano perché hanno un sistema veloce, efficiente e che non si blocca *MAI*. La verità è che tutti siete troppo abituati con Windows e siete troppo pigri per passare a qualcosa che sembra peggio ed è tutto il contrario.
    Anche io usavo Windows, pur criticandolo, e quando ho provato Ubuntu mi è sembrata una cosa impossibile. Basta farci l'abitudine. Concordo con Onip sul fatto che si debba essere mentalmente più elastici.
    In ogni caso complimenti per il discorso della grafica che ci fa fessi (i monosillabi non sono accentati), era da tempo che non ridevo così.
    Tieni conto che in un ambiente lavorativo più grafica ci metti più lo gradisce,
    sono anche io uno pseudo-informatco, faccio l'itis, e qundi non mi lameterei neanche io nell'usare un browser testuale o nel configurare a manina xorg.conf o quant'altro.

    Ma vogliamo mettere a confronto la linea di comando con l'ausilio di tools grafici?
    Mò a parte windows (sine è veru face cagare... ehm..pardon.. tanto avete capito no?)
    a parte linux, cosa ci metteresti in un ufficio publico ad esempio?

    Citazione Originalmente inviato da comunitavirtuali Visualizza messaggio
    atterzolivello il tuo è flame PURO e SEMPLICE, e non mi è gradito nemmeno questo atteggiamento da troll.
    Il mio non vuole affatto essere flame, forze mi sono espresso in modo tale da farlo sembrare e perdonami

    Citazione Originalmente inviato da comunitavirtuali Visualizza messaggio
    Detto questo: habbia non esiste, nemmeno in habbo ti permettono di utilizzare questa forma che di italiano ha ben poco.
    Exuse moi...
    se per questo neanche FLAME esiste...
    e chè sono tutti questi inglesismi...

    Citazione Originalmente inviato da comunitavirtuali Visualizza messaggio
    Linux arretrato? Forse non sai cos'è la roadmap di ubuntu (e altre distro)
    In Linux per installare Filezilla hai utilizzato 3 comandi in totale (da quanto detto da te), in windows hai aperto il browser, hai cercato il tuo programma (ultima versione, non sempre si trova al primo colpo), scaricato, aperto, data l'autorizzazione se sei su windows vista, avanti [x 3-4 volte + accetta le condizioni d'uso) et voilà!
    Vuoi un programma fuori dal CD/DVD della distribuzione, la scarichi da internet. Non hai internet? O lo compri in qualche rivista o te lo fai scaricare da un amico. Se con windows non hai internet fai le stesse identiche cose.

    La tua richiesta iniziale era cosa buona e giusta, purtroppo (o per fortuna!) è già stato spiegato da Alexkidd, assimo e onip.
    cmsmania: quoto!

    ^_^ buona serata!
    Beh apertura mentale vuol dire anche accettare il fatto che non tutti sono bravi come me a scrivere tre comandi, e che non è proprio un'inmpresa semplice scaricare software da internet e insallarli nel propio sistema linux (mettiamo che vado a scaricare prog.rpm lo installo e mi dice che sono necessarie le dipendenze **** e mò?)
    accettare tutti i problemi che linux ha e cercare in qual modo di risolverli e discuterne pacificamente senza accusare le persone di essere seccanti con storie come questo è meglio di quello eccetera..
    ho detto che linux è arretrato per quanto riguarda l'installazione di software e finchè c'è gente come voi che accusa gente come me di flaming (si dice così no?) sol perchè vuole mettere in evidenza alcune problematiche che riguardano la vita di ogni giorno e volendone cercare o suggerire una soluzione, linux rimarrà un sistema arretrato o se non lo vogliamo definire così: un sistema assolutamente dedicato ad un certo tipo di persone come lo era prima il latino mentre il popolo parlava il volgare, e come lo era qualchè secolo fà l'italiano mentre il popolo parlava il dialetto.

    Spero di essere stato esauriente.

    Citazione Originalmente inviato da Onip Visualizza messaggio
    il non avere internet potrebbe, in effetti, essere un problema*. Su ubuntu non so com'è. Con gentoo basta prendersi la lista dei pacchetti necessari, procurarseli (cd\dvd, amico con internet), metterli al posto giusto ( = copiarli in una directory ) e poi dare emerge.

    Per nvidia è così anche in gentoo, se usi emerge tutto bene**, se usi l'installer fornito da nvidia può essere che non funzioni.

    * anche molti software windows si trovano solamente tramite la rete però.

    **bene = il fatto che siano driver closed source rende, a volte, necessario aspettare che gli sviluppatori nvidia correggano varie problemi\compatibilità con la tal versione del server X o con la tal altra versione del kernel. Ma purtroppo bisogna prendersela con nvidia non è colpa dell' "ecosistema linux" (quante volte è stato chiesto che rilasciassero i driver in qualche licenza open...).
    Mai sentito di programmi proprietari windows in cui il tal baco, per te vitale, è risolto nella versione x+1 e ti tocca fare l'upgrade per la bellezza di svariati $$$ ? Non ci vedo niente di meglio. (spesso questo non è percepito come problema perchè basta accendere emule...)

    Poi che lato desktop siamo indietro in certe cose siamo anche daccordo, ma siamo avanti in altre e su questo si può fare una discussione anche civile. Ma non venirmi a dire che fa tutto schifo perchè non hai il doppio click perchè altrimenti significa che sì, io non voglio capire, ma sicuramente tu non puoi...
    Boh non sò chè dire...
    ciao
    Ultima modifica di atterzolivello : 14-12-2009 alle ore 21.07.42

  11. #41
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da atterzolivello Visualizza messaggio
    Ma và và...
    ...
    Avete ragione è facilissimo.
    Non ha nessun problema.
    I programmi si installano con due righe...
    o due click
    ...
    In effetti hai proprio ragione

  12. #42
    Guest

    Predefinito

    Ahahahahah, io farei un applauso a questo ragazzo; rimango senza parole di fronte a queste dimostrazioni di genialità

  13. #43
    Guest

    Predefinito

    il fatto di volere delle dipendenze è dovuto all'utilizzo estensivo delle librerie condivise. Che per motivi di spazio (poco importante), sicurezza e facilità di gestione è una vera e propria manna.

    In windows generalmente tutte le librerie stanno nella directory (bundle), così l'installer diventa praticamente un estrattore di archivi (fa di più, ma possiamo tralasciare).

    Adesso prova a pensare ad una libreria molto utilizzata che, un bel giorno, si scopre avere un grave problema di sicurezza, cosa succede?

    Nei "linux" (chiamiamoli così, ma è impreciso), aggiorni [b]un solo[b] pacchetto (spesso in modo automatico) e sei "salvo".
    Con windows (o mac)? te li devi smazzare tutti a mano (a meno che qualche programma lo faccia da solo) e aggiornarli uno ad uno. Sinceramente, quanti utenti windows medi pensi che lo facciano?

    Con ubuntu ci pensa il loro team e, per inciso, synaptics gestisce le dipendenze da solo. Quindi (ed è la terza volta) si tratta solamente di imparare un sistema diverso che ha i suoi pregi
    - centralizzato e automatizzato
    - gestito da persone (si suppone) competenti
    ma anche i suoi difetti
    - se esci dal "seminato" ci vuole un po' di "sbatti" (è più chiaro così?)

    Ma, per fortuna, su questo aspetto stanno lavorando e spesso i programmi non inclusi riportano sul loro sito istruzioni dettagliate su come procedere all'installazione.
    Tra l'altro al mio inizio di linux ero su Mandrake (ora Mandriva) e con due click sul .rpm il programma era installato, in caso di mancanze bastava aprire il programma di gestione, cercarle un secondo ed installarle.

    Cerca di rispondere con considerazioni appropriate e non con fuffe su cubi3d e\o sbrilluccicaggini varie (quello sarebbe un altro [inutile] topic)

  14. #44
    Guest

    Predefinito

    Beh grazie comunque..
    rilegendo, quello che mi avete detto sembra intessessante,
    specialmente fatELF, mediterò, e vi farò sapere.
    Ciao.

  15. #45
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da alessandro1997 Visualizza messaggio
    Ahahahahah, io farei un applauso a questo ragazzo; rimango senza parole di fronte a queste dimostrazioni di genialità
    A chi ti riferivi?

  16. #46
    L'avatar di AlexKidd
    AlexKidd non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    09-02-2007
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da atterzolivello Visualizza messaggio
    Forze non ci siamo capiti..
    mettiamo il caso che non habbia internet
    habbia scaricato ubuntu su un cd da 700 mb
    e voglio mettere un programma che non c'è sul CD
    lo posso fare agilmente?
    NO!
    Potete contraddirmi?
    NO.
    Non ho detto che i driver ci sono o non ci sono ho detto che tal volta la loro installazione/configurazione non è tra le più semplici.
    Si.. ci sono i driver per la mia nvidia.. ma se li installo sul mio ubuntu scaricandoli dal sito nvidia.. mi dà errore...
    non ho internet...
    per avviare la procedura automatica...
    COME FACCIO???
    Mah quasi quasi mi documento.. e perdo mezza giornata.

    Il mio è solo un esempio spero qualcuno possa comprendere.

    Per quanto riguarda la documentazione...
    a voglia quanta c'è nè...
    Stavo proponendo solo un'idea..
    non volevo dire o mettere in paragone linux con windows
    questo è meglio di quello eccetera...
    Anche io mi arrabbio quando il mio windy si blocca in continuazione eppure ho un computer molto potente...
    e linux non lo fa mai eppure lo tengo installato su un pentium 3 con 328 mb di ram
    Discutere per migliorare.
    Se non capite affari vostri.

    Io per anni ho aggiornato senza internet (avere la 56k != avere internet) semplicemente ogni tanto mi facevo riscaricare quei 3, 4 DVD con tutta la distribuzione e via di apt-cdrom.
    Se uno a necessità di scaricare solo un determinato programma, esiste apt-zip che permette di utilizzare qualsiasi supporto rimovibile per memorizzare i pacchetti scaricati altrove con le dipendenze corrette.

    E questo per debian, immagino vi siano analoghe soluzioni per altre famose distribuzioni

  17. #47
    L'avatar di Xsescott
    Xsescott non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    08-02-2004
    Messaggi
    1,413

    Predefinito

    La sicurezza è quella che manca e se uno vuole davvero informarsi sul mondo unix e piu in dettaglio linux se li cerca su google gli argomenti.

    penso solo a una cosa..la butto li..ma questa è solo la più evidente...

    compilo per windows e ho tutte le librerie (e.glibc4.0) dopo un mese si scoprono dei bug sulle librerie che consentono l'accesso al sistema.
    Si sa che ci vuole sempre un pò di tempo prima che dalla scoperta del bug venga risolto il problema, ma in questo caso, se io ho scaricato il mio programma e l'ho mantenuto in un hardisk o in un cd-rom e lo installo il mese dopo che hanno rilasciato il programma compilato con le librerie patchate, il mio pc risulterà comunque ancora minacciato..
    e mettiamo il caso che io non sono un utente che si informa(la maggioranza degli utenti che usano windows) e il mio programma non avverte di nuovi update perchè non ha un gestore degli update(di solito solo il software di un certo spessore lo ha), che faccio io utente svogliato? bhe continuo ad usarlo..
    cosi , "cinesi, polachi, russi" dopo aver riempito per bene la rete con un bel worm e infettato i vostri pc, chissà quanti ddos si sferreranno ad insaputa degli utenti.(esempio che sta diventando un problema per molte aziende costrette a pagare fior di quattrini per non subire questi tipi di attacchi)
    (poi ci sarebbe molto da dire sul software che all'interno ha già questi zombie, ma è meglio non toccare questo tasto dolente del mondo windows)

    Ora, su linux una cosa del genere potrebbe anche accadere, si sà che più una software diventa "complicato" e più si ha la possibilità di sbagliare(quindi si penetra comunque il sistema e magari per un altro bug insito in qualche altro programma si riescono ad avere i privilegi di root ed installare degli zombie (rimane comunque una cosa più complicata da fare su linux e che infatti non succede nella realtà)
    la cosa positiva in tutto questo discorso è che sicuramente appena le librerie avranno le patch verranno aggiornate con il semplice sudo apt-get update. Quindi, morale della fovoletta, siccome esiste il vincolo che le lebrerie devono essere portabili, l'utilizzo di librerie dinamiche risolveranno questo problema e magari non avendo avuto ancora un attacco di quel tipo possiamo dire che ci siamo salvati.
    Per non parlare che è molto meglio avere una copia di una funzione x in memoria per 10 programmi che usano x che averne 10 copie per 10 programmi che usano la stessa funzione, perdendo solo un pò di tempo in più per avviarli.. per non parlare delo spreco di memoria di massa....
    ma cosa più importante: è più un male che bene avere il tuo software continuamente aggiornato in termini di sicurezza come fa linux con le librerie dinamiche?!!!

    DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE:
    http://www.lagazzettainformatica.it/...e-prevenzione/


    poi sinceramente, io ogni volta che installo qualcosa non ho quasi mai problemi che mi ci fan perdere più di 5 minuti, e posso dire che ne ho avuti pochi anche con debian che ho finito di usare l'anno scorso(ma debian è gia piu da smanettoni quindi lo voglio mettere da parte). L'unica cosa che mi vien da pensare è che quando compiete delle operazioni sul vostro ubuntino molte volte lo fate senza sapere quello che fate, non prendetela come un offesa!

    io sono del parere che è meglio perdere 5 minuti del proprio tempo ed avere un software che lavora bene, che non perderli ed avere un software che lavora male...

    buona notte!
    Ultima modifica di Xsescott : 12-01-2010 alle ore 03.19.47
    "Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere il mondo conoscerà la pace" Jimmy Hendrix


    [ Richiesta: http://www.unibologna.eu/ ] --> [Risposta: http://www.magazine.unibo.it/Magazin...al_Portale.htm Morale] -->[ http://www.anti-phishing.it/news/art...s.13062007.php ]
    consoliwebsite.altervista.org

  18. #48
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da biccheddu Visualizza messaggio
    E' uno dei prinicipali motivi per cui non uso Linux. Per installare un programma ci vuole troppo tempo e non sempre riesco...
    Chi non sa ballare da la colpa al pavimento.

    Da terminale:

    sudo apt-get <nome pacchetto>

    si inserisce la password e il pacchetto viene automaticamente scaricato ed installato, con il medesimo nome potrà essere evocato dal terminale, cosa c'è di così difficile?
    Ultima modifica di arachnia : 28-01-2010 alle ore 01.42.01

  19. #49
    Guest

    Predefinito

    E' possibilie che ancora non c'è nessuno che abbia capito il motivo di questa discussione?
    Sine.. è facile scrivere apt-get
    ma non risolve tutti i problemi del mondo.

    Basta ... mi fermo qui senza andare oltre.

    Ciau!

  20. #50
    L'avatar di binarysun
    binarysun non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    02-07-2004
    Messaggi
    2,015

    Predefinito

    Ma io non trovo difficile installare i programmi.
    Alla fine basta eseguire il file setup.exe e fa tutto lui.


    ...
    Ah scusate io uso windows :D
    "L'intelligenza è una pianta che va curata continuamente.
    Dovreste vedere com'è bello, il mio bonsai."
    Rat-man®

    [Gradient Text]
    [Su che server sei?]
    ->flickr

  21. #51
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da binarysun Visualizza messaggio
    Ma io non trovo difficile installare i programmi.
    Alla fine basta eseguire il file setup.exe e fa tutto lui.


    ...
    Ah scusate io uso windows :D

    Io metto il CD e parte l'autorun..

  22. #52
    Guest

    Predefinito

    Riguardo ubuntu...
    Manca una dipendenza? Mancano le dipendenze a,b e c.

    Terminale: sudo apt-get install a
    sudo apt-get install b
    sudo apt-get c

    Tempo: 30 secondi.

    Installare un programma? Supponiamo di non sapere il nome esatto

    sudo apt-cache search score
    sudo apt-get install musescore

    Se non ci va di usare la riga di comando, c'è sinaptic. E se siamo proprio pigrissimi, Ubuntu Software Center.

  23. #53
    Guest

    Predefinito

    Aaaaah..
    ne critiane ca era scampata
    ma an torna ziccau a tempesta e chiuviu jurnu e notte.

    vogliamo parlare di portabilità?
    secondo mè comunque è stato già detto tutto basta leggere con attenzione

  24. #54
    Guest

    Predefinito

    Per quelli che quando si parlava dialetto erano ancora nella mente di Dio, si può fare una traduzione?

  25. #55
    Guest

    Predefinito

    Si certo genuzzu..
    Aaaaah..
    ne critiane ca era scampata
    ma an torna ziccau a tempesta e chiuviu jurnu e notte.
    aaaaaah...
    credavamo avesse finito di piovere (in salentino si dice con una sola parola scampata, verbo scampare)
    ma di nuovo cominciò la tempesta e piovve giorno e notte.
    comunque dal tuo nome.. se sei del sud.. non credo hai molti problemi a capire..
    di dove sei? giusto per curiosità..
    ciao!

  26. #56
    Guest

    Predefinito

    Sono calabrese, ed ho 13 anni. Mi pareva di aver capito, ma volevo essere sicuro. Non volevo pensare che si stesse flammando. Ed infatti si sta flammando.

  27. #57
    Guest

    Predefinito

    W il dialetto!

    Ciauuuu
    Ultima modifica di atterzolivello : 28-01-2010 alle ore 17.56.39

  28. #58
    L'avatar di AlexKidd
    AlexKidd non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    09-02-2007
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da binarysun Visualizza messaggio
    Ma io non trovo difficile installare i programmi.
    Alla fine basta eseguire il file setup.exe e fa tutto lui.


    ...
    Ah scusate io uso windows :D

    Con tutti gli eseguibili che linkano staticamente ogni libreria (perchè non c'è nulla che gestisce e verifica le dipendenze, te ne accorgi solo al momento di avviare il programma) al massimo verificano (con una domanda all'utente, non autonomamente) se le DirectX sono alla versione corretta.

    E ci si ritrova con la stesse librerie replicate decine di volte dentro a ogni programma, bello davvero bello l'installer di windows

  29. #59
    L'avatar di binarysun
    binarysun non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    02-07-2004
    Messaggi
    2,015

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da AlexKidd Visualizza messaggio
    Con tutti gli eseguibili che linkano staticamente ogni libreria (perchè non c'è nulla che gestisce e verifica le dipendenze, te ne accorgi solo al momento di avviare il programma) al massimo verificano (con una domanda all'utente, non autonomamente) se le DirectX sono alla versione corretta.

    E ci si ritrova con la stesse librerie replicate decine di volte dentro a ogni programma, bello davvero bello l'installer di windows
    Come no!
    Nei moderni installer puoi testare di tutto.
    "L'intelligenza è una pianta che va curata continuamente.
    Dovreste vedere com'è bello, il mio bonsai."
    Rat-man®

    [Gradient Text]
    [Su che server sei?]
    ->flickr

  30. #60
    L'avatar di AlexKidd
    AlexKidd non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    09-02-2007
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da binarysun Visualizza messaggio
    Come no!
    Nei moderni installer puoi testare di tutto.
    E come? se ogni programma che si insedia nel sistema operativo lo fa con un installer diverso
    Non mi dire che un installer si va a cercare ogni singola DLL per testarne la versione

    Esiste il windows installer, ma è arrivato tardi e nessuno è obbligato (o caldamente consigliato) ad usarlo

Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •