Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Visualizzazione risultati 61 fino 83 di 83

Discussione: in futuro non potrete usare linux

  1. #61
    Guest

  2. #62
    L'avatar di gve
    gve
    gve non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    Leggendo in giro, risulta che in generale la stampa informatica filo-opensource e il mondo del software libero sia contraria al trusting coputing, come risulta qui e dalla gran parte degli articoli che ho letto su Punto Informatico o Zeusnews.

    Pero` ci sono alcune voci fuori dal coro, la piu` autorevole delle quali e` a quanto ne so` quella di Linus Torvalds, che non vede nel TC un pericolo per linux o una limitazione alle sue potenzialita`, e che anzi pensa che linux dovrebbe impegnarsi per sfruttare questa tecnologia.

    Alcuni link:
    Torvalds: Linux deve implementare il DRM (Aprile 2003)
    Torvalds: no alla GPLv3 in Linux (27 Gennaio 2006)
    Torvalds ancora a favore dell'implementazione del DRM in Linux (7 Febbraio 2006)

    A me le sue non sembrano osservazioni spanate ... il problema sta a trovare il modo di evitare a priori i paventati abusi della tecnologia, che puo` anche avere lati positivi: per intenderci meglio con un paragone, e` un po' come il nucleare, che se viene maneggiato con cura e non usato per far bombe e` una risorsa utilissima (se ho ben capito questo e` anche abbastanza vicino al tuo pensiero, numerone, giusto?)
    Ultima modifica di gve : 16-03-2006 alle ore 16.46.15
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

  3. #63
    Guest

    Predefinito

    Esatto GVE.
    Una tecnologia è semplicemente uno strumento: un martello è utilissimo xk permette di mettere chiodi abbellendo così la propria casa, però può anche uccidere se dato in testa a qualcuno con violenza; ma non per questo qualcuno si sogna di mettere fuori leggere i martelli.

    Così come le pistole, i coltelli, il filesharing

  4. #64
    L'avatar di gve
    gve
    gve non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da numerone
    Così come le pistole, i coltelli, il filesharing
    Eh, gia`. proprio come tutti questi; specie l'ultimo, chi mai si sognerebbe di renderlo illegale
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

  5. #65
    L'avatar di madbad
    madbad non è connesso AlterVistiano
    Data registrazione
    25-08-2002
    Messaggi
    842

    Predefinito

    Bello l'esempio numerone ma...

    Il probblema è che noi sappiamo già come le grnadi major intendono utilizzare quel martello...

  6. #66
    Guest

    Predefinito

    Sisi. Sul pube degli utenti.

  7. #67
    Guest

    Predefinito

    decisamente. Fanno tanto i buoni, ma alla fine quello che li guida è sempre una sola cosa $$$. E linux (vedi ad. es lo sviluppo di xgl) è ormai in grado di togliere clienti ($$$) alle varie major. Se poi parliamo di programmi p2p il discorso non si pone nemmeno

  8. #68
    Guest

  9. #69
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da automondiali
    ma da dove l'hai reperite?
    Sulla mailing list di no1984.org
    Ultima modifica di numerone : 17-03-2006 alle ore 01.38.45

  10. #70
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Predefinito

    Ma da quel che vedo da queste immagini è possibile disabilitare il chip... :-/


  11. #71
    Guest

    Predefinito

    Infatti al momento sembra possibile, poi bisogna vedere se ci lasciano tale possibilità.
    In ogni caso col fritz disabilitato il sw può rifiutarsi di fungere...

  12. #72
    Guest

    Predefinito

    Per la gioia di systemcrasher...

    http://www.italiamac.it/forum/viewtopic.php?t=88800
    Software non TC attualmente può girare sulle macchine soft tc di Apple.

  13. #73
    Guest

    Predefinito

    Fintanto che è il programma a decidere se funzionare oppure no a seconda del livello di "trust" del sistema, la protezione è aggirabile deassemblando l'exe in questione. E' sicuramente un processo lungo e complesso.
    Quando la decisione spetterà al chip allora si che saranno guai. Purtroppo l'idea è proprio questa.
    La protezione è garantita dall'interazione tra i chip posti su tutti i componenti hardware che bloccano o permettono l'esecuzione delle applicazione "trusted".

  14. #74
    Guest

    Predefinito

    Non sarà mai il chip a decidere, al limite sarà il sistema operativo.
    In ogni caso, almeno il progetto palladium/NSGCB, prevedeva il controllo di uguaglianza di ogni singola istruzione da eseguire prima dell'esecuzione della stessa.
    Il che mette fuori gioco gli attacchi BORE (i "crack").

  15. #75
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da numerone
    Non sarà mai il chip a decidere, al limite sarà il sistema operativo.
    In ogni caso, almeno il progetto palladium/NSGCB, prevedeva il controllo di uguaglianza di ogni singola istruzione da eseguire prima dell'esecuzione della stessa.
    Il che mette fuori gioco gli attacchi BORE (i "crack").
    E' un concetto complicato. Spiegati meglio.

    P.S. I BreakPoint on Execution si possono applicare a qualunque exe.

  16. #76
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Cool

    Citazione Originalmente inviato da numerone
    Per la gioia di systemcrasher...

    http://www.italiamac.it/forum/viewtopic.php?t=88800
    Software non TC attualmente può girare sulle macchine soft tc di Apple.
    Il topic che hai linkato parla di come mettere Win XP su Mac Intel e questo non mi fa felice: perché rovinare un bel sistema? Lasciamo Mac OS X...


  17. #77
    Guest

    Predefinito

    Nel progetto PALLADIUM/NGSCB (il TC di Microsoft) il chippetto farà una verifica per vedere che le istruzioni son come il compilatore le ha fatte; il che significa che se avrebbe trovato un'istruzione JE modifica in JNE (classico cracchetto per inserire una VLK a caso) il sistema non avrebbe eseguito il programma.

    Poi sempre il NGSCB prevedeva la crittazione degli eseguibili il che, di fatto avrebbe reso impossibile l'applicazione di qualsiasi crack pena la corruzione del file...

  18. #78
    Guest

    Predefinito

    Perciò ipotizzi che la protezione sia inaggirabile o molto difficile da aggirare perchè andrebbe applicata a ogni exe?

  19. #79
    Guest

    Predefinito

    Esattamente.
    Almeno nel progetto della Microsoft ogni singola copia andava trattata diversamente...

  20. #80
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da numerone
    Nel progetto PALLADIUM/NGSCB (il TC di Microsoft) il chippetto farà una verifica per vedere che le istruzioni son come il compilatore le ha fatte; il che significa che se avrebbe trovato un'istruzione JE modifica in JNE (classico cracchetto per inserire una VLK a caso) il sistema non avrebbe eseguito il programma.
    La situazione è confusa.
    Gli eseguibili non sono crackkabili perchè il chip ne controlla "l'integrità". Tuttavia hai detto che il chip non esegue dei controlli riguardo al livello di "trust" dei programmi.

  21. #81
    Guest

    Predefinito

    Dove? Io ho detto che il chippetto non bloccherà nulla: sarà il software che richiama i servigi del chippetto a farlo qualora venisse programmato così...

    In ogni caso l'implementazione Microsoft è solo una di quelle che esisterà.

  22. #82
    L'avatar di gve
    gve
    gve non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    A quanto mi pare di capire sia da alcuni articoli che da quanto leggo da voi, in pratica il chip fornisce gli strumenti e poi i programmi li implementano a loro piacimento. Il chip in se` non dovrebbe ne` bloccare ne` autorizzare alcunche`.

    Ora la riflessione: il programma base di ogni PC e` il sistema operativo, per cui un sistema operativo puo` sostanzialmente decidere al 90% cosa l'utente puo` fare o no: infatti per i programmi (penso ad esempio ai player multimediali) esistono molte possibilita`di scelta, ergo la limitazione sarebbe relativa, ma se il SO blocca la scelta anche di questi programmi ... allora la cosa si fa ardua. Considerato cio`, mi vien da pensare alla diatriba fra Torvalds e Stallman, e al fatto che in realta`, se implementato bene da linux, il TC potrebbe rivelarsi un'ottima arma a suo favore, anziche` contro.

    Ovviamente cio` presuppone che quanto detto all'inizio del post non sia una vaccata ...
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

  23. #83
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da gve
    Considerato cio`, mi vien da pensare alla diatriba fra Torvalds e Stallman, e al fatto che in realta`, se implementato bene da linux, il TC potrebbe rivelarsi un'ottima arma a suo favore, anziche` contro.
    Se la mera speculazione fosse realtà allora le cose sarebbero gravissime e torvalds dovrebbe essere considerato un individuo pericoloso perché, al pari dei suoi ben più noti colleghi (leggasi major), cercherebbe d'imporre con la forza il proprio modo di vedere.

    In ogni caso ci stiam facendo troppe pippe mentali

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •