Visualizzazione risultati 1 fino 9 di 9

Discussione: pubblicità, guadagni, leggi e fisco...

  1. #1
    Guest

    Predefinito pubblicità, guadagni, leggi e fisco...

    ma per la pubblicità e i guadagni,
    non ci sono requisiti di legge da soddisfare, oneri fiscali?
    come mai non leggo nulla in merito?

  2. #2
    L'avatar di niccolotapparo
    niccolotapparo non è connesso AlterVista Staff
    Data registrazione
    06-07-2009
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    3,303

    Predefinito

    I guadagni provenienti dal tuo sito costituiscono un reddito e pertanto devono rientrare nella dichiarazione dei redditi. Però dovrebbero esserci soglie minime sotto le quali non è necessario. Ti consiglierei di consultare un commercialista a tal proposito, perchè non ho idea se nel forum ci sia qualcuno in grado di darti una risposta con la dovuta competenza.

    Poi prevale sempre il buonsenso, se guadagni un centinaio di euro l'anno non credo ti venga a bussare alla porta la finanza, se invece fossero 2000 euro al mese, forse converrebbe pagarci le tasse (o aspettare lo scudofiscale...)
    Ultima modifica di niccolotapparo : 13-03-2010 alle ore 18.42.49

  3. #3
    Guest

    Predefinito

    la pubblicità nel mio sito non è attivata, e non sara' attivata se non eventualmente dopo i necessari chiarimenti,
    a voler essere fiscali potrebbero risultare, sulla base della qualificazione giuridica dell'attività, oltre a quello del pagamento delle tasse sui guadagni, anche altri obblighi come per esempio quello d'iscrizione del sito al registro delle imprese, o cmq a qualhe categoria particolare,
    considerando che su altervista la pubblicità nei siti è ufficialmente supportata e organizzata qualche informazione in merito non sarebbe forse inopportuna...

    buona domenica...

  4. #4
    Guest

    Predefinito

    Non sei obbligato a mettere la pubblicità sul tuo sito.

  5. #5
    Guest

    Predefinito

    c'è stata una grossa discussione sull'argomento e si era arrivati alla conclusione che sotto un tot (7000€ all'anno) non si doveva ne pagare ne mettere la p.iva anche se non sono sicuro.

    Prova a rivolgerti ad un commercialista per sicurezza, ma non credo che la finanza ti venga a bussare alla porta se sono pochi euro all'anno

  6. #6
    Guest

    Predefinito

    io ho chiesto ad un amico commercialista e mi ha detto che i guadagni di av devono essere messi nel 730 nella voce "altri redditi". Se viene fatto un controllo si rischia una multa, cosi mi ha detto lui.

  7. #7
    andreapg non è connesso Neofita
    Data registrazione
    19-10-2009
    Messaggi
    13

    Predefinito

    se guadagni un centinaio di euro l'anno non credo ti venga a bussare alla porta la finanza
    Non lo credo nemmeno io, ma in teoria potrebbe accadere.
    Oltretutto, se è vero quello che ho letto in diversi forum, la legge non la considera neanche attività occasionale, quindi sarebbe prevista la partita iva anche con guadagni minimi (legge a mio parere assurda).
    http://www.alverde.net/blog/per-guad...rtita-iva/721/
    Comunque gli obblighi fiscali dovrebbero scattare solo nel momento in cui si inizia a risquotere denaro.
    PS: nel mio sito i guadagni sono attualmente minimi (ho una media di 10 visite al giorno). Tuttavia continuo a pubblicare i banner sia per riempire gli spazi vuoti, sia per ricambiare i servizi a livello professionale che Altervista offre gratuitamente.

  8. #8
    paolomarzano non è connesso Neofita
    Data registrazione
    07-03-2010
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Le leggi italiane sono molto ambigue; mi piacerebbe avere chiarimenti, ma sicuramente gli amministratori di Altervista possono rispondere alla seguente domanda: per quanto riguarda i soldi che Altervista dà agli autori dei siti, le tasse non possono essere pagate direttamente da Altervista, detraendole dai soldi che verrebbero dati agli autori dei siti? Spero che la mia domanda sia comprensibile.

  9. #9
    L'avatar di dapeco
    dapeco non è connesso Community Manager
    Data registrazione
    21-10-2003
    Residenza
    Brusasco (To)
    Messaggi
    4,904

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da paolomarzano Visualizza messaggio
    Le leggi italiane sono molto ambigue; mi piacerebbe avere chiarimenti, ma sicuramente gli amministratori di Altervista possono rispondere alla seguente domanda: per quanto riguarda i soldi che Altervista dà agli autori dei siti, le tasse non possono essere pagate direttamente da Altervista, detraendole dai soldi che verrebbero dati agli autori dei siti? Spero che la mia domanda sia comprensibile.
    No, fiscalmente è a carico di chi riceve il denaro (che non è un dipendente di AV) assolvere agli obblighi fiscali. La cosa più semplice è rivolgersi al proprio commercialista di fiducia il quale sarà sicuramente competente in materia.
    Ho visto cose che voi utenti non potreste immaginare... siti da combattimento irregolari al largo dei bastioni di Orione. E ho visto account balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. È tempo di sospendere...

    ASD Brusasco - C'è altro sport oltre al calcio!

    "Io sono vivo, voi siete morti" (Philip Dick, Ubik)

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •