Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Visualizzazione risultati 1 fino 30 di 73

Discussione: Scegliere una distro Linux

  1. #1
    L'avatar di radioradianti
    radioradianti non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-11-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,000

    Predefinito Scegliere una distro Linux

    Scrivo questo 3d per cercare di fare un minimo di chiarezza sulle tante e tante distribuzioni linux che sono presenti sul mercato libero.

    Premetto che non conosco tutte le distribuzioni, ce ne sono veramente tante, ma vista la crescente apertura di 3d in cui viene continuamente richiesta la migliore, la più semplice , la più intuitiva e via dicendo distribuzione..... :eyes:

    Bisogna partire dal presupposto che ogni utente linux ha la sua distro preferita.
    Quindi quando chiedete un consiglio sono tutti pronti a portare avanti la loro.
    Io stesso consiglio molto la SlackWare, con la quale mi sono trovato sempre bene, ma mi rendo anche conto che per una persona alle prime armi può risultare un po' ostica.

    Visto che ormai siamo invasi dalle LiveDistro, cioè quelle distribuzioni che possono partire direttamente da CD, vi consgilio in primis di provare una di queste, quanto meno per cercare di capire un po' cos'è il mondo linux.

    Ne cito alcune :


    Knoppix :
    Forse la più famosa livedistro. Stabile, affidabile e con un ottimo riconoscimento delle periferiche.

    DyneBolik:
    Orientata al multimediale. Utilizzatela se volete provare il Pinguino nel mondo del multimedia.(ambiente grafico ritenuto un po' anomalo dagli utenti alle prime armi)

    Slax:
    Basata su Slackware. E' molto stabile

    Dopo aver giocato un po' con queste distro allora iniziate a farvi una serie di domande per capire il motivo che vi spinge ad utilizzare il sistema del pinguino e soprattutto quanto volete impegnarvi nell'installazione e nella configurazione.

    Possiamo a questo punto evidenziare 3 macro gruppi :

    Installazione e configurazione semplice:


    -Mandriva
    -Knoppix (oltre che live può essere installata sul PC)
    -Fedora Core
    -Suse

    Installazione e configurazione Intermedia

    -Gentoo Stage 3
    -Arch Linux

    Installazione e configurazione più impegnativa

    -Debian
    -SlackWare
    -Gentoo Stage 1 e 2

    Stà prendendo molto piede anche UBUNTU, distribuzione basata su Debian che si suddivide in Ambiente grafico Gnome e Ambiente grafico KDE (KUBUNTU).

    Ovviamente non le ho citate tutte, ma soltanto le più conosciute.


    infine scegliere una distro piuttosto che altra, può essere ricondotta a 3 fattori fondametali :

    - Stabilità
    - Facilità di istallazione
    - Corredo di pacchetti

    Mandriva ha dei pacchetti software molto aggiornati, questo però va a discapito della stabilità, in quanto software molto recenti possono presentare bug ancora sconosciuti.

    Debian in versione stabile, ha un corredo di pacchetti software con versioni stabili anche se meno recenti della precedente.Questa distribuzione è di fatto una delle più stabili.

    SlackWare è basata essenzialmente sulla stabilità ed affidabilità.Come debian utilizza pacchetti software testati.E' definita una distro pura e risulta molto ostica ad un newbie.

    Gentoo fonda la sua forza sulla compilazione.Istallare Gentoo dallo Stage 1 significa compilare tutto sulla propria macchina, e quindi avere il massimo delle prestazioni.


    Concludendo:

    Volete installare Linux "come" avete fatto con Windowz?
    allora la distro più indicata è Mandriva

    Volete litigare un po' o molto per installare e configurare linux, ma essere più partecipi durante questi processi?
    Debian
    SlackWare
    Gentoo


    Ricordate che :

    Linux è il kernel e non la distribuzione.
    Mandriva.SlackWare,Debian e via dicendo hanno sempre lo stesso kernel, salvo alcune modifiche specifiche

    Se vi sentite smanettoni e sperimentatori, non usate una distro semplice.Imparate molto di più con le complesse.

    Non gettate subito la spugna!All'inizio linux vi sembrerà un mondo un po' pazzo, ma con il tempo imparerete a viverci e a sfruttarne le risorse.

    Leggete il più possibile! Documentarsi prima di smanettare il sistema, può evitarvi grandi emicranie.

    Domandate! Ci sono tante persone pronte ad aiutarvi se ne avrete bisogno, quindi non lesinate nelle domande!

    Ciao

    Leandro

    Happy Slack!

    Ultima modifica 21/07/2005
    Ultima modifica di radioradianti : 21-07-2005 alle ore 01.55.19

    E' on line il numero 12 di Topolinux - Totalmente rinnovato!
    TopoLinux è anche chat! irc.azzurra.org canale #topolinux
    La semplicità di questo dono è inversamente proporzionale alla qualità della nostra amicizia

  2. #2
    Guest

    Predefinito

    ottimo 3d radioradianti ! metto in evidenza e lascio aperto ad eventuali tuoi/nostri test su altre distribuzioni linux :winkOLD:

  3. #3
    Guest

    Predefinito

    radio, in primis complimenti per l'idea, ma...
    ritieni semplice l'installazione e la configurazione di gentoo (stage 3)?????!?!?!?
    Guarda, ho provato millemilioni di volte a installarlo con lo stage 3 (il più indicato), ma è un casino...non sono un niubbo spelacchiato di linux, ma gentoo rimane un mistero...un "nemico" ancora da sconfiggere...voglio dire, un utente alle prime armi che dice "dai, proviamo a vedere 'sto Gentoo" lo apre e poi rimane a guardare il prompt e si dice "ok, e ora?" ... ti consiglio di spostarlo in quelle di difficile configurazione/installazione, se non mettendola in una categoria a parte :winkOLD:

    bye bye

  4. #4
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da silvergun
    un utente alle prime armi che dice "dai, proviamo a vedere 'sto Gentoo" lo apre e poi rimane a guardare il prompt e si dice "ok, e ora?"
    e ora apro il chiarissimo e prolisso handbook in italiano e, con pazienza, mi installo gentoo.... Il fatto di non avere un installer grafico non vuol dire che sia più difficile.

  5. #5
    L'avatar di radioradianti
    radioradianti non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-11-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,000

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da silvergun
    ritieni semplice l'installazione e la configurazione di gentoo (stage 3)?????!?!?!?
    Si per il fatto detto poco sotto a Onip:
    Citazione Originalmente inviato da Onip
    e ora apro il chiarissimo e prolisso handbook in italiano e, con pazienza, mi installo gentoo.... Il fatto di non avere un installer grafico non vuol dire che sia più difficile.
    Nel mio 3d nella sezione "Ricordate che", il quarto punto dice "Leggete il più possibile".

    Partire dallo Stage3 della Gentoo, non è eccessivamente difficile, anche se un po' meno automatico delle distro facenti parte dello stesso gruppo.
    Quando parlo di facilità di installazione, non intendo utomatizzazione setup.

    Ciao

    Leandro

    Happy Slack!

    E' on line il numero 12 di Topolinux - Totalmente rinnovato!
    TopoLinux è anche chat! irc.azzurra.org canale #topolinux
    La semplicità di questo dono è inversamente proporzionale alla qualità della nostra amicizia

  6. #6
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Onip
    e ora apro il chiarissimo e prolisso handbook in italiano e, con pazienza, mi installo gentoo.... Il fatto di non avere un installer grafico non vuol dire che sia più difficile.
    bah, se siamo tutti geni ok, ma...gentoo anche con l'handbook sotto mano non è tutta sta cazzata, almeno o io sono idiota, oppure bisogna farsi una bella sudata...e non è detto che si arrivi al risultato :neutro:

  7. #7
    Guest

    Predefinito

    Io ho installato Gentoo da stage 3 in meno di un'ora (escludendo la compilazione di X). Non sono un niubbo, ma essendo la prima volta che la installavo, non è stato neacnhe difficile. A breve reinstallerò da stage1.

  8. #8
    Ospite Guest

    Predefinito

    io gentoo stage 3 lo metterei ad un livello intermedio
    è vero che c'è un manuale molto completo ma si tratta sempre di usare la shell
    secondo me non va messa sullo stesso piano di difficoltà di suse e mandriva che possono essere installate e utilizzate senza mai aprire la shell
    e poi insomma, mettevi nei panni di un utente windows (che ha visto solo windows nella sua vita , e non le versioni 16 bit o quelle ibride ma proprio winXP) sareste in grado di installare gentoo stage 3 senza farvi prendere dal panico di fronte ad un prompt vuoto (ma non nero , almeno questo) ?

  9. #9
    Guest

  10. #10
    L'avatar di radioradianti
    radioradianti non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-11-2003
    Residenza
    Roma
    Messaggi
    1,000

    Predefinito

    Visti i continui post sul discorso Gentoo Stage 3, ho apportato le modifiche al 3d ed ho quindi aggiunto un livello di installazione e configurazione intermedia.

    Ciao

    Leandro

    Happy Slack!

    E' on line il numero 12 di Topolinux - Totalmente rinnovato!
    TopoLinux è anche chat! irc.azzurra.org canale #topolinux
    La semplicità di questo dono è inversamente proporzionale alla qualità della nostra amicizia

  11. #11
    Guest

    Predefinito

    semplicemente fantastica Knoppix
    la sto provando e devo dire mai vista una live cosi' completa e che riconosce tutte le periferiche OLD

    un modo per passare a linux in modo graduale e senza traumi :D

  12. #12
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    gentoo seguendo la guida nn è impossibile da installare. il fatto è che se uno ha un notebook del c...o come il mio che crea una tonnellata d problemi con la scheda video allora c si blocca abbastanza
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  13. #13
    Guest

    Predefinito

    quello non è un problema di gentoo però... ma anche di qualunque altra distribuzione

  14. #14
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    vero..... purtroppo quando ho scelto quel pc, nn immaginavo d passare alinux un giorno...
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  15. #15
    Ospite Guest

    Predefinito

    Slackware impegnativa da usare e installare è una bestemmia! Io l'ho provata subito dopo SUSE ed è stato tutto ok (quindi con esperienza su linux poco più di zero), è solo molto molto più personalizzabile e "smanettabile".

    Comunque thread molto utile, god bless you.

  16. #16
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    anche io ho provato slack, e mi è piaciuta parecchio. purtroppo non sono riuscito aconfigurare il cd rom: uso un pc della geo (un occasione 3 anni fa....) e nn ho idea d che driver servano. a quel punto ho preferito mandrake che mi riconosceva tutto l hw. sull altro portatile invece (hp pavilion zv5000 con sc video ge force 4 440go) non riesco a configurare il monitor (x via della riso.luzione 1280x800).
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  17. #17
    Guest

    Predefinito

    la sto provando e devo dire mai vista una live cosi' completa e che riconosce tutte le periferiche
    ho preferito mandrake che mi riconosceva tutto l hw
    non è la distro che riconosce le periferiche
    ma una sorta di modulo "plug and play" tipo quello di windows per le chiavette usb inserito nei kernel della serie 2.6 (knoppix, mandrake recenti) non presente nella serie 2.4 (slack)

    la domanda del perchè sulla slack 10.1 ci sia il 2.4 di default e il 2.6 se lo preferisci
    mentre su knoppix, mandrake ed altre ci sia il 2.6 rimanda al fatto che i programmatori delle varie distro hanno idee diverse, cosi' come gli utenti linux...

  18. #18
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Question Debian vs Suse

    Ho scaricato Debian (penso l'ultima versione o quasi, comunque erano 7 CD+2 di update) e penso che prima o poi la proverò. Cosa mi sapete dire su questa distribuzione (a parte le cose dette nei posts precedenti)?
    Avrei intenzione di mettere sul mio pc almeno 2 OS:

    _ Windows Vista (non posso farne a meno);
    _ una distribuzione Linux, magari proprio la Debian.

    Sto anche recuperando Suse 9.3.
    Mi potreste chiarire le idee sulle differenze tra le due distribuzioni?

    -----------
    Siate clementi, è il mio primo post nel Linux Café.


  19. #19
    Guest

    Predefinito

    Se non sbaglio se n'è già parlato... cmq la suse non te la consiglio... l' ho provata x 1 po' ma poi ho preferito tornare a Mandriva... Debian ne ho sentito parlare bene, dicono tutti che sia 1 ottima distro ma non l' ho mai provata

  20. #20
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Predefinito

    Ma Mandriva (ex Mandrake) adesso è solo a pagamento, vero? Se fosse ancora gratis mi interesserebbe molto.
    Ho bisogno d'informazioni e opinioni sulla Debian, se possibile. :-)


  21. #21
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    c'e' la vers x cosi dire gratuita,o la trovi allegata a qualche rivista o con un po d pazienza la scarichi dal sito
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  22. #22
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Predefinito

    Mi posti il link per il download? Avevo cercato sul sito ufficiale ma non l'avevo trovato...


  23. #23
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  24. #24
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Question

    Grazie, la scaricherò quanto prima!


    -------------------
    Ma la versione i586 va bene anche per processori AMD?
    Ultima modifica di Syst3mCrash3r : 03-08-2005 alle ore 17.38.05


  25. #25
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    eheh... hai l adsl vero?
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  26. #26
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Question

    Sì!!!


    Citazione Originalmente inviato da Syst3mCrash3r
    Ma la versione i586 va bene anche per processori AMD?


  27. #27
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    allora... buon download
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  28. #28
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Predefinito

    Chi mi sa dire se la versione per i586 di Mandriva va bene anche per processori AMD? Scusate se insisto ma è importante saperlo prima di scaricarla!


  29. #29
    L'avatar di zack77
    zack77 non è connesso Altervistiano Junior
    Data registrazione
    05-04-2004
    Messaggi
    646

    Predefinito

    io avevo usato questa prima d passare a gentoo su un notebook hp con processore athlon xp64 e nn ho mai avuto problemi: "ISO della Mandriva Linux LE2005 per i586/x86-64/PPC" (la prima della lista del link che avevo scritto)
    <---Servono commenti?!
    Il mio sito
    Il mio blog

    contatti: info@weblorenzo.com

    zack77

  30. #30
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Predefinito

    Okay, grazie!


Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •