Visualizzazione risultati 1 fino 8 di 8

Discussione: Problema GRUB: impossibile avviare il sistema

  1. #1
    L'avatar di gve
    gve
    gve non  connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito Problema GRUB: impossibile avviare il sistema

    Come da titolo.
    in sostanza all'avvio del PC mi appare quanto segue:

    GRUB Loading Stage1.5.



    GRUB loading, please wait...
    _
    e qui si ferma, col cursore lampeggiante; unica possibilita` quindi riavviare il sistema (premere qualsiasi tasot non produce risultati).

    Tutto cio` da quando ho provato ad aggiornare da RedHat 9 a Fedora, prima funzionava.


    Configurazione del sistema:

    La macchina e` un Pc portatile Pentium 4 senza lettore di dischetti, con un'unita` Combo DVD/CDRW, 512Mb di RAM e 40Gb di Hard Disk;.

    Il sistema ha installato in una partizione DOS Primaria (NTFS) Windows XP, una partizione DOS estesa con un'unita` logica (NTFS) dove fondamentalmente conservo i documenti, e una partizione linux ext3 e la partizione swap per linux.


    Ed ecco la storia completa:

    Nella partizione Linux era installata una Red Hat 9, e gia` usava GRUB come bootloader e tutto funzionava.
    Poi ho deciso di fare l'aggiornamento con Fedora con un DVD acquistato in edicola ... e il GRUB ha smesso di caricarsi: addirittura appariva soltanto la riga:
    GRUB _
    con cursore lampeggiante in fondo.

    Allora ho provato a reinstallare Red Hat 9, dopo aver rimosso e ricreato le partizioni linux, ma niente da fare.
    Ho quindi anche provato (sempre rimuovendo la partizione e non semplicemente formattandola) a reinstallarlo dicendogli di usare LILO anziche` GRUB, ma mi appariva sempre la riga singola di GRUB di cui vi ho appena detto (??? come se non si installasse LILO in pratica).

    A questo punto, avendo a disposizione Mandrake Move (distribuzione che funziona direttamente da CD, tipo Knoppix) ho acceduto al Pc con quella e provato con successo ad accedere alle partizioni Linux e Windows, quindi il disco fisso sembra essere a posto.

    Quindi ho provato ad installare manualmente GRUB dalla sua shell (Mandrake Move ha dentro GRUB 0.93, e ho installato quello), e qualcosa e` cambiato, il bottloader ora da il messaggio che vi ho riportato all'inizio ... pero` ancora non funge.

    Altre idee (a parte reinstallare Windows ... ma presenta alcuni problemi perche` non ho a disposizione tutti i programmi installati che mi servono e che dovrei reinstallare, per cui prima di provare cio` attendo) non saprei.

    Qualcuno sa suggerirmi come potrei provare a risolvere? O sa dirmi a chi portare il Pc per avere assistenza al riguardo?

    Se vi serve vi posto il contenuto del menu.lst di GRUB.

    Scusate la lunghezza ma mi sembrava opportuno riportare cio` che ho finora provato, ringrazio fin d'ora chi sapra` darmi qualche dritta.
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

  2. #2
    Guest

    Predefinito

    guarda che formattando le partizioni di linux lilo non viene disinstallato, quindi credo che grub funzioni in questo modo. per disinstallarlo devi digitare un comando speciale dalla shell. e poi ti consiglio di formattare linux con il file system reiser fs, migliore di ext 2 o 3

  3. #3
    L'avatar di gve
    gve
    gve non  connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    Un bootloader e non e` disinstallabile a quanto ne so: l'unico modo e` installarcene sopra un'altro.

    visto che penso di provare a reinstallare un'altra volta ... reiser fs viene riconosciuto da GRUB?
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

  4. #4
    Guest

    Predefinito

    credo di s,reiser fs un tipo di file system migliorato rispetto ad ext (fa parte della categoria journaled).
    io ripristinerei il bootloader di windows, cancellerei tutto lo spazio di linux e reinstallerei direttamente fedora

  5. #5
    Guest

    Predefinito

    Uhm
    Palla di cristallo...
    Hai messo Fedora core 2!
    Ho indovinato? OLD

  6. #6
    L'avatar di gve
    gve
    gve non  connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    Gia` numerone ... come hai fatto a indovinare? E` sconsigliato da usare in abbinamento a WinXP

    Comunque in qualche modo ho risolto ... tornando a redhat 9 ... ma e` stato tribolata la cosa, domani vi spiego come (ora non c'ho voglia, c'ho lavorato tutto il pomeriggio ...)
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

  7. #7
    Guest

    Predefinito

    Il problema dato da un bug del kernel 2.6 che sbaglia la geometria delle partizioni.
    Fai attenzione visto che sei tornato a redhat perch la tabella stata alterata...

    Per maggiori informazioni www.fedoraitalia.org e irc.azzurra.org #fedora-it (chiedi di Blak)

  8. #8
    L'avatar di gve
    gve
    gve non  connesso Utente storico
    Data registrazione
    26-01-2003
    Residenza
    Brescia
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    Ho visto il tuo link numerone. Pero` credo non sia direttamente inerente al problema del GRUB, ma piuttosto al problema che ho avuto una volta risolto con grub (di cui non vi ho parlato).

    Ma andiamo con ordine.

    Dunque, alla fine la mia soluzione al problema grub e` consistita nel reinstallare un'altra volta RedHat 9, ma stavolta con queste operazioni preliminari:

    - partizione di /boot impostata con filesystem ext2 anziche` ext3 (per il fatto che GRUB individua anche le partizioni ext3 come ex2 ... probabilmente a quel che ho letto non dovrebbe servire a niente, ma visto che l'installazione non e` cosa breve ... meglio esagerare)
    - eliminata partizione estesa DOS, che faceva montare le partizioni linux
    oltre i 30Mb del disco fisso (secondo me questo era il problema, /boot veniva a trovarsi troppo in la` nel disco per essere utilizzabile in fase di avvio)

    Difatto, con queste sole varianti rispetto al tentativo precedente, ora il GRUB mostrava la sua schermata di avvio, e linux si avviava.

    Windows invece no: dava errore, non trovava NTLDR ... e questo e` il problema legato al baco del kernel con le partizioni di cui parlava numerone. Infatti se a questo punto con fdisk guardavo le partizioni, mi dicceva che la NTFS di WinXP non era corretta. Comunque questo ho capito bene cosa signi ficasse dopo aver letto quanto riportato nel link indicato da numerone.

    Avevo nel frattempo gia` risolto brutalmente: visto che il disco di XP era accessibile, ho spostato tutta la cartella "Document & Settings" e altre cose sparse da salvare sulla partizione linux, quindi ho eliminato la partizione di XP e la ho ricreata e reinstallato XP ... quindi ripristinato il GRUB (XP riscrive automaticamente la MBR), e ricopiato "Document & Settings" ... a questo punto, a parte alcuni programmi da reinstallare, XP era nuovamente disponibile con tutte le impostazioni personalizzate che gli avevo dato.

    E questo e` quanto (giusto per la cronaca ... magari puo` essere utile, o qualcuno era curioso di sapere come era andata a finire).
    | Regolamento del Forum | Regolamento di AlterVista | FAQ di AlterVista | Netiquette |

    GVE = GVE Virtual Extension
    AVCM #: 6637

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •