Visualizzazione risultati 1 fino 24 di 24

Discussione: Cosa si intende per Web2.0?

  1. #1
    Guest

    Predefinito Cosa si intende per Web2.0?

    Volevo portare all'attenzione di tutti gli Altervistiani un interessante articolo apparso su PuntoInformatico oggi ( http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1878869&r=PI )

    Citazione Originalmente inviato da Punto Informatico
    Roma - Scrive Maestrini per caso: "Quando qualcuno ti chiede cos'è il 2.0, fagli vedere questo". E "questo" altro non è che il video pubblicato qui sotto, forse uno dei più importanti contributi mai realizzati per raccontare l'evoluzione della rete e in particolare il senso del Web 2.0.

    A realizzarlo non è stato un "regista" qualunque, si tratta di quel Michael Wesch, docente della Kansas State University, che ormai da anni è osannato dai suoi stessi studenti per i metodi di lavoro innovativi e una visione che coinvolge le giovani avide menti dei suoi studenti. Un motivo di adulazione anche per chi non lo conosce ora c'è, ed è il video distribuito su YouTube.

    Imperdibile, il Web 2.0 raccontato in 4 minuti e mezzo.
    Link al video: http://www.youtube.com/watch?v=6gmP4nk0EOE&eurl=

    Devo dire che è una delle spiegazioni più chiare che ho visto in giro per il web

  2. #2
    L'avatar di neoscript
    neoscript non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    10-02-2004
    Residenza
    Torino
    Messaggi
    2,361

    Predefinito

    Stupendo

    Veramente un'ottima spiegazione
    ... phpWriter ... bloger a tempo perso ...


    Il mio MSN è pubblico ma questo non autorizza nessuno a aggiungermi nella sua lista senza la mia autorizzazione

  3. #3
    L'avatar di makpaolo
    makpaolo non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    08-05-2003
    Residenza
    Brescia ( prov.)
    Messaggi
    9,396

    Predefinito

    in evidenza!
    NO supporto in privato
    Supporto Italiano MyBBoard (MyBB) ultima Ver. 1.6
    Mio Blog
    MyBB Italia su Facebook

  4. #4
    Guest

    Predefinito

    Urka... addirittura in evidenza

  5. #5
    cory non è connesso Utente giovane
    Data registrazione
    01-07-2006
    Messaggi
    38

    Cool

    in evidenza sicuramente, ma anche da valutare molto attentamente.

  6. #6
    L'avatar di funcool
    funcool non è connesso Utente storico
    Data registrazione
    05-02-2004
    Residenza
    Qui... Non lì, qui!
    Messaggi
    15,433

    Predefinito

    Ecco il link della voce Web 2.0 su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Web_2.0
    Mattia vi manda a FunCool - Matriz - Directory Gogol - Sfondo rosso per la Birmania
    «Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio!» «Bè, dovrò pur prendere un modello a cui ispirarmi, no?» Woody Allen

  7. #7
    L'avatar di debug
    debug non è connesso Amministratore del forum
    Data registrazione
    27-01-2004
    Messaggi
    16,872

    Predefinito

    Aggiungo due link (tra i tanti) molto interessanti:

    Blog dedicato al web 2.0: http://www.oneweb20.it/

    Cos'è il web 2.0 in italiano: http://www.xyz.reply.it/web20/index.php/1

    Altro topic inerente: http://forum.altervista.org/showthread.php?t=62816


    Ciaooooo!!!!
    [ debug ]



    Non rispondo a messaggi privati su argomenti tecnici. Per queste cose esiste il forum! © ® ™

  8. #8
    Guest

    Predefinito

    Io credo che il video sia bello....
    Ha un solo difetto..
    Fa pubblicità gratis ai prodotti microsoft!!

  9. #9
    L'avatar di Syst3mCrash3r
    Syst3mCrash3r non è connesso AlterGuru
    Data registrazione
    05-09-2004
    Residenza
    10.0.0.1
    Messaggi
    1,542

    Predefinito

    Da quel che ho capito, il web 2.0 è sostanzialmente un nome dato ad un insieme di best practices nell'ambito dello sviluppo di siti web.
    AJAX, infatti, consiste nell'utilizzare DHTML e Javascript (più eventualmente altri linguaggi, come il PHP o l'ASP.NET) in modo da spostare la maggior parte delle operazioni sul client.

    Mi piacerebbe sperimentare un po' queste cose, ma penso che, lavorando in una software, sarà solo questione di tempo!


  10. #10
    L'avatar di debug
    debug non è connesso Amministratore del forum
    Data registrazione
    27-01-2004
    Messaggi
    16,872

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da Syst3mCrash3r
    Da quel che ho capito, il web 2.0 è sostanzialmente un nome dato ad un insieme di best practices nell'ambito dello sviluppo di siti web.
    AJAX, infatti, consiste nell'utilizzare DHTML e Javascript (più eventualmente altri linguaggi, come il PHP o l'ASP.NET) in modo da spostare la maggior parte delle operazioni sul client.
    Non propriamente, o meglio, molte cose che hai detto sono leggermente errate.
    Ajax è un uso particolare di JS, e in particolare di alcuni DOM, per fare richieste asincrone verso script server side (php, asp, ...).
    Asicrone perchè la pagina client rimane ferma, il responso dello script server viene catturato sempre dal DOM e il javascript della pagina si comporta di conseguenza (modifica gli elementi della stessa pagina nella maggior parte dei casi).

    Ma questo non è Web 2.0.

    Il Web2.0 è un concetto; non è un linguaggio, una tecnica, un software o un sito.
    Il web2.0 è: social network, citizen journalism, social bookmarking, tagging, partecipazione/aggregazione/collaborazione/condivisione, servizi che diventano piattaforma aperta a chiunque e dovunque e con qualunque dispositivo, decentralizzazione del potere/controllo e quindi dei contenuti... e molto altro ancora.


    Ciaooooo!!!!!!
    [ debug ]



    Non rispondo a messaggi privati su argomenti tecnici. Per queste cose esiste il forum! © ® ™

  11. #11
    L'avatar di Turot
    Turot non è connesso Neofita
    Data registrazione
    16-07-2004
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da debug
    Il Web2.0 è un concetto; non è un linguaggio, una tecnica, un software o un sito.
    Il web2.0 è: social network, citizen journalism, social bookmarking, tagging, partecipazione/aggregazione/collaborazione/condivisione, servizi che diventano piattaforma aperta a chiunque e dovunque e con qualunque dispositivo, decentralizzazione del potere/controllo e quindi dei contenuti... e molto altro ancora.


    Ciaooooo!!!!!!
    Quoto e straquoto e mi associo in pieno.

    Debbo dire che girando il web vedo begli esempi di cio' tipo de.licio.us, tanto x citarne uno, io ci provo, ma nn è facile......... e a volte mi sembra che i visitatori siano + propensi a trovare cose fatte, invece che a partecipare a costruire insieme delle esperienze, dei percosi; forse il punto difficile è creare servizi che stimolano a fare cio'. Non so se sono stato chiaro, ma intendo dire che dipende dalla natura e dai contenuti di un sito, la qualità degli utenti e la possibilità di fare un web partecipativo.

    Comunque rimane il fatto che non è facile fare web 2......

    By Turot.
    Ultima modifica di Turot : 12-04-2007 alle ore 11.29.51
    Mio portale Non Solo Scacchi dove ribadisco che si gioca a scacchi.

    Non siamo troppo serii però .......

    Stiamo alla ricerca di un web interattivo.

  12. #12
    L'avatar di BlogmasterPg
    BlogmasterPg non è connesso Neofita
    Data registrazione
    13-04-2007
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Non credo che la parola democrazia possa far vergognare nessuno. Noi, il Demos, attraverso il web abbiamo il potere, webcratici? Certo, se poi mettiamo insieme che ogni nato avrebbe diritto ad un Suo spazio nell'ipertesto, direi che in fondo, l'idea non è poi così peregrina..PS: scusate ma le parentesi quadre dove si trovano???

  13. #13
    L'avatar di arrenius
    arrenius non è connesso Neofita
    Data registrazione
    14-04-2008
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Io concordo sull'interpretazione di web 2.0 come concetto, al di là delle tecnologie (essenziali, si badi) che lo permettono.

    E' la prospettiva che cambia da web classico a 2.0: i contenuti erano accentrati nelle mani dell'amministratore, col web 2.0 i contenuti sono condivisi, 'collaborativi', sotto gli occhi e il vaglio di tutti.

    Purtroppo ciò che vedo nella mia esperienza "reale" (non da internauta) è che poche persone ancora conoscono o condividono ciò che, nel mondo web, sta avvenendo ed è perlopiù noto agli afecionados.

  14. #14
    Ufobm non è connesso Utente attivo
    Data registrazione
    06-12-2004
    Messaggi
    432

    Predefinito

    Beh come concetto sono ormai alcuni anni che si sta cercando di portarlo avanti... il problema è che nei fatti non si riesce ad ottenere grandi risultati nella maggior parte dei casi...

  15. #15
    L'avatar di arrenius
    arrenius non è connesso Neofita
    Data registrazione
    14-04-2008
    Messaggi
    8

    Predefinito web 2.0 e aziende

    A chi ha postato su questo argomento può interessare che su ICT & tech solutions di oggi (allegato del sole 24 ore) hanno dedicato un po' di spazio al ruolo del web 2.0 per le aziende.
    Oltre alle solite Google e Microsoft, anche altre aziende meno "webbizzate" sperimentano la revisione dei processi di ideazione del prodotto in senso 2.0.
    La Procter & Gamble ha creato una linea di Pringles con contributi via piattaforma tipo wiki, la Lego sta ideando i nuovi prodotti anche con l'aiuto di clienti e anche in Italia Fiat e Ducati propongono sperimentazioni del genere.
    Voi conoscete qualcuno che ha partecipato (da cliente o "prosumer") a progetti del genere?

    ciao

  16. #16
    L'avatar di yook
    yook non è connesso Utente
    Data registrazione
    15-11-2007
    Residenza
    abito qui...
    Messaggi
    235

    Predefinito

    L'interazione azienda/cliente, mi ha fatto pensare ad una nuova forma di interazione...legislatore/cittadino.
    Infatti alcune regioni con l'aiuto di scuole hanno creato piattaforme (forum...blog...) che verranno prese in considerazione quando si andrà a creare una nuova legge...questo è la linea più diretta che mai si poteva instaurare tra cittadino e amministrazione. Ecco cosa può fare il web 2.0.

    ..syl..

  17. #17
    L'avatar di arrenius
    arrenius non è connesso Neofita
    Data registrazione
    14-04-2008
    Messaggi
    8

    Predefinito legislatore/cittadino

    Il mio Comune (Vigevano - PV) ha "aperto" un'area collaborativa col cittadino sul web.
    Qualcuno ci va ma mi pare non sia frequentatissima, anche se chi si è avvicinato l'apprezza.
    Forse come negli esempi che porti tu yook la via corretta per incentivare la partecipazione potrebbe essere partire dalle scuole...menti più aperte, sempre o quasi vicine al web, magari già blogger, gente che di sicuro usa youtube...
    Il difficile è interessare le fasce più alte (quanto ad età), in cui c'è molta diffidenza...
    Mi sai dare qualche esempio di sito del genere (2.0 amministrazione+cittadini) che funziona?

  18. #18
    L'avatar di arrenius
    arrenius non è connesso Neofita
    Data registrazione
    14-04-2008
    Messaggi
    8

    Predefinito web 2.0 e credibilità

    Altra proposta di discussione:
    col diffondersi del web 2.0 come luogo dei contenuti creati da una collettività auto-organizzata, cosa ne pensate del problema della CREDIBILITA'.
    La credibilità dello strumento (che sia wikipedia, digg, le reviews di ibs o amazon...) è data dalla credibilità di ogni utente che vi prende parte.

    Avete già usato qualche strumento di 'trust validation', chiamiamola così?

    Non pensate che si debba necessariamente diffondere una cultura 'trust-oriented' per far proliferare un web 2.0 di qualità? (concetto che- lo ammetto - può avere milel valori e significati...)

    cia a tutti

  19. #19
    Selven non è connesso Neofita
    Data registrazione
    03-12-2004
    Messaggi
    15

    Predefinito

    un esempio di web 2.0 applicato sono i sempre più diffusi forum dove chiunque può dire la sua, èer quanto riguarda la credibilità bhè quella ce la si deve costruire, pper questo generalmente le piataforme web20 hanno una struttura di controlla atta a intervenire a correggere eventuali sproloqui, sta infine nell'utente finale che usufruisce delle informazioni decidere se dare credito o meno a un determinato contenuto in base a quello che sa dell'autore

  20. #20
    L'avatar di arrenius
    arrenius non è connesso Neofita
    Data registrazione
    14-04-2008
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Sono d'accordo che la credibilità dipenda alla fine da ciò che ciascuno sa di un autore. Penso però che i sistemi di rating sono la chiave: su un numero alto di persone e interventi un numero sintetico che ne indica il 'livello di credibilità' dovrebbe funzionare.
    Lo stesso non vale sulla piccola scala.

  21. #21
    Data registrazione
    05-07-2009
    Residenza
    Milano
    Messaggi
    29

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da debug Visualizza messaggio
    Il Web2.0 è un concetto

    Concordo appieno!
    In realtà ciò che contraddistingue primariamente il Web 2.0 dal web tradizionale è la cosiddetta "autoproduzione dei contenuti". Ossia di contenuti che vengono prodotti dagli utenti per gli utenti stessi.
    Per capirsi, youtube raccoglie video liberamente prodotti/caricati da utenti che vogliono mostrarli agli altri utenti del portale.

    L'effetto di questa modalità di produzione è che si sono venute a creare nuove logiche di relazione tra gli utenti: nuove modalità di collaborazione, la community...

    Naturalmente, questo è stato reso possibile grazie al supporto di alcune tecnologie, però non direi che Web 2.0 è una best-practice (o collezione di best practices) su queste tecnologie, quanto piuttosto l'insieme delle relazioni tra gli utenti nel nuovo modello che si è creato.
    Così come il web tradizionale era l'insieme degli ipertesti e delle loro connessioni: il Web 2.0 è un concetto, una logica che vuole spostare l'attenzione dal contenuto (ipertesti e loro relazioni) all'utilizzo (utenti e loro relazioni)!

    La logica Web 2.0 applicata industrialmente ha portato a successi come il citato YouTube, Facebook, ecc.. Wikipedia è un'enciclopedia che per numero di voci e lingue ha superato di gran lunga l'Enciclopedia Britannica, campione dell'editoria tradizionale.
    E pensare che molte delle potenzialità sono ancora da esplorare...

    Edit.
    Anche AlterVista, che consente la produzione di siti agli utenti che verranno visualizzati dagli utenti può in definitiva ritenersi un esempio di applicazione del concetto di Web 2.0!
    Questo forum è lo spazio virtuale di collaborazione tra noi che produciamo i contenuti... :-)
    Ultima modifica di musicanapoli : 11-02-2010 alle ore 16.35.37

  22. #22
    Data registrazione
    19-10-2004
    Messaggi
    1,277

    Predefinito

    primarivoluzione ->
    1. apri un topic tutto tuo :)
    2. devi inserire il tuo sito in google e nei principali motori di ricerca, poi dopo almeno una settimana sarà visibile (se tutto va bene)

    Cerca sul forum per maggiori dettagli, ci sono decine di discussioni simili (cerca : perchè google non mi vede il sito?)
    Coltiva Linux........Tanto windows si impianta da solo!!!!!
    comunitavirtuali .... Mac@

  23. #23
    gamemakerforum non è connesso Neofita
    Data registrazione
    09-07-2010
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da debug Visualizza messaggio
    Non propriamente, o meglio, molte cose che hai detto sono leggermente errate.
    Ajax è un uso particolare di JS, e in particolare di alcuni DOM, per fare richieste asincrone verso script server side (php, asp, ...).
    Asicrone perchè la pagina client rimane ferma, il responso dello script server viene catturato sempre dal DOM e il javascript della pagina si comporta di conseguenza (modifica gli elementi della stessa pagina nella maggior parte dei casi).
    Mi è capitato di vedere questo topic ma devo contraddirti... L'ajax, come hai detto è un uso particolare del javascript, però non fa solo richieste asincrone, quelle asincrone permettono allo script javascript di proseguire senza aver ancora ricevuto una risposta dal server, quelle sincrone invece, non ricaricano la pagina ma semplicemente non mandano avanti il codice javascript finchè non è stata ricevuta una risposta dal server =)

  24. #24
    L'avatar di dreadnaut
    dreadnaut non è connesso Super Moderatore
    Data registrazione
    22-02-2004
    Messaggi
    5,886

    Predefinito

    AJAX sta per "Asynchronous JavaScript and XML" è un uso particolare di javascript con richieste asincorne. Se lavori in modo sincrono, gli dai un altro nome. Ciò che puoi usare in entrambi i modi è XMLHTTPRequest.
    chezDreadnaut
    "Un <BR/> è impuro, punto."
    "I <P>&nbsp;</P> non hanno diritto di esistere."

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •