Visualizzazione risultati 1 fino 5 di 5
Like Tree1Likes
  • 1 Post By alemoppo

Discussione: Cambiare nome sito

  1. #1
    Data registrazione
    07-12-2012
    Messaggi
    244

    Exclamation Cambiare nome sito

    Buona sera,
    ho registrato un nuovo dominio, ma miosito.altervista.org era disponibile, ma miosito.it no.
    e' possibile per caso cambiare nome senza dover cancellare e ricreare l'account?
    "Si tratta di capire e comprendere il mondo."
    -P.Higgs

    https://fisica-all.it

  2. #2
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    18,433

    Predefinito

    Non necessariamente il nome del sito di terzo livello (quello con .altervista.org) deve coincidere con quello di secondo livello. Puoi quindi registrare un dominio di secondo livello con qualsiasi nome desideri (però deve essere disponibile).

    In ogni caso, non è possibile cambiare il nome dell'account di terzo livello senza una nuova registrazione.

    Ciao!

  3. #3
    Data registrazione
    07-12-2012
    Messaggi
    244

    Predefinito

    Si si, sapevo non dovesse per forza coincidere, ma avere un miosito.altervista.org e poi la grafica per un altronome.it non mi sembrava il massimo..
    Dopo l'acquisto del dominio di secondo livello, sara' possibile accedere da entrambi gli URL, giusto?
    Sara' possibile fare in modo che vi sia un redirect completo al .it nella barra degli URL?
    E' possibile inoltre avere piu' domini di terzo livello (uno per ogni lingua in cui e' il sito per esempio)? Es. it.miosito.it, en.miosito.it ecc
    Scusa le tante domande, ma e' un progetto un po' vasto, per cui vorrei essere pronto a sapere come potro' gestirlo.
    Grazie!
    "Si tratta di capire e comprendere il mondo."
    -P.Higgs

    https://fisica-all.it

  4. #4
    L'avatar di alemoppo
    alemoppo non è connesso Staff AV
    Data registrazione
    24-08-2008
    Residenza
    PU / BO
    Messaggi
    18,433

    Predefinito

    La procedura nell'AlterBlog imposta automaticamente un redirect 301 al secondo dominio, quindi scrivendo tuonome.altervista.org verrai reindirizzato a nome.it. Quindi direi che la grafica è bene che sia per "nome.it", visto che "tuonome.altervista.org" non comparirà nella barra degli indirizzi (per capire meglio, vedi ad esempio: vegamami.altervista.org ).

    Per quanto riguarda le varie lingue, non ti consiglierei di fare i sottodomini ma adottare altre soluzioni, come tuosito.it/it/ o tuosito.it/en/ (oppure creare siti differenti).


    Ciao!
    Formulariofisica likes this.

  5. #5
    Data registrazione
    07-12-2012
    Messaggi
    244

    Predefinito

    grazie mille!
    "Si tratta di capire e comprendere il mondo."
    -P.Higgs

    https://fisica-all.it

Regole di scrittura

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi rispondere ai messaggi
  • Non puoi inserire allegati.
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •