Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Visualizzazione risultati 31 fino 55 di 55

Discussione: cambiare windows con linux

  1. #31
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Wink

    Citazione Originalmente inviato da Renko4net
    [...]

    Lu chiedeva info e lo spirito di scambio informazioni ha fatto il resto, dovrebbe sempre funzionare così il mondo linux, o sbaglio?

    [...]
    Già! "Software and knowledge are better free"


  2. #32
    Guest

    Predefinito

    Se c'è una cosa che posso consigliarti è che se hai un' intenzione seria di provare linux è meglio che non usi distro live xkè finisce che le provi una volta sola e poi butti tutto in un cassetto... se ha 2 HD installalo su uno dei due (per le partizioni non dovrebbe essere un problema, ci sono delle distro come mandriva e fedora che sono facilissime da installare)... secondo me è meglio..

  3. #33
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da marcio
    bravissimo ma come vedi tu stesso ammetti di non usare linux e di certo Luce77 non deve gestire nessuna rete di computer
    Azz, e come non lo uso io linux? ma se sono sempre dietro a smanettare :razz

    luce, se vuoi un consiglio guardati un po' di screenshots di linux, io ho preso quello dalla grafica (a mio parere) più accativante (e patriotica visto che QiLinux è una distro italiana) e lascia perdere quelli di html.it

  4. #34
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da marcio
    Luce77 per imparare ad usare linux come si deve ci vogliono anni di esperienza e studio (4 secondo l'autore degli appunti di informatica libera) quindi se il tuo scopo è giocare o fare il webmaster ti assicuro che windows basta e avanza
    Ciao,scusa ma non sono d'accordo
    dipende l'uso che se ne vuol fare,
    se ti piace smanettare Linux e il massimo,
    io sono un normale operaio che usa il computer
    da 4 anni e Linux da 3 e ti posso assicurare
    che non c'e' proprio nulla di difficile in Linux,e tutta
    una questione di abitudine e voglia di leggere.
    Come tutti (o quasi...)sono partito dalle Live-Distro
    (suse-Knoppix-slax)mi sono fatto un'idea di come
    si comportasse il mio Computer,poi sapendo che tutti
    i modem interni sono Win-modem cioe' finti modem
    che delegano il carico al processore,e quindi mi sono
    munito di modem esterno seriale l'unica spesa che ho fatto
    con il pinguino....per il resto e stato poi una faccenda
    di abitudine alle centinaia di applicazioni open.
    Il punto e che se lo fai per curiosita' ,e sei gia'
    pigra/o con Win$ ,ti consiglio caldamente una Live,
    altrimenti SE TI PIACE LEGGERE e DOCUMENTARTI per conoscere
    le vere potenzialita' della macchina che hai sottomano
    vai con un'istallazione user-friendly (Suse-o-Mandriva sono
    quelle che consiglio agli amici)invece se ti piace "sporcarti"
    le mani vai di Debian-o-Slackware.
    E per quanto riguarda i 4 anni di studio....dai non scherzare ^_^
    un paio di miei amici usano linux da 5-6 mesi e fanno tutto
    quello che facevano sotto Win$,anzi adesso vivono senza
    antivirus-antispyware-Ad-aware,deframmentazioni,e altre
    perdite di tempo varie,il computer fila liscio e tutte le periferiche
    (Modem-Stampanti-scanner-Macchina digitale)gli funzionano
    a meraviglia(che culo.....loro al primo colpo...^_^)
    non hanno ancora smesso di ringraziarmi,e sono entrambi
    operai come me...............
    Scusate se sono stato logorroico e se ho ripreso questo post
    ma il vecchio luogo comune che Gnu-Linux e difficile ormai
    non ha piu' motivo di esistere con tutte le distro ultra facili
    che ci sono in giro.....e io uso Suse e Slackware.

    Ciao e saluti a tutti i pinguini

    Happy Linux ^_^

    P.S. Ho installato slackware 8.0 il gennaio 2004
    fatto gli upgrade,mai reinstallato adesso e una 10.1.
    Con Win$ ero gia alla sesta(6) reinstallazione,lo usato
    un'anno 2 reistallazioni.

  5. #35
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da marcio
    In parte cornaro ha ragione,leggete qui http://ilpettegolo.altervista.org/wh...-HOWNOTTO.html
    Ri-Ciao,mi sono dimenticato,anchio
    di solito consiglio di leggere quel
    How-not-to a quelli che
    vogliono "vedere la luce" la
    prima volta.....^_^
    Pero' poi (ecco la dimenticanza....)
    gli do' anche questo documento,un po'
    vecchiotto,quindi........^_^........ :

    http://www.apogeonline.com/webzine/2...5/200301270501

    Non so' se l'hai mai letto......sicuramente si...comunque te lo
    passo ugualmente, e tutto questo senza polemiche,ma solo
    per fare 2 chiacchere........

    Ri-Ri-Ciao e Happy Linux

  6. #36
    L'avatar di Fragger
    Fragger non è connesso Utente
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    231

    Predefinito

    Guarda uno può essere sincero e mettere sul chi va là chi vuol passare da win a lin, oppure dirgli che si va tutto bene che è facile da usare e che non avrà la minima difficoltà, /etc, /etc.

    Dopodichè l'utente scarica le iso o si compra la sua bella rivista con due cd, installa una distro e si inchioda senza speranza. Quello è un utente che hai perso definitivamente e che di GNU/Linux non vorrà + sentir parlare.

    Ci sono le patch per win update a molti potranno anche non piacere ma ricompilare il kernel (persino con i tgz) non è sicuramente una operazione + facile o + sicura.

    L'horror te lo risparmio in questa sede per carità di patria.
    Ultima modifica di Fragger : 11-10-2005 alle ore 01.24.02

  7. #37
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Fragger
    ma ricompilare il kernel (persino con i tgz) non è sicuramente una operazione
    + facile o + sicura.
    .
    Ciao,ma perche' ricompilare??????Io in tre anni di Linux non ho mai
    ricompilato un bel niente,mi ci sto' applicando adesso
    (sono un operaio........tempo moooolto poco...)
    per mia conoscenza,perche' a me piace imparare come funziona il
    mio pinguino..........ma sinceramente,come ho gia' detto,
    mi sono comprato un modem(vero,non winmodem)
    questa e l'unica cosa che ho fatto per Linux,
    il resto e stato un next,next,next,ok,ok,ok!!!

    Forse intendi installare un .tgz,ma ormai si
    puo' fare tranquillamente da interfaccia grafica
    come un comune file .zip,ci clicchi 2 volte sopra,
    digiti la tua password e vai.
    Non so' da quando non vedi una distribuzione
    Gnu-Linux....ma ti posso assicurare che ormai
    sono a prova di Utonti(almeno Suse e Mandriva)
    e ti posso assicurare che io sono un Utonto.
    Pero' un utonto che ha imparato a leggere,
    e neanche tanto.......sinceramente,per
    il resto una mia convinzione che sia
    una faccenda di abitudine,mia madre,2 fratelli,e 1 nipotino
    adesso usano Linux,e l'unica cosa che ogni tanto
    mi chiedono e:
    "ma siamo sicuri che non serve
    l'antivirus??Ma il defrag??Possibile che non serva nulla e
    vada cosi' tutto tranquillo???"
    E se per una faccenda di abitudine sacrifichiamo
    la sicurezza.........vabbe' taccio!!!! ^_^

    Si fa' per parlare.......... ^_^ !!!!

    Byezzzzzz e Happy Linux

    P.S. Azzzzzz mi sono riletto il post
    iniziale......^_^ siamo un po' O.T. !!!

  8. #38
    L'avatar di Fragger
    Fragger non è connesso Utente
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    231

    Predefinito

    uso la slackware 10.1 da circa un mesetto e per quello che posso vedere credo che alla Microsoft possano dormire sonni tranquilli...

    per quanto riguarda il problema delle reinstallazioni di win io non so che cosa tu facessi ma ti posso dire che sul mio pc desktop win 2000 è presente da agosto 2003 e sul mio laptop win xp è presente da aprile 2004 senza nessun problema, e sono pure passato indenne alla service pack 2, probabilmente mi ha aiutato il fatto che ho iniziato ad usare mozilla come browser sin dal versione 0.9.9 . Una buona idea per evitare inconvenienti è di buttare emule e più in generale i software per fare p2p.

    Per i winmodem... vediamo la cosa con gli occhi del costruttore, se è possibile costruire un componente a basso costo facendo eseguire alcune funzioni ai driver io non la vedo tanto tragica, vuol dire che è un componente che anche io pago di meno.

    Ed è proprio quello il motivo per cui sono andato a ricompilare il kernel, dopo aver installato i driver per un modem conexant hcf pci con il kernel che avevo non riuscivo a dare configure.

    Un buon motivo per avere almeno clamav o f-prot è per evitare di essere "portatori sani" per le macchine win presenti in lan o su internet, ci sono cosine abbastanza serie anche su GNU/Linux e si chiamano rootkit. E poi andiamo non mi dirai che non hai nemmeno configurato il firewall con guardog o firestarter?

    Vedi è una questione di punti di vista e di esperienze personali per quanto mi riguarda un s.o. è uno strumento e non lo sceglierei mai per questioni ideologiche (opinione condivisa anche da Torvalds). Per questo motivo, così come ero un windowsiano democratico, adesso sono un linuxiano (in erba) critico.

    A fronte di quella che è la mia esperienza non posso dare una testimonianza entusiastica come la tua, mi conforta il fatto di non essere il solo.

    L'esperienza definitiva sarà quella dell'installazione della mia canon s6300 con driver giapponesi, una roba fantozziana: "Ugo andiamo a vedere un film cecoslovacco con i sottotitoli in tedesco", ma evidentemente qualcuno quei driver li avrà anche utilizzati e, con un po di fortuna, riuscirò a trovare una procedura non troppo bizzarra per risolvere anche questo problema.

    Stammi bene!

    Mi fa piacere vedere che qualcuno ce la fa ad usare le distro complesse senza troppi guai, spero di riuscirci anch'io, magari non fra 4 anni o 5-6 mesi

  9. #39
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Fragger

    uso la slackware 10.1 da circa un mesetto e per quello
    che posso vedere credo che alla Microsoft possano dormire sonni tranquilli...
    Ma alla microsoft la pensano diversamente,e gia' dal rapporto
    Halloween.......(2001 credo) ^_^

    per quanto riguarda il problema delle reinstallazioni di win io non so che
    cosa tu facessi ma ti posso dire che sul mio pc desktop win 2000 è presente
    da agosto 2003 e sul mio laptop win xp è presente da aprile 2004 senza
    nessun problema, e sono pure passato indenne alla service pack 2,
    probabilmente mi ha aiutato il fatto che ho iniziato ad usare mozilla
    come browser sin dal versione 0.9.9 . Una buona idea per evitare
    inconvenienti è di buttare emule e più in generale i software per fare p2p.

    OK....se la prendiamo piu' profonda possiamo dire che io
    ero utonto-utonto(mai visto un computer prima di allora...)
    e sono consapevolissimo del fatto che il primo problema
    di un computer e quello che sta' seduto davanti alla
    tastiera.......^_^

    Ok per Mozilla,mentre il P2P io uso tranquillamente il mulo e altri
    P2P,a volte "firewallato" a volte no'.....e navigo dove mi pare,
    una volta settati i permessi giusti,ed
    avere partizionato bene.......^_^

    Per i winmodem... vediamo la cosa con gli occhi del costruttore,
    se è possibile costruire un componente a basso costo facendo eseguire
    alcune funzioni ai driver io non la vedo tanto tragica, vuol dire che
    è un componente che anche io pago di meno.
    Magari un winmodem costa 5 euri,ma ormai un buon modem
    seriale a costi di poco piu' alti,e funziona su tutto,
    e ovunque senza driver
    (cioe' per win penso ci vogliano).
    E se i produttori fossero meno "immanicati"
    con microsoft........?????Cosa succederebbe???

    Ed è proprio quello il motivo per cui sono andato a ricompilare il kernel,
    dopo aver installato i driver per un modem conexant hcf pci con il
    kernel che avevo non riuscivo a dare configure.
    AAAAaaaaaa OK io ho saltato il fosso direttamente e poi,
    mi ci sono cimentato 1 anno dopo,infatti di 3 winmodem
    (softmodem) ne' sono riuscito a far funzionare 1 solo
    quello,infatti,con chipset "conexant",ovviamente anchio
    ricompilando il kernel perche' il modulo era assente,
    ma appunto grazie ad un'appassionato ho trovato il modulo
    giusto.

    Un buon motivo per avere almeno clamav o f-prot è per evitare di
    essere "portatori sani" per le macchine win presenti in lan o su internet,
    ci sono cosine abbastanza serie anche su GNU/Linux e si chiamano rootkit.
    E poi andiamo non mi dirai che non hai nemmeno configurato
    il firewall con guardog o firestarter?
    ^_^ Conosco i rootkit.....pero' non avendo "contatti"con macchine
    win non mi serve l'antivirus,pero' se hai letto bene il mio post
    non dico di NON avere il firewall ^_^ ma parlo di antivirus,antispy,
    deframmentazioni,codicilli strani ecc,ecc.

    Vedi è una questione di punti di vista e di esperienze personali
    per quanto mi riguarda un s.o. è uno strumento e non lo
    sceglierei mai per questioni ideologiche (opinione condivisa anche da Torvalds).
    Per questo motivo, così come ero un windowsiano democratico,
    adesso sono un linuxiano (in erba) critico.
    Ma per tutti i fulmini ci mancherebbe......^_^,
    ognuno e libero di fare cio' che piu' gli aggrada....^_^
    a me piace pasticciare,e con win a volte
    avevo le mani legate,oppure avevo problemi che
    non si potevano risolvere,con Linux mi sono trovato
    subito a mio agio.....de gustibus.
    Il mio iter e stato quello "classico":
    svariate Live-Distro/poi dual-boot con win/poi ancora dual-boot ma
    tra "pinguini"!
    Per il fatto che sei un linuxiano in erba critico,ti posso dire
    che hai ragione, per quanto riguarda l'home desktop.
    Mancano tante cose per colpa dei produttori di hardware,
    non certo per il pinguino anzi...e poi ovviamente,
    ma qui' il discorso altro che lungoooooo,i giochi!!
    Anche se a me non mi importa nulla dei giochi.

    Per il lato server non c'e' storia.......le piattaforme
    Linux-Unix sono 10 anni avanti.

    A fronte di quella che è la mia esperienza non posso dare una
    testimonianza entusiastica come la tua, mi conforta il fatto di non essere il solo.
    Vabbe' dai.....non mi dire che non stai imparando nulla?? ^_^

    Per la facilita d'uso ne' ho gia parlato nell'altro post.....^_^

    Io uso Slackware e suse per l'80% del tempo,e poi
    a rotazione smanetto un po' qui' e un po' la',mi aiuta
    il fatto che imparata oppure configurata una cosa
    e sempre +o- cosi'.
    Poi ovviamente un bel po' di tempo lo dedico a risolvere
    i problemi stupidissimi di alcuni amici e amiche su win.
    E li' ancora il problema di saper e non saper leggere. ^_^

    /dream/on
    E il fatto che funzioni tutto
    bisognerebbe vendere computer pre-impostati,parlo di hardware,
    ma senza sistema operativo,cosi' uno sceglie la piattaforma
    preferita(win-nix-mac)e si installa o si fa' installare l'o.s. preferito!!
    /dream/off

    L'esperienza definitiva sarà quella dell'installazione della mia
    canon s6300 con driver giapponesi, una roba fantozziana:
    "Ugo andiamo a vedere un film cecoslovacco con i sottotitoli in tedesco",
    ma evidentemente qualcuno quei driver li avrà anche utilizzati e,
    con un po di fortuna, riuscirò a trovare una procedura non
    troppo bizzarra per risolvere anche questo problema.
    Azzz so' che su' turbo-print ci sono, pero' a pagamento....che
    s**** pero'...... per quello infatti ho imparato a comprarmi "solo" hardware
    multipiattaforma.
    EEEEEeeeee brutto rospo il monopolio.....^_^

    Stammi bene!
    Anche tu ^_^ !!!

    Mi fa piacere vedere che qualcuno ce la fa ad usare le distro
    complesse senza troppi guai,
    spero di riuscirci anch'io, magari non fra 4 anni o 5-6 mesi
    ^_^ E perche' no??????
    Basta saper leggere...^_^

    Hai provato altro?????Che so' Suse-Mandriva???
    La Suse 9.3 mi ha riconosciuto anche i calzini,pero',per una questione
    di "diritti" manca di qualche pacchetto per il multimediale,nulla
    di insormontabile,Yast e tuo amico,mentre mandriva oltre a riconoscermi tutto,
    e gia' pronta.........per tutto.

    Il mio Hardware:
    P4 3000 -512 Ram-Fx5200- Suse 9.2 + 30 Giga liberi-Attualmente Debian sarge
    Athlon XP 2800-256 Ram-Ge Force 2 Mx400-Slackware 10.1 + 40 Giga liberi-Attual. Slack 10.2
    AMD 450 - 64 Ram- Tutto Integrato-^_^- Slackware 8.0 -Database-
    Piu' svariati vecchissimi computer che "raccatto"
    in giro per 2 spiccioli e poi "seziono" accuratamente. ^_^



    Byezzzzz e Happy Linux.



    P.P.P.P.P.S.S.S.S. Mi puoi passare il link dei
    drivers giapponesi per la tua Canon???????
    Ultima modifica di N3m0X : 12-10-2005 alle ore 20.29.38

  10. #40
    L'avatar di Fragger
    Fragger non è connesso Utente
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    231

    Predefinito

    AAAAaaaaaa OK io ho saltato il fosso direttamente e poi,
    mi ci sono cimentato 1 anno dopo,infatti di 3 winmodem
    (softmodem) ne' sono riuscito a far funzionare 1 solo
    quello,infatti,con chipset "conexant",ovviamente anchio
    ricompilando il kernel perche' il modulo era assente,
    ma appunto grazie ad un'appassionato ho trovato il modulo
    giusto.
    [OT]
    Uhm e quale sarebbe questo modulo? Prego segnalare nome e link
    [/OT]

    la pagina coi link giapponesi per la canon s6300 è questa: http://cweb.canon.jp/drv-upd/bj/bjlinux131.html domo arigato

  11. #41
    Guest

    Predefinito

    Ciao,
    per i Winmodem la pagina dove
    cominciare la ricerca (almeno per me)
    e questa:

    http://freewebhosting.hostdepartment.../winmodem.html

    C'e' un po' di tutto,quelli free,quelli a pagamento
    tutti quelli un po' piu' conosciuti..........
    Comunque dovrei avere un'altro link....credo......da
    qualche parte........^_^.
    Mo' do' una "ravanata" nei miei harddisk...!!

    Byezzzz e Happy Linux

  12. #42
    Guest

    Predefinito

    Ri-Ciao....

    Qui' invece ci sono gli howto per modem
    pci adsl con chipset conexant.....
    mi ricordo che avevo girato parecchio
    ora non uso piu' quel modem,
    anzi in questo momento sono
    con l'isdn e un modem esterno zyxel.
    Comunque se mi capitano li posto.


    http://lugat.homelinux.org/Documenti%20e%20Links/

    http://www.linuxant.com/drivers/

    Byezzzzzzzzzz
    Ultima modifica di N3m0X : 15-10-2005 alle ore 00.13.26

  13. #43
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Fragger
    la pagina coi link giapponesi per la canon s6300 è questa: http://cweb.canon.jp/drv-upd/bj/bjlinux131.html domo arigato
    Ciao,tanto ormai abbiamo divagato...^_^
    comunque sempre di "pinguini"stiamo parlando...!!!

    Ma quel link giapponese sembra buono....o no'??
    Cioe' io l'.RPM lo tirato giu' e con la Suse
    sembra che si installi regolarmente.....^_^
    Ovviamente io non ho una Canon..........
    MMmmmmm e te mi sa' che non hai una Suse
    OK pero' c'e' anche il .TGZ se non sbaglio???

    2 colpi di "./configure" "make && make install"
    e non ci "DOVREBBERO" (^_^) essere problemi!!!

    Sono curioso......^_^

    Byezzzz e Happy Linux

  14. #44
    L'avatar di Fragger
    Fragger non è connesso Utente
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    231

    Predefinito

    Ora sto giocando con postgre con mysql ho una discreta padronanza, (questa è opera mia: http://www.demetrionaccari.it e l'ho realizzato sotto win) ora voglio approfondire le mie conoscenze su postgis sai com'è sono al V hanno di ing civile è non sarebbe male poter vantare certe conoscenze sul curriculum.

    Quando avrò + tempo proverò ad utilizzare quello che ho scaricato al momento ho altre priorità

  15. #45
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Fragger

    [cut]
    ........(questa è opera mia:
    http://www.demetrionaccari.it e l'ho realizzato sotto win)
    [/cut]

    Ciao,il tuo sito e veramente carino e pratico.
    E anche il lavoro sopra non e malaccio....^_^

    [cut]
    Quando avrò + tempo proverò ad utilizzare quello che ho scaricato
    al momento ho altre priorità
    [/cut]

    Capisco.......no problem,e comunque il .tgz non e
    "./configure" ma bensi' :

    To build and install bjfilter 6300:

    ./autogen.sh
    make
    make install

    Byezzzzzzzz e Happy Linux

  16. #46
    Guest

    Predefinito

    Ciao ragazzi, sono un appassionato di pc (ma assolutamente non esperto)... NON sono un programmatore, però uso il pc ogni giorno da almeno 15 anni, da quando è uscito il 286...a

    A quei tempi Windows non esisteva, solo il DOS... Che dovevi saper usare almeno un po', e io lo sapevo usare abbastanza bene (ora ho dimenticato tutto!!!)

    Ecco, sento parlare spesso di Linux... Volevo chiedere: può essere paragonato al vecchio DOS, come difficoltà d'utilizzo?
    O rimane una cosa totalmente diversa?

    Grazie ciao.

  17. #47
    L'avatar di marcio
    marcio non è connesso AlterGuru 2500
    Data registrazione
    17-08-2003
    Residenza
    Palermo
    Messaggi
    3,300

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da shakeup
    Ciao ragazzi, sono un appassionato di pc (ma assolutamente non esperto)... NON sono un programmatore, però uso il pc ogni giorno da almeno 15 anni, da quando è uscito il 286...a

    A quei tempi Windows non esisteva, solo il DOS... Che dovevi saper usare almeno un po', e io lo sapevo usare abbastanza bene (ora ho dimenticato tutto!!!)

    Ecco, sento parlare spesso di Linux... Volevo chiedere: può essere paragonato al vecchio DOS, come difficoltà d'utilizzo?
    O rimane una cosa totalmente diversa?

    Grazie ciao.
    non credo sia lo stesso..con il dos impari la sintassi del comando,lo usi e funziona..con linux ci sono centinaia di varianti,problemi di compilazione ecc...prova e poi mi fai sapere che ne pensi

  18. #48
    L'avatar di Fragger
    Fragger non è connesso Utente
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    231

    Predefinito

    un esempio banale

    con dos modifichi un file di testo se non ricordo male con il comando edit nome_file.txt con linux si può fare usando ad esempio l'editor vi: vi nome_file.txt dopo di chè per modificare il file dalla riga in cui si trova il cursore della tastiera batti Esc e poi i, per uscire non hai il menu in alto devi battere il tasto Esc e poi :wq per salvare oppure Esc e :q! per uscire senza salvare...

    Se sei un programmatore hai il grosso vantaggio di avere una shell programmabile. Ti faccio un altro esempio banale, se in una cartella hai un certo numero di foto da ridimensionare su win puoi usare adobe photoshop e registrare in modo visuale un'azione batch per poi eseguirla sulla cartella che vuoi. Su lin puoi preparare uno script sh ad hoc e poi eseguirlo con: sh nome_file.sh .

    Ci sono i permessi dei file che puoi cambiare come utente root e tante altre cosine che rendono lin più adatto a chi ha già approfondito certi temi o almeno vuole approfondirli ed ha il tempo e la buona volontà di farlo.

    Potrei farti altri esempi che riguardano le differenze nell'installazione degli applicativi, anche quelli open, ma non voglio dilungarmi troppo.

    C'è però da dire che chi sviluppa software Open source è da ammirare per varie ragioni:

    1) lo fa gratuitamente ed in modo assolutamente volontario;
    2) rende il codice disponibile a chiunque voglia modificarlo secondo le proprie necessità o gusti (anche se naturalmente non è alla portata di tutti);
    3) contribuisce a rendere più concorrenziale il mercato a tutto beneficio degli utenti.

    Per questi motivi, sebbene abbia qualche riserva su lin per l'home desktop, ammiro chi sviluppa software open source e quando possibile lo utilizzo in alternativa a quello proprietario.
    Ultima modifica di Fragger : 18-10-2005 alle ore 20.12.37

  19. #49
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da shakeup
    [cut]
    Ciao ragazzi, sono un appassionato di pc (ma assolutamente non esperto)...
    NON sono un programmatore,
    però uso il pc ogni giorno da almeno 15 anni, da quando è uscito il 286...a
    [/cut]


    Non serve essere programmatori ormai Gnu-Linux e alla portata
    di tutti,l'unico problema potrebbe essere hardware non compatibile,
    ma NON e solo Shell (riga di comando)


    [cut]
    Ecco, sento parlare spesso di Linux... Volevo chiedere:
    può essere paragonato al vecchio DOS, come difficoltà d'utilizzo?
    O rimane una cosa totalmente diversa?
    [/cut]


    Gnu-Linux e un'altro sistema operativo,nulla a che vedere
    con Win$,se intendi una somiglianza con il prompt dei
    comandi...OK,pero' i comandi sono moooolti di piu'
    e le possibilita' di utilizzo quasi infinite.

    http://it.tldp.org/HOWTO/Bash-Prog-Intro-HOWTO.html

    Naturalmente,come dice Fragger,se non sei interessato
    al "motore" del tuo "pinguino" puoi usare benissimo
    Linux da interfaccia grafica,ti consiglio di controllare
    PRIMA il tuo hardware e sempre PRIMA di dare un'occhiata
    alla documentazione -sterminata- su Gnu-Linux.

    Alcuni link utili per il "Pinguino"

    http://ildp.pluto.it/HOWTO/Installation-HOWTO.html

    http://www.pippo.com/linux.html

    http://www.apogeonline.com/openpress/linux_faq.html

    http://www.ziobudda.net//documentazione/

    http://www.linuxfaq.it/

    Gnu-Linux e il mito dell'installazione impossibile.

    http://www.apogeonline.com/webzine/2...5/200301270501

    Per capire se Gnu-Linux fa' per te.

    http://ilpettegolo.altervista.org/wh...-HOWNOTTO.html


    Le FAQ (Frequently Asked Questions - Domande più Frequenti) del gruppo
    -It.Comp.Os.Linux.Iniziare- sono mantenute in:

    http://www.linuxfan.it/icoli/


    E ovviamente.......www.google.com



    [cut]
    Grazie ciao.
    [/cut]




    Ciao,e Happy Linux.

  20. #50
    Guest

    Predefinito

    Scusate se mi intrometto ma se installo Qilinux via ftp appaiono tante cartelle (stable, unstable, devel ...) qual'è la migliore per le immagini iso?

  21. #51
    L'avatar di Fragger
    Fragger non è connesso Utente
    Data registrazione
    01-04-2003
    Residenza
    Reggio Calabria
    Messaggi
    231

    Predefinito

    stable = stabile

    unstable = instabile

    devel = (credo) versione per sviluppatori

    Io propenderei per la stable, ma non è una distribuzione che conosco.

  22. #52
    L'avatar di radioradianti
    radioradianti non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-11-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,000

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Fragger
    stable = stabile

    unstable = instabile

    devel = (credo) versione per sviluppatori

    Io propenderei per la stable, ma non è una distribuzione che conosco.
    Concordo con quanto detto da Fragger.
    Se non ti senti pioniere, punta sempre al ramo Stabile di una distribuzione, il ramo stabile è quello che ti crea sicuramente meno rogne ed è il più testato.

    Ciao

    Leandro

    Happy Slack!

    E' on line il numero 12 di Topolinux - Totalmente rinnovato!
    TopoLinux è anche chat! irc.azzurra.org canale #topolinux
    La semplicità di questo dono è inversamente proporzionale alla qualità della nostra amicizia

  23. #53
    Guest

    Predefinito

    Un ultima domanda, se voi andate sul sito della qilinux e via ftp andate su stable, appaiono ,1.0, 1.1, 1.2, current. Qaul'è la migliore.

    PS e ingenerale qual'è linux migliore (con una buona grafica e pochi problemi? Questa versione è valida?) Ciao

  24. #54
    Guest

    Predefinito

    propongo la current in quanto versione corrente ovvero rilasciata come effettivamente stabile...

  25. #55
    Guest

    Predefinito

    In questo caso la current ha un collegamento sulla v1.2 quindi è uguale, ciao a tutti

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •