Visualizzazione risultati 1 fino 6 di 6

Discussione: Trasferire hosting Wordpress ad Altervista - dubbio gestione dominio

  1. #1
    luanamolinari non è connesso Neofita
    Data registrazione
    29-04-2016
    Messaggi
    3

    Question Trasferire hosting Wordpress ad Altervista - dubbio gestione dominio

    Ciao a tutti,
    il mio sito wordpress attualmente è hostato su BlueHost all'indirizzo http://www.molinarinutrition.com/ , ma non trovandomi per nulla bene vorrei "trasferirmi" su altervista.
    Premetto che non vorrei assolutamente perdere il SEO ottenuto finora e che la guida che sto seguendo è questa: https://www.wpbeginner.com/wp-tutori...h-no-downtime/ dove si fa riferimento al plugin Duplicator che ho trovato molto immediato ed intuitivo.

    Ho fatto una prova a metà ottobre, quindi non so se le cose nel frattempo sono cambiate. In ordine ho:
    • Installato plugin Duplicator su hosting attuale
    • Creato e scaricato il pacchetto con il mio sito tramite duplicator
    • Caricato il pacchetto via FTP su Altervista
    • Creato il DB su altervista
    • Modificato il file hosts del mio pc in modo da puntare con l'indirizzo http://www.molinarinutrition.com/ direttamente sulle pagine Altervista al posto del suo ip originale su bluehost


    qui mi sono bloccato...
    non riesco a raggiungere l' /installer.php da www.molinarinutrition.com/installer.php , ma ci riesco solo da http://luanamolinari.altervista.org/installer.php
    il che mi ha fatto venire un dubbio riguardo la gestione dei domini di secondo livello su altervista

    volevo capire con il vostro aiuto se effettivamente c'è qualche limitazione di Altervista ai domini di secondo livello, cioè se ad esempio la pagina http://molinarinutrition.com/dove-lavoro/ sarà effettivamente sempre raggiungibile oppure lo saranno solo la root molinarinutrition.com e solo le pagine come luanamolinari.altervista.org/dove-lavoro/ (quindi con impatti sul seo di questa pagina)?

    spero di essermi spiegato
    grazie mille e complimenti per la piattaforma.
    Ultima modifica di luanamolinari : 04-12-2018 alle ore 23.53.33

  2. #2
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    12,463

    Predefinito

    Riguardo al trasferimento dati, non utilizzare alcun plugin perché AlterVista utilizza una versione modificata di WordPress e quei plugin potrebbero sovrascrivere informazioni importanti, di fatto danneggiando il blog.

    Quindi, io ti consiglio di fare così:

    • Dal vecchio sito, vai su Strumenti -> Esporta ed esporti il file .xml
    • Dal blog AlterVista, vai su Strumenti -> Importa ed importi il file .xml
    • Dovrai trasferire ora tutte le immagini e i file, quindi se puoi salva tutto tramite FTP dal vecchio sito. Poi attiva FTP nel sito AlterVista (Strumenti -> FTP) e ricarica i file. Qualche immagine ancora potrebbe non essere visibile e dovrai modificarla manualmente.
    • re-installa vari temi/plugin che avevi nel vecchio sito
    • Solo quando sarai soddisfatto del sito nel complesso (ci sono tutti i contenuti visualizzati, immagini etc), potrai procedere al trasferimento del dominio, che puoi farlo tramite procedura guidata da Bacheca->Domini. Ricordo che il costo di quest'ultima operazione è 19€+iva all'anno.
      Il sito sarà raggiungibile dal dominio, quindi funzionerà anche un dominio del tipo www.tuosito.com/pagina/


    Ciao!
    Ultima modifica di alemoppo : 04-12-2018 alle ore 23.59.53

  3. #3
    luanamolinari non è connesso Neofita
    Data registrazione
    29-04-2016
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Grazie mille alemoppo,
    avrei altre 3 domande:
    1) attualmente il dominio è pagato tramite bluehost fino a ottobre del prossimo anno, chiaramente posso trasferirlo su altervista con codice authinfo, giusto?
    2) il SEO verrebbe impattato da questo trasloco? Una volta trasferito il dominio, Google riconoscerebbe il mio sito su luanamolinari.altervista.org o solo molinarinutrition.com ?
    3) mi consigli di trasferire il dominio prima dell'installazione di wordpress o è indifferente? Se lo facessi dopo, ho il dubbio che i link all'interno delle mie pagine sarebbero sempre del tipo *.altervista.org , è corretto? Si può ovviare in qualche modo?


    Grazie
    Ultima modifica di luanamolinari : 05-12-2018 alle ore 00.44.32

  4. #4
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    12,463

    Predefinito

    Citazione Originalmente inviato da luanamolinari Visualizza messaggio
    ho altre 3 domande:
    1) attualmente il dominio è pagato fino a ottobre del prossimo anno, chiaramente posso trasferirlo su altervista con codice authinfo, giusto?
    Esattamente, sì. Però il pagamento avverrà subito nel trasferimento. Se vuoi puoi attendere anche la scadenza del dominio, quindi registrarlo "da nuovo" su av. Altrimenti puoi comunque effettuare il passaggio con authinfo.

    Citazione Originalmente inviato da luanamolinari Visualizza messaggio
    2) il SEO verrebbe impattato da questo trasloco?
    Di solito, occorre impostare un redirect dal vecchio sito al nuovo. Però nel tuo caso visto che importerai anche il dominio, l'indicizzazione non dovrebbe risentirne perché l'url rimarrà appunto la medesima: lato Google dovrebbe essere una operazione trasparente, perché il tuo articolo www.tuosito.it/articolox avrà sempre il medesimo URL. Se invece cambieranno gli URL, allora dovrai procedere ad effettuare redirect dal vecchi URL al nuovo. Per fare questa cosa potresti utilizzare questo plugin.


    Citazione Originalmente inviato da luanamolinari Visualizza messaggio
    3) questa gestione dei domini di secondo livello è cambiata? Lo chiedo perché gestisco anche il sito http://avisnovamilanese.it/ e fino a qualche tempo fa mi pare proprio una pagina come http://avisnovamilanese.it/index.php/prenotazioni non fosse raggiungibile, ma dovessi sempre usare http://avisnova.altervista.org/index.php/prenotazioni , ora sembra invece funzioni, come mi confermi anche tu
    Sì, è ormai quasi un anno che AlterVista offre domini con virual host.

    Ciao!

  5. #5
    luanamolinari non è connesso Neofita
    Data registrazione
    29-04-2016
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Grazie ancora per le risposte,

    spero di terminare i dubbi :
    mi consigli di trasferire il dominio prima dell'installazione di wordpress o è indifferente? Se lo facessi dopo, ho il dubbio che i link all'interno delle mie pagine sarebbero sempre del tipo *.altervista.org, è corretto? Ovviamente pagherei il "prezzo" di qualche ora di downtime, ma non sarebbe un grosso problema se mi permettesse di avere un "lavoro più pulito". Nel frattempo studio i redirect 301

    Mi sono ricordato di un'altra cosa.. con Bluehost attualmente ho anche una mail con il mio dominio, la uso tramite Gmail con pop e imap configurati... sul pannello altervista vedo invece è disponibile una funzione di alias email, ma attualmente fa riferimento a lua***nari@altervista.org, con il dominio di secondo livello attivo potrò continuare ad avere la mia luana@molinarinut***.com ?

  6. #6
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    12,463

    Predefinito

    Io non trasferirei il sito se non fossi certo del risultato che vorrei ottenere: se poi il sito su AlterVista non ti piace?
    Per gli indirizzi non preoccuparti, anche se imposterai il dominio tramite procedura di configurazione guidata (Bacheca -> Domini), tutti i link verranno trasformati in tuosito.tld

    Per la email, AlterVista non offre direttamente una casella email, ma puoi comunque farne uso impostando i record MX nella gestione DNS, quindi utilizzare un servizio esterno (ce ne sono anche di gratuiti, come zoho).

    Ciao!

Tags for this Thread

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •